Lettori fissi

mercoledì 26 ottobre 2011

Sephora - Nail Patch Art, per unghie a fantasia



Pro: particolarissimi, davvero sfiziosi, durano almeno 10-12 giorni senza rovinarsi
Contro: non proprio economici, reperibilità, gamma limitata di fantasie a disposizione
Prezzo: 9,50€
Voto: 9




Avevo trovato questi Nail Patch tutti strani e coloratissimi, con figure particolari e carinissime ormai mesi fa vagando sul sito di Sephora francese (che, se mi permettete una digressione, è fatto mille volte meglio di quello italiano: più prodotti, migliori descrizioni, e soprattutto si può acquistare on-line).
Poi sono sbarcate anche qui in Italia e mi è partita la fissa di provarli.
Durante una delle ultime visite “svuota-portafogli” da Sephora ne ho acquistati due: una fantasia molto estiva, corallo con i fiocchetti rosa, e una più sobria, sfondo nero con fiori colorati (a mio parere la più bella tra la gamma a disposizione).
Le altre fantasie sono queste:
Immagine tratta dal web. 
I Nail Patch Art di Sephora sono stickers per unghie, fatti di smalto, che possono essere semplicemente posizionati sull'unghia e applicati e che garantiscono una laccatura impeccabile per svariati giorni. La soluzione ideale per chi ha poco tempo per darsi lo smalto e non vuole spendere una fortuna per il gel dall'estetista o doversi ritoccare il colore ogni 2 giorni.
Pensavo comunque che avrei combinato un disastro nel metterli invece è stato molto, molto più semplice del previsto. E anche più veloce! Grazie anche al pratico foglietto di istruzioni che si trova all'interno della confezione.
Basta scegliere il patch della dimensione giusta per l'unghia, togliere la velina superiore che protegge lo smalto ed eliminare la velina inferiore che protegge la parte che si “incolla” all'unghia.
Dopodiché bisogna posizionarlo sull'unghia (direi che questa può essere considerata la parte più difficile) e spianarlo per bene in modo da evitare le pieghe.
Infine si elimina l'eccesso piegandolo sotto l'unghia e aiutandosi con una lima. La parte eccedente di Nail Art Patch verrà via in un secondo e alla perfezione! 
Dopo aver applicato i Nail Art Patch su tutte le unghie io ho rifinito passando una mano di Top Coat.
Unica pecca: sulle istruzioni c'è scritto che i Nail Patch possono essere anche staccati per essere riposizionati meglio... Beh io ci ho provato e mi si è rotto. C'è venuto proprio un bel buchino nel mezzo, irrecuperabile.
All'interno della confezione, oltre alle istruzioni, ci sono 16 Nail Patch di diverse dimensioni per consentire a tutte di trovare la misura adeguata per le proprie unghie e per permettere anche qualche errore! :P
Ecco il risultato: 
Per non buttare via niente, con i Nail Patch che mi sono avanzati credo di farò una bella Accent Nail, visto che è così di moda!
Tra i lati negativi ovviamente la reperibilità, nel caso non si disponesse di una Sephora a portata di mano, una gamma di colori o fantasie limitata, che spero andranno ad ampliare, e il prezzo, 9,50€. Per uno “smalto” che si applica una volta sola è effettivamente eccessivo, però se consideriamo la durata, in qualche occasione speciale, tipo per un matrimonio o in occasione di una festa particolare, è un lusso che ci si può permettere.
Dopo una settimana il colore tiene ancora perfettamente e si inizia solo a intravedere qualche leggerissimo difetto sulla punta dell'unghia (una roba davvero impercettibile, che si nota se fissi le unghie fino a farti incrociare gli occhi).
Foto dopo una settimana di applicazione.
Foto dopo una settimana di applicazione.
Foto dopo una settimana di applicazione.
Dopo 11 giorni, nel mio caso, la situazione è diventata abbastanza disastrosa: lo smalto ha iniziato a staccarsi qui e là, soprattutto agli angoli delle unghie e inizia a essere anche abbastanza evidente la ricrescita dell'unghia. Se i difettucci sono minimi l'ideale è avere a portata di mano uno smalto dello stesso colore della base del nail Patch, di modo da riuscirlo a ritoccare senza che sia troppo evidente.
Foto dopo 11 giorni di applicazione.
Foto dopo 11 giorni di applicazione.
Io l'ho tolto dopo 11 giorni anche perchè, stava diventando indecente e la ricrescita dell'unghia stava diventando davvero troppo evidente. In più, abituata come sono a darmi lo smalto ogni 2-3 giorni, non ne potevo più di vedere sempre le stesso colore sulle unghie. 
Detto questo: promosso a pieni voti!
Non vedo l'ora di sfruttare anche l'altra fantasia, che tra le due è indubbiamente la mia preferita! :D

3 commenti:

  1. L'effetto è davvero bello, ma il prezzo è altino... Si può fare per una serata particolare, ma sicuramente non li comprerei mai per una manicure per tutti i giorni.

    RispondiElimina
  2. Sembrano davvero molto carini! Oddio voglio anche io quelli neri a fiorelliniiii *-*
    PS: ho acquistato uno smalto Essence dorato. Tutti, vedendomelo sulle unghie, mi hanno chiesto: "Ma è il Peridot?". In effetti è IDENTICO! E l'ho pagato meno di 3 euro xD
    Buona giornata tesoroooo :*

    RispondiElimina
  3. @ Molkinaify: si, concordo, il prezzo è alto ma si possono considerare per una serata speciale!

    @ Silvia: quelli neri a fiori sono sublimi! Appena li metto faccio tutte le foto del caso! :) Wow!!! Buon per te cara!!! Direi che hai avuto un notevole risparmio rispetto al Chanel! Io volevo prendere il dupe di Sephora ma, ovviamente, è introvabile!
    Bacissimi!!!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...