Lettori fissi

venerdì 29 aprile 2011

Maschera viso purificante Garnier Pure

Pro: applicazione rapida, purificante
Contro: io ho avuto difficoltà a trovarla, nonostante sia un prodotto Garnier. Inoltre non mi piace molto l'effetto “caldo” che fa sul viso.
Prezzo: 1,80 € per due applicazioni
Voto:7






Oggi vorrei parlarvi della maschera per il viso purificante della linea Garnier Pure. Non è un prodotto nuovissimo, credo sia in circolazione da più di un anno, ma l'ho acquistato diverse volte per cui perchè non parlarvene! ;)
Questa maschera per il viso ha lo scopo di purificare la pelle del viso dagli odiosissimi brufoletti e punti neri. La maschera purificante allo Zinco è stata creare per liberare i pori in profondità ed è adatta alle pelli miste o grasse, per chi necessita di una pulizia intensa una volta alla settimana. 
Prima i lati negativi. Innanzitutto la diffusione: nonostante sia un prodotto Garnier, quindi tecnicamente di grande distribuzione, io ho avuto non poche difficoltà a trovarla! Nella mia zona la tengono veramente pochissimi negozi! Un peccato perchè tra le maschere da pochi eurini, di grande distribuzione, mi sembra una delle più efficaci.
Altra cosa che non apprezzo tantissimo è la texture molto molto densa e la sensazione di calore che rilascia sulla pelle al momento dell'applicazione, a mio avviso non proprio piacevolissima.
Per quanto riguarda invece i lati positivi prima di tutto il prezzo, circa 1,80 € per due applicazioni.
Comodissima inoltre la bustina pretagliata: la maschera è già divisa in due sezioni monouso separate, così non deve essere lasciata aperta! Poi la rapidità di “posa”: questa maschera infatti deve essere lasciata sul viso solo per 3 minuti quindi è perfetta per chi ha poco tempo, o è un po' di corsa o per un'applicazione veloce infrasettimanale (non so voi ma io durante la settimana non ho mai tempo per queste cose che devo stipare tutte nel weekend :P).
Contenendo zolfo e argilla ha un leggero effetto sbiancante quindi se siete interessate vi consiglio di acquistarla e provarla in fretta: io terminata l'ennesima confezione la sospenderò fino all'autunno.
Ecco nel dettaglio gli ingredienti:
Purtoppo continuo a non essere molto competente in materia di INCI. :-/
Tendenzialmente non ho una grandissima opinione delle maschere per il viso che si trovano nei grandi supermercati, di grande diffusione, ne ho provate varie (e chi non è tentato da prezzi del genere!?!?!) ma in passato non mi sono mai sentita così soddisfatta, non mi sembravano un gran che efficaci. Devo però ammettere che tra tutte quelle che ho provato questa della linea Garnier Pure è decisamente quella che preferisco, quindi ve la consiglio magari come alternativa economica a maschere più naturali ma decisamente migliori, come quelle Lush. 

giovedì 28 aprile 2011

Avvistata: Pupa Luminys Touch


http://www.pupa.it/ita/make-up/viso/Product/luminys-touch.aspx
Da qualche giorno Pupa ha svelato sulla sua pagina facebook l'arrivo di una nuova penna correttore/illuminante la Pupa Luminys Touch.
Il prodotto in questione credo ricalchi un po' l'ondata di successo lanciato dalla celebre Touch Eclat di Yves Saint Laurent. La Luminys Touch è infatti un illuminatore per il viso che serve per creare un effetto luce nelle zone d'ombra del viso. Sul sito Pupa è particolarmente consigliato per coprire le occhiaie e illuminare lo sguardo, ma anche come primer per allungare la tenuta dell'ombretto o per valorizzare le labbra, applicandolo sul contorno esterno. Insomma davvero molteplici usi!


 Esiste in tre colorazioni differenti a seconda del tipo di pelle o del problema da “nascondere” (le immagini a lato sono rispettivamente i colori 1, 2 e 3). 

La Luminys Touch è arricchita con P-LB Complex, una miscela di estratti da 5 piante (sul sito non è specificato quali) che serve per stimolare la microcircolazione cutanea e per lenire e attenuare i rossori. Questo “estratto” viene incapsulato in un complesso di Polveri Soft Focus che minimizzano le imperfezioni e riflettono la luce, rilasciando lentamente il principio attivo per prolungarne l'efficacia.
Inoltre è Paraben Free. Il prezzo consigliato sul sito è di 15,50€ ma spesso si trovano profumerie che applicano un leggero sconto.
Personalmente mi incuriosisce molto, soprattutto in vista dell'estate un buon prodotto illuminante che doni lucentezza ai punti strategici del viso direi che potrebbe essere molto utile!
Appena lo avvisterò nei negozi vedrò quale tonalità fa più al caso mio poi ovviamente vi farò la mia recensione del prodotto!!! ;)
A presto,
besitos 

mercoledì 27 aprile 2011

Chanel Mimosa - dupe

http://www.stylosophy.it/articolo/chanel-mimosa-il-nuovo-smalto-must-have-dell-estate-2011/35119/



Anche se generalmente non me ne faccio sfuggire uno, quest'anno il must have lanciato da Chanel per l'estate 2011 proprio non mi convince: giallo!??! giallo!?!? 
Ma parliamone, se non l'avesse lanciato Chanel nessuno l'avrebbe considerato nemmeno di striscio! 
(Comunque non preoccupatevi credo mi farò abbindolare più che volentieri dal nuovissimo smalto Morning Rose, un rosa davvero molto raffinato)
Volevo dunque segnalarvi quello che ha detto Clio in uno dei suoi ultimi video: se anche voi volete seguire i trend di stagione senza svenarvi, ecco alcune alternative economiche al famigerato Mimosa:

  • China Glaze Lemon Fizz

http://www.temptalia.com/china-glaze-up-away-collection-lemon-fizz-nail-lacquer-review-photos-swatches 

  • Pupa n. 506

http://www.leiweb.it/bellezza/news-bellezza/11_g_festa-della-donna-prodotti-in-giallo_5.shtml

  • H&M Going Banana 


http://stefymakeup.blogspot.com/2011/04/smalto-by-h-going-bananas.html
Oltre ai colori segnalati da Clio vorrei aggiungere anche:

http://www.beautynsole.com/2009_08_01_archive.html


  • OPI Need Sunglasses






http://www.richardjohn.co.uk/polish-mini-colour-acid-yellow-128-details.htm








  • Mavala Acid Yellow





http://chinaglazediva.com/80832_china_glaze_solar_power.htm
  • China Glaze Solar Power










    Insomma le alternative sono tante. Anche se non tutte di facile reperibilità... 
    Per fortuna mia sorella (ma quanto l'ho istruita bene!! eheh) aveva avvistato l' alternativa H&M che è leggermente più chiara del Mimosa ma sinceramente è anche quella che mi piace di più per l'estate! Per una volta mi ha risparmiato la ricerca! ;)
    Oltre agli smalti H&M mi sono procurata anche il nuovo smaltino giallo della Pupa. Pubblicherò gli swatch di entrambi al più presto! =)
    E voi quale dupe preferite?

    martedì 26 aprile 2011

    Sephora - Bain Dissolvant Express



    Pro: fantastico! Stra veloce da usare, non ci si sporca, rimuove lo smalto in un secondo.
    Contro: purtroppo il prezzo e non avere una profumeria Sephora a portata di portafoglio. ;)
    Prezzo: 9€ solo da Sephora
    Voto: 10 e lode







    Io ho solo un commento: perchè non l'hanno inventato prima!?!?!?
    Scherzi a parte, ragazze questo levasmalto per me ha veramente della genialata. Scommetto che l'ha inventato una donna!!! ;)
    Ho scoperto il Bain Dissolvant Express grazie a un post della mitica Profumissima. E la mia reazione è stata: perchè esiste questa cosa e io non ce l'ho?!?!?!?! -.-”
    Per di più eravamo in piena stagione autunnale ossia il clou dell'uso di smalti scuri e coprenti, ossia ad alto rischio macchie nel momento in cui devono essere tolti.
    Alla prima occasione (e si... anche io vivo senza una profumeria Sephora nel raggio di un sacco di chilometri. Troppi. Troppissimi!) l'ho agguantato senza pensarci due volte.
    Malgrado il prezzo, tasto dolente, purtroppo perchè 9 eurini, nonostante la genialata, a me sembrano un po' tanti! =/
    Però dopo il primo utilizzo, ho rincretinito talmente tanto le mie amiche a suon di lodi e elogi per questo prodotto, che nessuna ha resistito, ho attaccato a tutte la voglia di provarlo! E nessuna si è lamentata! ;)
    Il Bain Dissolvant Express è praticissimo: quando volete togliervi lo smalto basta svitare il tappo e infilare il dito nel tubetto. All'interno troverete una spugna bucata imbevuta di acetone, quindi basterà infilarci il dito in mezzo e strofinare l'unghia (o ruotare il tubetto) e taaadaaaaaaa... la vostra unghietta uscirà pulita e perfetta per nuove manicure. =)
    Due passate nel tubetto elimineranno anche eventuali residui di smalto sulle cuticole (quei maledetti che in genere non vogliono mai andarsene!).
    Prezzo a parte, se proprio vogliamo essere pignoli, l'unica critichina che posso muovere contro questo prodotto è che ho notato che utilizzandolo spesso, alla lunga rimane qualche micro residuo di spugna sulle unghie. La spugna quindi a lungo andare si logora un pochetto.. Però è davvero poca cosa rispetto ai lati positivi: basta a dischetti di cotone sparsi ovunque, basta a pocci sulle dita/mani, basta anche ai pasticci causati da quegli smalti così scuri da macchiare! Cosa volete di più!
    Per di più dura un sacco, io l'ho acquistato in novembre e lo sto ancora usando.
    Insomma, io non posso più vivere senza, è semplicemente geniale!!!!

    giovedì 21 aprile 2011

    AVVISTATE: Sleek Make-up - Prossime collezioni

    Ciao ragazze!
    Oggi ho letto sulla pagina facebook della Sleek Make-up la data di uscita per le prossime collezioni e ovviamente mi sono subito precipitata a vedere se esisteva già qualche fotina.  Questo mio post è solo per ricapitolare le novità dei prossimi mesi. Per le recensioni vere e proprie vi rimando rispettivamente per la Mediterranean qui, per la Carribean qui e per la Nude qui
    Le collezioni in uscita per l'estate 2011 saranno tre:
    • Mediterranean Collection – 8 giugno 2011
    • Caribbean Collection – 6 luglio 2011
    • Nude Collection – 31 agosto 2011
    La data di uscita si riferisce alla data di uscita UK e sito Sleek. Purtroppo non si sa ancora se/come/quando la collezione verrà distribuita anche in Italia da Sephora. (Ma perchèèèèèè!??!!? Più Sleek in Italia!!!!!).
    Eccovi qualche fotina:
    Mediterranean Collection
                                                 Fonte:http://www.donotrefreeze.com/2011/04/summer-brights-done-right-sleek-makeup.html
    Caribbean Collection
                                                                                  Fonte: http://www.peoniesandlilies.com/
    Nude Collection
                                                   Fonte:http://cosmetologyy.blogspot.com/2011/04/sleek-makeup-bunch-of-new-stuff.html

    Non trovate siano tre collezioni bellissime? Colori colori colori per l'estate e... vogliamo parlare della Nude Collection!??!?! Io la amo già!! Ma quanto è bella!?!?!
    Mi piace tutto: palettina, blush e pout poulish!
    Mi sa tanto che il 31 agosto mi toccherà fare un ordine Sleek! ;)

    mercoledì 20 aprile 2011

    Prossimamente: Garnier Bio Active.

    E' Garnier (e per me già basterebbe).
    E' bio-certificata.
    E' completamente eco-concepita.
    E' senza parabeni, siliconi, coloranti e senza oli minerali.

    E' Bio Active, la nuova linea Garnier eco-cert nei negozi da poche settimane. E ha già fatto breccia nel mio cuoricino. ;)
    Fonte:  http://www.ioscelgobio.it/la-linea.php

    Come deducibile, tendenzialmente amo Garnier. Sono anni che sono fedele alla loro crema da viso Garnier Fresh e ogni volta che lanciano un nuovo prodotto non vedo l'ora di provarlo. Ma con Bio Active hanno davvero colpito il mio cuoricino.
    Non sono mai stata particolarmente attenta all'INCI dei prodotti che utilizzavo, ma se qualche alternativa eco-bio compare sul mercato italiano, e soprattutto sul mercato di grande distribuzione, a prezzi più che accessibili non posso proprio rinunciarci.
    La nuova Bio Active è una linea composta da:
    • Latte detergente viso-occhi
    • Struccante occhi idratante
    • Crema intensiva idratante 24 h per pelli secche o sensibili
    • Crema protettiva idratante 24 h per pelli normali o miste
    • Crema antirughe rassodante.
    Fonte: http://www.soloecologia.it/07042011/garnier-bio-active-la-cosmesi-eco-friendly-alla-portata-di-tutti/

    La prima critica che ho mosso alla linea, forse l'unica per ora, non avendola ancora testata, è stato perchè il tubetto!?!? Sono così abituata alla crema nel vasetto che mi sembrava un passo indietro... In realtà sul sito specificano che la scelta del tubetto è stata fatta perchè oltre a risultare spesso più comodo, garantisce una conservazione ottimale, migliorando l'integrità e l'igiene nel tempo. Quindi chiedo scusa a Garnier, come non detto! ;)
    La linea Bio Active è composta dal 98% di ingredienti di origine naturale, di cui circa il 20% sono prodotti provenienti da agricoltura biologica. Le fragranze sono completamente di origine naturale.
    I due ingredienti principali sono l'aloe vera, dai già noti effetti benefici, e la criste marine (e chi l'aveva mai sentita nominare prima!?!?). L'aloe vera ha note proprietà idratanti, nutrienti e rinforzanti oltre che proprietà lenitive. La criste marina è invece utilissima contro l'invecchiamento cutaneo, perchè stimola il rinnovamento delle cellule e contribuisce all'ispessimento dell'epidermide.
    La certificazione ECO-CERT è sinonimo di garanzia. E' previsto infatti che, per ogni prodotto della linea, sia specificata la lista degli ingredienti insieme alla fonte della loro provenienza, inoltre una percentuale minima di ingredienti deve essere di origine biologica ed è obbligatorio anche il rispetto di alcune specifiche per quanto riguarda packaging e etichette.
    Nel caso di Bio Active, Garnier certifica anche il processo di produzione: dalla scelta delle materie prime, al processo di produzione per terminare con il packaging. Dunque anche il packaging è eco-concepito: i contenitori di cartone contengono più del 90% di fibre riciclate, il tutto certificato per garantire una gestione sostenibile delle foreste.
    Cosa volere di più??
    Faccio solo un'esplicita richiesta a Garnier: è prevista vero la produzione di un tonico eco-bio!?!? Io spero tanto di si! :)
    Per ora mi accontento e mi sono procurata lo struccante occhi e la crema idratante protettiva per pelli normali o miste.

    Insomma, non vi ho un po' invogliate a provare?!?!!?
    Io non vedo l'ora!!!! ;) 

    martedì 19 aprile 2011

    Anticipazione: novità Pupa primavera - estate 2011.

    Ciao ragazze,
    fin da piccola (ohhh i primi trucchi che bel ricordo) ho sempre acquistato prodotti Pupa e devo dire che mi sono sempre trovata bene! Però nell'ultimo anno/anno e mezzo a mio parere Pupa ha fatto davvero un grande salto di qualità! Tant'è che adesso mi ritrovo ogni stagione in trepidante attesa delle novità, visto l'ottimo rapporto qualità/prezzo e la tendenza a lanciare qualche dupe economico di brand più famosi (e spesso inavvicinabili).
    Per cui l'altro giorno, quando sono incappata in questi articoli di Ibisco Lilla e di MakeUpWorld mi sono letteralmente sciolta! Ma quanta roba fantastica deve uscire!?!?!?
    Tra tutto quello che troverete nei due articoli ecco quello che non voglio assolutamente perdermi:
    Fonte: http://www.beautydea.it/glossy-lips-di-pupa-gloss-matita-ultra-lucido/

    Io adooooro questa invenzione! Le matite gloss sono fantastiche a mio parere, sono caratterizzate da tutti i benefici dei gloss come la trasparenza, la luminosità e la lucentezza, senza avere la caratteristica che più odio dei gloss ossia la texture appiccicaticcia! In passato ho già acquistato un prodotto simile della Pupa che era uscito mi pare l'anno scorso in edizione limitata, e ovviamente non mi sono fatta sfiggire le Chubby Stick di Clinique (dedicherò qualche post futuro per parlarvi di entrambi questi prodotti) per cui non ho nessunissima intenzione di farmi sfuggire le nuove Glossy Lips e devo dire che la recensione di Ibisco Lilla mi ha decisamente orientata verso la numero 10! Ma mi ispirano anche i numeri 09, 02, 04... insomma mi sa che darà proprio i numeri davanti a questo espositore.

    Altra cosa che devo assolutamente procurarmi è uno dei mascara colorati della collezione Color Pop!
    Fonte: http://www.makeupworld.it/2011/03/02/anteprime-pupa-tutti-i-prodotti-per-il-makeup-prossimamente-in-profumeria/

    Non trovate che siano meravigliosi?!? Non mi piacciono molto le ciglia tutte colorate ma credo siano davvero fantastici nell'effetto solo punte colorate. Un modo diverso dal solito di portare tanto colore, colore, colore, perfetto per l'estate!! 
    Infine non voglio assolutamente farmi sfuggire la collezione make-up limited edition estiva di Pupa, Blue Paradise. 
    Fonte: http://www.girlpower.it/blog/make-up/pupa-blue-paradise-summer-make-up-collection_pag2.php

    La adoro!!!! Penso che finirò per comprare più o meno tutto!! Nonostante non sia un'amante dell'azzurro questa collezione mi ha davvero fatta innamorare. Adoro gli smalti, gli ombretti e le matite. Poi come si fa a non amare la combinazione di marrone/turchese sugli occhi?? Non vedo l'ora di metterci le mani sopra!!!! (Il mio portafoglio un po' meno visto che farò davvero fatica a costringermi a lasciare qualcosa nell'espositore!!!! Ma questo è un dettaglio ;) ).

    lunedì 18 aprile 2011

    MAC Sheen Supreme Lipstick - Impressive

    Pro: durata, cremosità, colore, consistenza
    Contro: prezzo (la qualità MAC si paga) e non avere una MAC vicina
    Prezzo: 17,50€
    Voto: 9





    Ciao ragazze,
    oggi vi parlerò dei nuovi rossetti MAC usciti a marzo 2011: i fantastici Sheen Supreme Lipsticks. Mi sono innamorata di questi rossetti prima ancora di averli visti dal vivo, la prima volta che ho addocchiato una loro recensione. All'uscita del post di Temptalia, sempre un passo avanti a noi, li ho immediatamente inseriti nella mia wish-list!
    I nuovissimi Sheen Supreme Lipstick sono una collezione MAC composta da 14 rossetti, la cui caratteristica principale è la nuova formula super idratante, cremosa e coprente ma allo stesso tempo con un finish glossy (come è evidentemente di stra moda in questa stagione). Eccovi la collezione al gran completo:
    Fonte:http://www.temptalia.com/sneak-peek-mac-supreme-sheen-lipsticks

    Per me, con la tonalità Impressive è stato decisamente amore a prima vista! =) Questa è decisamente la MIA tonalità di rossetto, quella che inevitabilmente finisco sempre per puntare (come per i colori taupe per occhi... eheh). Sono diventata talmente prvedibile che anche il mio moroso (che, parliamo, in quanto a competenza cosmetica scarseggia decisamente) ormai indovina sempre quale è l'esatto colore che voglio portarmi a casa! =/
    Che vi devo dire... per me questo è il colore perfetto per la sua portabilità giorno/sera.
    Così, nonostante ormai ne abbia cento tutti abbastanza simili, simili che però non vuol dire uguali quindi dovevo avere anche questo ;), alla prima visitina alla MAC di Bologna mi sono precipitata all'espositore..... e MIOOO!!!



     Sulle labbra è semplicemente fantastico: cremoso, ma di lunga durata, idratante (sembra quasi di essersi appena dati un burrocacao), coprente e allo stesso tempo dal finish estremamente lucido.

    (A sinistra foto senza flash al sole.)

    Anche questa volta la MAC non mi ha delusa, davvero super consigliato!!!






    PS: se c'è ancora qualcuna di voi che non lo sa, alla MAC si possono fare ordini telefonici e la robina che avete ordinato vi arriverà comodamente a casa vostra pagando 5€ in contrassegno (per cui si paga tutto al momento dell'arrivo della merce). Un'ottima soluzione in attesa che si decidano ad aprire un MAC Store on-line anche qui! 

    domenica 17 aprile 2011

    Trovato!!! Nivea Pure & Natural burrocacao

    Ve l'avevo detto qui che mi sembrava di averlo avvistato! Però sul sito Nivea non ne ho trovato traccia... ma qualche giorno fa, durante un giretto di shopping a Modena, eccolo lì, il burrocacao della linea Pure & Natural Nivea.
    E anche in sconto a 1,80€! ;)

    Io ho acquistato quello alla Camomilla e Calendula ma esiste anche la versione Latte e Miele.

    Vi farò sapere com'è!
    Besitos

    mercoledì 13 aprile 2011

    Chanel "Les fleurs d'ete" estate 2011.

    Les fleurs d'ete” è la nuovissima collezione make-up Chanel limited edition per l'estate 2011. Dovrebbe essere già in distribuzione e in arrivo nei negozi a giorni! Di questa collezione fa parte l'attesissimo smalto giallo Mimosa che sta dunque per sbarcare nei negozi!!
    Insieme al Mimosa usciranno anche il (decisamente più portabile) Morning Rose, un rosa davvero molto chic, e il raffinatissimo Beige Petal.


    Fonte: http://www.stylosophy.it/foto/chanel-les-fleurs-d-ete/2/

    Non vedo l'ora di vederli dal vivo, ho già iniziato a tampinare la mia profumeria di fiducia! ;)


    PS: Insieme ai sempre più attesi smalti Chanel presenterà anche un multi blush, una palettina di ombretti, un mascara, una matita e tre tonalità di lipgloss rosati (davvero deliziosi!).
    Fonte: http://www.stylosophy.it/foto/chanel-les-fleurs-d-ete/3/

    martedì 12 aprile 2011

    OPI Texas “Suzi loves cowboys” - review e swatch

    Pro: resistente, fantastico finish
    Contro: reperibilità (per fortuna ora c'è lo shop on-line) e prezzo (all'estero, e mi riferisco in particolare agli Stati Uniti, questi smalti costano quasi un terzo!!!)
    Prezzo: 15€ (su ebay anche meno, ma attente alla dogana!)
    Voto: 9





    Devo ammettere che dei tre colori che ho acquistato della collezione primavera-estate 2011 Texas questo era quello che mi convinceva meno. Forse perchè pensavo che non sarebbe stato difficile trovare un altro marrone simile... ah che errore!!!
    A dimostrazione di questo, anche dopo averlo acquistato è passato parecchio tempo prima che mi decidessi a provarlo.
    E adesso.... non riesco più a smettere di darmelo!!!
    E' semplicemente il più bel marrone che io abbia mai visto trasformato in smalto: un color cioccolato caldo e coprente (alla seconda passata), davvero fantastico, tipo un color Nutella (gnam! ^-^)
    Ecco lo swatch:

    Consigli sull'applicazione direttamente da Suzi Weiss-Fischmann, OPI Exclusive VP & Artistic Director (grazie OPI Italia per la mail!): prima di tutto lo smalto dovrebbe essere applicato su tutte e dieci le unghie, partendo dal mignolo della prima mano e terminando col mignolo dell'altra mano. Solo quando il primo strato sarà asciutto procedere con la seconda applicazione. Il finish “sorbet” rende questi smalti più fluidi rispetto ad altri OPI per cui il consiglio principale è quello di dosare bene la quantità dello smalto.
    Personalmente: stra consigliato sia per il finish che per il colore!
    A prestissimo,
    besitos!

    Curiosità: “Suzi loves cowboys” come tutti gli smalti della Texas è caratterizzato dal finish “sorbet” di cui vi ho già parlato qui

    lunedì 11 aprile 2011

    AVVISTATA: Electric Tropics nuova collezione Dior per l'estate 2011

    Ciao ragasse!!
    Scuriosando sul web guardate cosa ho trovato:

    FONTE: http://it.paperblog.com/anteprima-electric-tropics-collection-di-dior-estate-2011-306047/

    Anche se è appena uscita la collezione animalier ispirata a Madame Mitzah Bricard (nei negozi dal  1 Aprile se non sbaglio) già iniziano a circolare le prime immigini della collezione estiva di Dior.
    La nuova limited edition si chiamera Electric Tropics , data di uscita ancora sconosciuta però.
    Ovviamente passiamo a colori decisamente più vivaci, accesi ed estivi.
    La collezione sarà compostra da due nuove nuances di Dior Vernis Nail, quattro nuovi Dior Ultra-Gloss,  due nuove palette 5-Couleurs Eyeshadow, tre nuove tonalità di fondotinta e due nuove terre illuminanti.
    Ecco quello di cui mi sono già innamorata. Ovviamente, ahimè, ho messo gli occhi sullo smalto. Chi l'avrebbe mai detto??? In realtà delle due nuances, quella che mi stra piace è anche quella più classica: boicotto l'arancione Aloha per il più classico corallo Paradise.

    FONTE:http://it.paperblog.com/dior-electric-tropics-make-up-collection-324699/

    L'altra novità che non vorrei perdermi è la cipria-illuminante, Dior Nude Healthy Glow Powder. Non è fantastica? Trovo che il packaging e la forma che hanno dato a questo prodotto sia davvero accattivante.


    FONTE: http://it.paperblog.com/anteprima-electric-tropics-collection-di-dior-estate-2011-306047/

    Parte la caccia alla data d'uscita e il conseguente tampinamento delle profumerie di zona! ;) 

    sabato 9 aprile 2011

    OPI Texas, smalti per la primavera 2011

    Ciao ragazze,
    come vi anticipavo qualche post fa, semplicemente io AMO OPI!
    Quando mi sono infatuata di questa marca di smalti lo store on-line in Italia non era ancora attivo e quindi avevo messo in atto una vera e propria caccia all'OPI... Le mie amiche, costrette a vagare per Bologna alla ricerca di profumerie autorizzate, se lo ricordano bene... eheh!
    Beh, nella mia collezione non poteva mancare la Texas, ultima nata in casa OPI per la Primavera 2011.
                           Fonte:http://bellezza.pourfemme.it/articolo/smalti-opi-texas-nail-polish-collection-per-la-primavera-2011/13123/

    Nonostante i bellissimi e coloratissimi coralli e fucsia, quando è stato il momento di scegliere quali smaltini prendere (sempre un momento di grande grandissima indecisione) la mia scelta è caduta su nuances più “spente”... Sarà stato che ho acquistato questi colori quando ancora non c'erano questa giornate meravigliose e la prospettiva di non essere più bianco latte mi sembrava ancora lontanissima...
                                               Fonte:http://www.body-soulbeauty.com/2010/12/opi-texas-nail-wheel-swatches.html

    Ecco cosa ho acquistato:
    • Suzi loves cowboys”, un caldissimo marrone cioccolato;
    • San Tan-tonio”, un beige leggermente caramellato molto particolare;
    • Don't mess with OPI”, verde smeraldo abbastanza simile all'ormai famosissimo “Jade is the new black”.


    La caratteristica principale degli smalti OPI Texas è il finish, definito sorbet, un finish che a quanto dicono in casa OPI impazzerà tra gli smalti di tutti i brand nelle prossime stagioni. La particolarità della formula “stile sorbetto” è che gli smalti sono leggermente traslucidi, quasi cristallini (da qui il paragone col sorbetto!!). Alla prima passata l'unghia ha quasi un effetto glossy, leggermente trasparente. Con le passate successive l'effetto dello smalto è mantenuto e la coprenza diventa totale.
    Ora, nonostante la prossima uscita di altre collezioni OPI (come vi anticipavo qui) sono ancora indecisa se acquistare ALMENO (eh si sempre il temutissimo momento della scelta) un altro colore della collezione Texas, in fondo tutti quei colori sgargianti sarebbero perfetti per l'estate!! ;)
    Prossimamente dedicherò ad ogni colore una review, completa di relativi swatches! ;)
    Quindi... a prestissimo,
    besitos!

    giovedì 7 aprile 2011

    Sleek Make-up – Oh So Special Palette






    Pro: prezzo, scrivenza, colori, rapporto qualità/prezzo
    Contro: scarsa reperibilità
    Prezzo: io l'ho pagata 7,92€ perché avevo uno sconto da sfruttare ma a prezzo pieno costerebbe 9,90€
    Voto: 8,5



    Ho conosciuto il marchio Sleek, un marchio di prodotti cosmetici low cost inglese, solo l'anno scorso grazie a uno dei miei blog preferiti Profumissima. Mi sono follemente innamorata del suo packaging essenziale ma elegante e dei colori delle varie collezioni. Ma più di tutto ho perso la testa per i Pout Polish Lip balm colorati e profumattissimi che ho provveduto a procurarmi nella versione Electric Peach e a cui dedicherò una recensione al più presto. =)
    Non ero mai incappata nel marchio Sleek prima di allora, meno che mai avevo avuto la fortuna di trovarlo nei negozi... fino all'inverno passato quando sul mio cammino cosmetico è comparsa la Palette Bad Girl, fantastica per l'inverno. E qualche giorno fa ho avuto la fortuna di trovare quest'altra palettina Oh So Special, di cui sinceramente non avevo nemmeno sentito parlare...
    Beh, che dire.. palettina mia per fortuna che ti ho trovata.
    A mio parere è incantevole, colori portabilissimi (non sempre con Sleek è così, a volte sono un po' sopra le righe! eheh) e decisamente primaverili. Apprezzo tutti i colori della palette dai due toni di corallo, una tonalità che mi piace sempre più, ai vari toni sul marrone/dorato, davvero ottimi per creare smokey eyes!

    La scrivenza è semplicemente meravigliosa, basta poco prodotto e tadaaaa... palpebra coloratissima! Colori davvero pigmentati e dall'ottima durata. Altra nota positiva: la Oh So Special è composta da 12 cialdine di colore di cui 7 di colori opachi e 5 di colori shimmer. Credo che questo mix di colori opachi/shimmer sia perfetto per creare davvero tanti tipi di look, giorno o sera, a seconda delle esigenze.


    Che dire, per me il rapporto qualità/prezzo è davvero altissimo!
    In questo periodo mi sa che diventerà la mia palettina preferita (insieme alla Naked ovvio!).
    Se la scovate in qualche Sephora, non lasciatevela sfuggire!!!



    Curiosità: ho letto da Véronique Très Jolie che la casa cosmetica sta tentando di ampliare la diffusione del brand in Italia! Io personalmente lo spero tanto! Ottimo ottimissimo prezzo per prodotti di eccellente qualità. 

    mercoledì 6 aprile 2011

    Lush Maschera Fresca Viso COSMETIC WARRIOR



    Pro: efficace, lascia la pelle molto morbida e pulita
    Contro: puzzaccia!!! Sa di vecchia cantina ammuffita
    Prezzo: 8,35€ per circa 5/6 applicazioni
    Voto: nonostante la puzza 8




    Ho iniziato a puntare questa maschera per il viso la prima volta che ho messo piede dentro Lush... cosa avvenuta ahimè solo qualche mese fa a dire la verità. =/
    Dopo averla avvistata in negozio mi aveva talmente incuriosita che appena tornata a casa mi ricordo di essere andata sul sito Lush a leggere quello che si diceva sul suo conto. E sul sito devo ammettere che sono onesti e avvisano che la maschera potrebbe "puzzare un pò"... 
    Ma nemmeno gli avvertimenti mi hanno scoraggiata così in occasione di compere da Lush non mi posi nemmeno il problema e acquistai (corraggiosamente) la maschera, consapevole dell'odore sgradevole che avrebbe avuto. 
    Beh, che dire... mai avrei pensato una cosa simile.... per me, mi dispiace, ma sa davvero di vecchia cantina ammuffita!!!
    La Cosmetic Warrior è infatti composta da caolino e uova per detergere i pori, uva verde e miele per lenire i rossori, tea tree e aglio per purificare. Per cui temo che debba il suo odore principalmente all'aglio... Non proprio un profumo raffinato insomma! :P 
    Una confezione mi è bastata circa per 6 applicazioni, ed essendo una maschera fresca, priva di conservanti, deve essere tenuta in frigorifero ed utilizzata entro 4 settimane circa. 
    FONTE: http://www.lush.it/main/product.php?node=76&doc=257
    Quello che devo ammettere però è che questo è l'unico lato veramente negativo della Cosmetic Warrior. Infatti è innegabile: il “Guerriero Cosmetico” sa il fatto suo, se si sopravvive all'odoraccio (in fin dei conti basta non parlare e/o respirare per 10-15 minuti ^-^) i risultati sono ottimi. La mia pelle appariva fin da subito più morbida e pulita, decisamente meno arrossata e molto più purificata.
    Insomma a mio parere i risultati valgono la pena, poi mia nonna dice sempre "Se bella vuoi apparire, un pò devi soffrire", e allora w l'aglio! ;)

    lunedì 4 aprile 2011

    AVVISTATA: OPI e la collezione "Pirates of the Caribbean"



    Premessa: io adoro OPI.
    Altra premessa: ho adorato I Pirati dei Caraibi. (E chi non ama Jack Sparrow!?!?)
    Dunque spiegatemi voi come posso non adorare già la collezione di smalti che OPI ha deciso di lanciare in occasione dell'uscita del quarto episodio della saga?!!?!?
    L'uscita della collezione è prevista per maggio, poco prima dell'uscita del film (in Italia uscirà il 18 Maggio, negli USA non lo so). "Pirates of the Caribbean" è composta da 6 nuovi colori di smalti e un Top Coat effect Crackle.

    Fonte: http://www.popbee.com/image/2011/02/opi-pirates-of-the-caribbean-nail-polish-collection-180211.jpg



    Toni dominanti decisamente pastello! Ecco qui gli swatches: 
    FONTE: http://caleelovesnails.tumblr.com/post/3294571657/opi-pirates-collection

    Io farò la posta a Mermaid Tears, Planks a lot e Sparrow me the Drama. 
    In conclusione, ora mi tocca l'attesa non solo per il film ma anche per gli smalti!! ;)

    sabato 2 aprile 2011

    WANTED! - Smalti Dior Rock Your Nails

    Sempre durante la mia incursione bolognese mi è capitato di passare davanti a una profumeria (l'ennesima) e vedere in vetrina esposte queste meraviglie
    Fonte:Dior-Rock-Your-Nails.jpg
    Mi sono precipitata.... a documentarmi Ehhhh pensavate dentro!! E invece no, budget esaurito per quel giorno! =( =(
    Ecco quello che ho scoperto: Dior ha lanciata questa collezione per la primavera-estate 2011, come collezione solo smalti, extra rispetto alle normali limited edition stagionali. La collezione si chiama Rock Your Nails ed è composta da 5 colori di smalti più un Top Coat (che non c'è nella foto). I nomi degli smalti sono, in ordine: Nirvana, Perfecto, Undergound, Purple Mix e Blue Label.
    Ho letto QUI che il Top Coat, chiamato Rock Coat, dovrebbe alterare il colore degli smalti ampliando così la collezione da 5 a 10 colori. Se è così è una genialata!! =)
    Io personalmente mi sono innamorata di Nirvana colore definito ottanio, un grigio/azzurro davvero meraviglioso! E dal vivo rende anche di più! Unica pecca, come sempre quando si parla di brand del genere, il prezzo: circa 22€ per gli smalti e 19€ per il Top Coat.
    Mission del weekend: trovare la collezione Rock Your Nails e testare assolutamente questo misterioso Top Coat. =)
    Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...