Lettori fissi

giovedì 16 febbraio 2012

“A good book is a good friend” - Sophie Kinsella “Ho il tuo numero”

Immagine tratta dal web.
"Cosa accade se ti scippano il telefonino e tutta la tua vita è lì dentro? Ti senti persa, naturalmente. È quello che capita a Poppy, una scombinata fisioterapista prossima alle nozze con un affascinante docente universitario. Proprio quando il telefono le serve per una faccenda a dir poco urgente! Perché tra le altre cose, nel bel mezzo di una festa con le amiche ha appena perso il suo prezioso anello di fidanzamento, uno smeraldo come non ne ha mai visti nella sua intera esistenza. Poppy è nel panico, e mentre cerca affannosamente l'anello perduto cosa vede in un cestino dei rifiuti? Un cellulare nuovo di zecca che sembra aspettare proprio lei. È un attimo. Ed è suo. Non può permettersi il lusso di rimanere scollegata, non in questo momento. Ma di chi è quel telefono? E a cosa si riferiscono gli strani messaggi che riceve? Poppy non ha il tempo di farsi troppe domande. Ha un anello da ritrovare, un matrimonio da organizzare e qualche cosuccia in sospeso con i suoi futuri suoceri. Ma non sa che quel telefono e lo sconosciuto con cui si troverà a condividerlo le metteranno a soqquadro la vita..." (Trama tratta dal sito La Feltrinelli).

Trama divertente e carinissma.
Che ci fa un po' rendere conto di quanto siamo un po' tutti maniaci del cellulare.
Carinissimo l'uso delle note a piè di pagina, cuore dell'ironia del romanzo.
Divorato nel giro di due sere (dove leggevo un capitolo poi il libro stramazzava al suolo e io stramazzavo sul letto in catalessi) + maratona domenicale*.
Spero vivamente che ci sia un seguito!
Anche stavolta Sophie non mi ha delusa.
Voto: ****

*: e cosa si vuole di più in questi freddissimi giorni se non un divano, una copertina, camino acceso, gatto sui piedi (ammmmoooore il mio scaldotto pelosino) e un buon libro?? :-D

9 commenti:

  1. Io mi sono fermata tempo fa coi libri della Kinsella, sono ancora ad "I love shopping per il bebè" (che ho in spagnolo tra l'altro, ma non ricordo il motivo :P). In generale mi piace il suo modo di scrivere, scorrevole e deliziosamente frivolo. Quando ho letto i primi I Love Shopping era un periodo in cui avevo bisogno di rilassarmi, e devo dire che mi hanno aiutata molto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per il relax e due risate durante una lettura piacevole e leggera la Kinsella è l'ideale! :)

      Elimina
  2. io aspetto l'edizione economica :p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con quel che costano i libri... viva le edizioni economiche!! :)

      Elimina
  3. Io lo devo ancora finire! E' che la sera cado in catalessi... Mi riservo di commentare ulteriormente!!! Comunque non delude proprio ma Sophie Kinsella!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah! Ti capisco, faccio uguale! Allora aspetto il giudizio a fine lettura! :)

      Elimina
  4. Che dire...io la adoro!
    Poppy non e' Becky ma ci si avvicina molto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo cara Alessia, questo personaggio mi è piaciuto un sacco! :)

      Elimina
  5. Ok allora con questo vado tranquilla, lo volevo comprare da un po'... la Kinsella è esilarante, io la adoro e quasi tutti i suoi libri mi hanno lasciato un sorriso. Un baciotto ^_^

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...