Lettori fissi

sabato 22 settembre 2012

A good book is a good friend – La trilogia più chiacchierata dell'estate

Già sapete vero di che trilogia vi parlerò oggi??
Ho ceduto anche io ai libri più chiacchierati dell'estate (e mi sa anche i più venduti), la trilogia di E.L.James composta da: 
“Cinquanta sfumature di grigio”
Immagine tratta dal web.
"Cinquanta sfumature di nero”
Immagine tratta dal web.
"Cinquanta sfumature di rosso”
Immagine tratta dal web.
"Quando Anastasia Steele, graziosa e ingenua studentessa americana di 21 anni, incontra Christian Grey, giovane imprenditore miliardario, si accorge di essere attratta irresistibilmente da quest’uomo bellissimo e misterioso e di volerlo a tutti i costi. Incapace a sua volta di resisterle, anche lui deve ammettere di desiderarla, ma alle sue condizioni. Presto Anastasia scoprirà che Grey ha gusti erotici e pratiche sessuali decisamente singolari ed è un uomo tormentato dai suoi demoni e consumato dal bisogno di controllo. Nello scoprire l’animo enigmatico di Grey, Anastasia conoscerà per la prima volta i suoi più oscuri desideri." (Trama tratta da La Feltrinelli)
(Vi riporto la trama del primo romanzo, che poi è quella della quarta di copertina per tutti e tre. Così non rovino la lettura se c'è qualcuna interessata a leggerli). 

Ora, che non parliamo di alta letteratura mi sembra evidente.
Che non dobbiate aspettarvi un romanzo epico idem.
E' un po' un Harmony travestito da romanzo dell'estate però...
Però... a me la trilogia è piaciuta!
Anzi, a voler essere sincera, da quando ho inziato il primo libro non volevo fare altro che leggere!
Voto: 8 (dai passatemelo, non è un 8 ai contenuti, è un 8 al fatto che mi faceva dire “ohno devo andare a lavorare!! Accidenti, dai leggo solo l'ultimo capitolo!”).
(Voto alla traduzione italiana: 3, in alcuni punti usa delle espressioni davvero assurde!).

PS: so che si parla di un film, casting in corso.
Ben prima di sapere qualcosa sui rumors che circolano on-line io, per tutta la lettura, Mr. Grey me lo sono immaginato così:
Matt Bomer - Immagine tratta dal web.
Matt Bomer - Immagine tratta dal web. 
E, me lo dico da sola, è stato proprio un bell'immaginare! ;)

49 commenti:

  1. voglio leggere la trilogia^^

    appena avrò un pò di tempo libero, quindi mi sa che dlibberò il film per non togliermi la suspance, dato i libri sono molto meglio dei film!!!!

    RispondiElimina
  2. ...è stato un'ottimo immaginare!!!!!
    sui libri in questione non ho un'opinione vera e propria perchè non li ho letti e dirò mi incuriosiscono molto....credo proprio che finiti i miei "arretrati" mi farò tentare!
    :)
    emme

    RispondiElimina
  3. No, io ho deciso che non avranno la mia attenzione, so già che non è il mio genere.

    RispondiElimina
  4. io ho letto solo il primo per pura curiosità, ma non mi è piaciuto(non è decisamente il mio genere)....non riuscivo a prendere seriamente le "battute epiche" dei protagonisti e di tanto in tanto ridevo come una scema XD
    preferisco romanzi leggeri di altri tipo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, beh in alcuni punti anche io ridevo come una scema... certe "battute" sono decisamente poco credibili, non so quanto sia colpa della traduzione...

      Elimina
  5. li sto leggendo... e anke io lo immagino così!!!

    RispondiElimina
  6. non li ho letti, ma in metro ce l'hanno tutti °_°

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah, anche in spiaggia quest'estate c'era l'epidemia!

      Elimina
  7. non li ho ancora letti ma chissà magari cederò anch'io .. come darti torto .. adoro la serie white collar per lui!! è un attore dal fascino irresistibile!! baci cara

    RispondiElimina
  8. Ma quanto è patagnocco Matt Bomer?? XD
    Io per ora sto resistendo a questi libri, sono curiosa di leggerli ma allo stesso tempo mi scoccia spendere soldi per comprare libri del genere (quando ce ne sono molto altri che meriterebbero e che nessuno si fila!). E poi soprattutto sono ben 3...:Se fosse solo uno 'avrei già comprato, ma visto che mi scoccia lasciare le cose a metà, dovrei per forza leggere tutta la trilogia! Mumble mumble....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi provare a prenderli in biblioteca se sei curiosa e non ti va di spendere! :)
      Comunque concordo Matt Bomer è proprio patagnocco!!!! :D

      Elimina
  9. Ciao Giulia
    li ho letti anch'io e credo che il migliore alla fine sia l'ultimo ( il primo più che accoppiarsi non fanno) si è un bel Harmony da sotto l'ombrellone. Si è scritto un po' malino ma per i grandi contenuti del libro possiamo dire che alla fine fai passare anche quello perchè non ti aspetti una grande letteratura. Si da leggere in momenti leggeri. Baci buona giornata e buon week end Alex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto Alex! Quello che preferisco io però è il secondo!
      Un bacione cara e buona settimana!

      Elimina
  10. Io sto leggendo ancora il 3 libro... devo dire, il più noioso dei 3!!!
    Per quanto riguarda l'attore, preferirei Ian Somerhalder, il Damon di Vampire Diaries! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho mai visto Vampire Diaries ma ho capito chi è l'attore. Bruttino pure lui! ;)

      Elimina
  11. Io ancora non ne ho letto neanche uno, però mi sta passando la voglia, questi libri stanno ovunque!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si quello è vero, sono davvero dappertutto!

      Elimina
  12. Io ho letto solo il primo, andando avanti poi mi sono rifiutata di spendere altri 15€ a libro per una storia interpretata da un personaggino come Anastasia. Molto interessante la figura di Christian Grey però...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Christian Grey è sicuramente più intrigante come personaggio!

      Elimina
  13. Io ho finito il primo e sono a 3/4 del secondo... mi esprimerò più in avanti su questa trilogia, quando l'avrò completata! Anche io, comunque, immagino Christian come Matt Bomer... mentre per Anastasia dovrei pensarci...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma quanto è stra bello Matt Bomer???
      Allora aspetto di conoscere la tua opinione Fanni, sono curiosa di sapere cosa ne pensi! :)

      Elimina
  14. Ho letto il primo ed il mio giudizio è NO NO NO ASSOLUTAMENTE NO. E' un mistro tra Twilight e De Sade, molto mal riuscito secondo me. La trama è vuota e non credibile (come fa una ragazza inesperta in tutto e per tutto - per quanto riguarda il sesso - a diventare la regina del bondage in due settimane??), tutto è giocato su quanto il sesso riesca a vendere in liberia. E la risposta è: tanto, a quanto pare. E la traduzione italiana è pessima, su questo concordo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prima di tutto: ma ciaooooooooooo cara!!!! Che bello risentirti!!!! :)
      Che sia ispirato a Twilight è cosa nota, De Sade invece non l'ho mai letto.
      Sicuramente hanno "scoperto" una gallina dalle uova d'oro: cioè che il sesso vende anche in libreria... adesso temo che saremo invasi!

      Elimina
  15. A me nn ha incuriosito per nulla... come non mi incuriosiscono i romanzi harmony... x me è sopravvalutato!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahhhh beh io l'ho definito Harmony senza mai averne letto uno in realtà... eheh è un genere che non mi ha mai attratto. Questi tre invece mi incuriosivano, forse per colpa di tutto questo parlarne...

      Elimina
  16. Capisco cosa intendi per non voler smettere di leggere un libro anche se sai che non è alta letteratura. Mi vergogno un po' alla mia età ma a me è successo con Twilight. o.O
    Ancora non l'ho letto ma anche io ne sono incuriosita... più che altro per capire di cosa tutti parlano! =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai Manuki che è tratto da una fan fiction su Twilight? E devo dire che se conosci bene la saga di Twilight i punti in comune sono più che evidenti!
      Detto questo... sei a casa qui: anche io ho avuto la stessa reazione a Twilight!!! E non so quanti anni abbia tu ma anche io non sono più una teenager da un pezzo! :D

      Elimina
  17. ho preso l'e-book del primo libro...ma mi sono fermata al secondo capitolo e probabilmente non continuerò. lo trovo davvero scritto male!

    ps: ti seguo anch'io ;)

    my blog:
    mode-moi-selle.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ognuno ha i suoi gusti! Per fortuna avevi investito solo nell'ebook che ha prezzi più contenuti del cartaceo! :)

      Elimina
  18. io vado un po' controccorrente e dico che non l'ho letto e non lo leggerò. Da quello che ho sentito è un po' uno svilimento di tante cose belle come la relazione uomo-donna. Forse sono un po' troppo filosofica...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Può darsi, io non mi ci sono soffermata molto se devo essere sincera, l'ho presa come una lettura "da ombrellone"...

      Elimina
  19. io non li ho ancora letti ma matt bomer mi piace da morire quindi se prendessero lui per i film li guarderei di sicuro! bacio e se ti va sul mio blog c'è ancora un giveaway aperto :-) bacio eli

    RispondiElimina
  20. Sono una nuova follower,hai davvero un bel blog :) per il libro non credo che lo leggerò proprio,anche perche sono abbastanza giovane ..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ops... non avevo nemmeno pensato a chi è più piccina... mea culpa!
      Si, allora meglio se opti per altre letture!!!
      Grazie per i complimenti, e benvenuta! :D

      Elimina
  21. Io sono molto perplessa, si trova ovunque..alla cassa del supermercato, all'autogrill, all'aeroporto, che ti fanno buattre via la bottiglietta d'acqua però poi passa la sessantenne con in mano una copia nuova di zecca di Cinquanta Sfumature di qualchecosa... Essendo un'amante di vecchia data di scudisci, frustini e catene mi irrita tantissimo che venga svenduto così un genere che, di solito, ha sempre fatto arricciare il naso.. E De Sade era un povero matto, e quelli son dei poveri repressi.. Non hanno capito nulla, non si sono mai degnati di leggere un libro del Divin (e divino davvero!) Marchese e poi..arriva questa e tutti col "frustino libero".
    L'ho sfogliato varie volte, ho leggicchiato frasi a caso, l'ho trovato ASETTICO, scritto come si scriverebbe un verbale, qualcosa del genere.
    Il genere in questione senza leggiadria, una certa mascherata (da pudore?) ironia, non è niente di che, solo colpi di macchina da scrivere...
    Io sto leggendo (da anni) Le 120 giornate di Sodoma, dico da anni, perchè non è un libro che mi viene voglia di divorare come quelli che tengo sul comodino. Ci vuole il momento, lo stato d'animo, il luogo giusto...E De Sade ne fa un affresco critico contro la società ipocrita e contraddittoria in cui era immerso (e che forse non era tanto diversa da quella attuale), questo in pochi l'hanno compreso..
    Ti consiglio un paio di "sadiche" letture, dove però il frustino del comando è in mano a noi donne: la raccolta di fumetti edita dalla TASCHEN "ERIC STANTON- THE DOMINANT WIFES&OTHER STORIES", "La Contessa Nera" di Rebecca Johns.. (e poi ovviamente i classici di De Sade, "Le Undicimila Verghe" di Apollineare e "AVORIO ovvero la putrefazione di Foxy Lady" di una certa Serena S. Madhouse ehehhe!!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow! Sei preparatissima!
      Io, da assoluta inesperta del genere, l'ho trovato piacevole. Ma capisco che chi è appassionato di questo genere letterario lo possa tranquillamente considerare orribile...

      Elimina
  22. sono stati i libri delle ferie e mi sono piaciuti tutto sommato!Sai che anche io avevo pensato al tipo di white collar di cui solo ora scopro il nome?Oppure a quello che interpretava Damon nei Vampires Diary...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi paiono i due più gettonati... Ma quanto è stra bello quello di White Collar??? *.*
      (Regressione momentanea all'adolescenza in corso ^.^)

      Elimina
  23. Niente, a me le 50 sfumature non mi interessano. Però sono contenta tu abbia trovato una lettura leggera perfettamente estiva:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per fortuna le librerie sono piene di libri! :D Grazie cara Hermy! Ti sei un pò riposata in questi giorni di pausa?

      Elimina
  24. ho cominciato il secondo :) non e'il mio genere per0'questa trilogia la sto leggendo molto volentieri. Mi sta piacendo anche se in cert punti fa un po'ridere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Decisamente! Poi non ti viene da pensare a una certa persona? ;-)

      Elimina
  25. Io ho il primo maancora non l'ho letto..se ne sente parlare da per tutto, anche i telegiornali...che dovrebbero parlare di cronaca ma vabbè...non ci sono più tg di una volta!! Cmq dalla trama che ho capito...ci vuole un bello e dannato...e io ci vedo solo ed esclusivamente due attori (che adoro): Ian Somerhalder (Telefilm The Vampire Diaries) o Jonathan Rhys-Meyers (Telefilm I Tudors) mamma mia :P

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...