Lettori fissi

venerdì 30 novembre 2012

L'ABC Make-Up di Spendi&Spandi

Ciao ragazze,
oggi Spendi&Spandi maestrina vi spiega qual'è il suo ABC del make-up! ;-)
Ho trovato questo tag/giochino sul blog Cosmovetto, è carinissimo quindi mi sono cimentata anche io! Ora basta chiacchierare, iniziamo:
Immagine tratta dal web.
A come adesivi, smalti adesivi, ombretti adesivi, rossetti adesivi, eyeliner adesivi... ma non staremo esagerando?
B come beautyblog, quello che ho aperto quando mi sono resa conto che volevo dire la mia sul mondo del makeup e quello che mi ha fatto conoscere tutte voi
C come Chanel, eh vabbè scontato no!
D come detergente viso, sempre in cerca di quello perfetto
E come Essence e le sue Trend Edition maledette!!!
F come fard, una delle mie fisse cosmetiche in assoluto
G come Guerlain, un giorno avrò qualcosa di tuo!!!
H come High Impact, uno dei miei mascara preferiti.
Immagine tratta dal web.
I come internet e i negozi on-line, sempre siano lodati. O maledetti. Dipende dal punto di vista!
L come lip balm, immancabile estate e inverno
M come mascara, il prodotto makeup che uso di più in assoluto!
N come Naked, LA palette per eccellenza!
O come OPI smalti super spettacolari!
Immagine tratta dal web.
P come palette, tutti quegli ombretti e quei colori insieme... sono irresistibili!
Q come “Quanti cavolo di soldi spendo per il makeup e i prodotti beauty!?!”, meglio non pensarci vah...
R come Russian Red, il rossetto rosso della MAC, che più rosso non ci può! E che regolarmente in negozio è sempre finito... prima o poi riuscirò a provarmelo!
Immagine tratta dal web.
S come smalti, quelli che dovrei smettere di comprare!!!! -.-”
T come tonico, non potrei mai stare senza!
U come Urban Dacay, ogni palette è un colpo al cuore!
V come viola e verde, due dei miei colori preferiti per il trucco occhi!
Z come Zoya, ottimi smalti, ottimi un po' meno i prezzi...
Immagine tratta dal web.
Vi è piaciuto questo post? Se vi va di farlo a vostra volta verrò volentieri a vedere i vostri ABC... :-D

giovedì 29 novembre 2012

Tour cosmetico di Londra!!

Per mettere a frutto le mie ore e ore di ricerche (ahhhh una roba da topo di biblioteca eh!!) e come memorandum futuro ho deciso di pubblicare questo post di consigli per lo shopping makeupposo a Londra. 
Non lo faccio dall'alto di chissà quale saggezza, né conoscendo bene la città: lo faccio con le informazioni che ho trovato io relative ai brand che più mi interessavano a Londra.
Spero possa esservi utile per futuri viaggetti londinesi.
E spero di riutilizzarlo presto anche io (sentito??? tu che devi cogliere hai letto bene??? :D)
Piccola premessa: nel post citerò solo i brand che in Italia non si trovano e si trovano difficilmente. All'interno di molti dei posti che vi citerò di seguito ci sono poi anche altri brand ampiamente diffusi in Italia. 
Iniziamo...
Due tappe fondamentali per i brand low cost sono Boots e Superdrug, due negozi stile Acqua&Sapone, ma mooooolto meglio, con un sacco di brand qui introvabili.
Boots
Immagine tratta dal web.
I brand che potete trovare da Boots sono:
- Balmì (non in tutti i punti vendita)
- BareMinerals
- Barry M
- Benefit
- Botanics
- Bourjois
- EcoTools 
- Eylure
- Leighton Denny
- Model Own
- Nail Rock
- Real Techniques
- Soap&Glory
- St.Ives
- Stila

Non avrete difficoltà a trovare Boots in giro per Londra ce ne sono ovunque. Due tra i più grandi e forniti sono quello di Piccadilly Circus e quello su Oxford Street.
In quest'ultimo trovate anche i Balmì (non sono venduti in tutti i Boots ma solo in alcuni).
Sul sito c'è la lista completa dei brand che potete trovare in questi negozi. 
Superdrug
Immagine tratta dal web.
Regno di perdizione perenne.
Tra i brand venduti da Superdrug trovate:
- Barry M
- Beauty UK
- Bourjois
- Eylure
- Good Things
- Gosh Cosmetics
- MeMeMe
- MUA
- Simple
- Sleek Make-Up
- St.Ives
- The Beauty Parlour

Trovate tutti gli altri marchi venduti sul sito. 
Io ho trovato particolarmente forniti quello su Oxford Street, vicino a Marble Arch, e quello su Tottenham Court Road, in zona British Museum.
Sia da Boots che da Superdrug sono spesso in corso esaltanti (si, avete letto bene, esaltanti! Non trovo un aggettivo migliore) promozioni come il 3x2 o la promozione Buy1Get2HalfPrice. Prima di partire vi consiglio di consultare i rispettivi siti internet per farvi un'idea di quali pormozioni potrete trovare una volta arrivate a Londra.
Prima però, training autogeno e preparatevi psicologicamente! ;-)
Parliamo ora di brand che potrete trovare all'interno dei negozi monomarca.

TopShop
Immagine tratta dal web.
Interessante per il make-up (e non solo), ve lo segnalo per la linea dal packaging sfizioso e dai prezzi non eccessivi. Trovate uno dei negozi TopShop su Oxfor Street.
Illamasqua

Se cercare Illamasqua a Londra avete due alternative: il negozio monomarca in Beak Street e il corner all'interno di Selfridges. Entrambi sono molto comodi: Selfridges si trova su Oxford Street mentre il negozio monomarca lo trovate in Beak Street, una laterale di Regent Street, che è la strada che collega Oxford Street a Picadilly Circus.
Fresh
Immagine tratta dal web.
Per chi è interessata a questo brand, sappia che a Londra si trova l'unico negozio europeo della Fresh.
Si trova in Marylebone High Street, zona Madame Tussauds.
E' un filino più scomodo ma vale la pena farci un salto!
Se non avete in programma di andare a Londra ma volete provare i prodotti Fresh.... udite, udite!! Il negozio londinese spedisce in tutta Europa!
Potete trovare i riferimenti per contattarli qui

Passiamo ora a parlare delle marche che troverete nei grandi magazzini, e in particolare: Selfridges, John Lewis e House of Fraser.
Tutte e tre le filiali londinesi di queste catene di grandi magazzini si trovano su Oxford Street, anche abbastanza vicine, quindi non avrete problemi a trovarle.
Selfridges
Immagine tratta dal web.
Vanta il reparto cosmetici più grande d'Europa
*un minuto di silenzio, estasi e contemplazione della cosa *
Quando vi siete riprese, da Selfridges potete trovare:
- BeautyBlender
- Bobbi Brown
- Bourjois
- Butter London
- Ciatè
- Clarisonic
- Cowshed
- Eyeko
- Illamasqua
- Laura Mercier
- MAC
- Models Own
- Nails Inc. 
- Nars
- OCC Obsessive Compulsive Cosmetics
- Paul & Joe
- Stila
- Shu Uemura
Trovate la lista completa dei brand venduti sul sito. 
UPDATE: Selfridges ha anche quello che al momento è l'unico espositore Charlotte Tilbury di Londra. 
John Lewis
Immagine tratta dal web.
Altro grande magazzino, con corner interessanti a livello cosmetico, è John Lewis.
Uno per tutti? Qui troverete un corner Liz Earle (Potete trovare Liz Earle anche nel negozio monomarca di Duke of York Square, ma rimane un pò più scomodo rispetto a questo corner).
Altri interessanti brand in vendita sono:
- Bobbi Brown
- Cowshed
- Dr. Hauschka
- Eylure
- Laura Mercier
- Leighton Denny
- Nails Inc. 
- Nars
- OPI 
Anche questo caso i brand venduti non sono tutti qui, gli altri li trovate sul sito. 
House of Fraser
Immagine tratta dal web.
House of Fraser è il terzo, e ultimo, grande magazzino di cui volevo parlarvi, all'interno del quale potete trovare: 
- Bellapierre
- Bobbi Brown
- Clarisonic
- Cowshed
- Deborah Lippmann
- Eylure
- Laura Mercier
- MAC
- Nails Inc. 
- Nars
- NYX
- Shu Uemura
- Urban Decay
Trovate tutti gli altri marchi venduti sul sito. 
The Body Shop
Mentre in Italia trovare uno store The Body Shop è quasi un'impresa a Londra ne troverete tanti, sempre ricchi di promozioni. Utile anche solo per farsi un'idea dei prodotti ed eventualmente ordinare dal sito una volta tornate a casa. 

Dire che questo è tutto... spero di essere stata utile a chi ha voglia di girare Londra anche per un pò di shopping makeupposo!

Per ultimare il nostro tour cosmetico, non dimenticate di passare da un'edicola. Spesso e volentieri, all'interno delle riviste si trovano dei signori campioncini (quando sono andata io c'erano tre diversi minitaglie di prodotti Benefit e mini smalti Nails Inc.), inclusi nel prezzo della rivista.
Piaciuto il tour cosmetico? ^.^

mercoledì 28 novembre 2012

Essence - Deeply Moisturizing Paper Mask

Pro: rinfrescante e idratante, piacevole ed economica
Contro: escluso l'effetto relax e rinfrescante la sua efficacia mi sembra dubbia. Poi anche il suo essere monouso, ma il prezzo è talmente piccino che ci sta...
Prezzo: 1,59€
Voto: 7

La maschera di cui voglio parlarvi oggi è una maschera monouso di Essence, linea My Skin, dal nome chilometrico: Deeply Moisturizing Paper Mask.
La maschera si presenta come un foglio molto sottile, imbevuto di un liquido da applicare sul viso e lasciare in posa per 10-15 minuti. E' arricchita di estratti di cetriolo ed è l'ideale per le pelli stressate: è infatti piacevolmente fresca e idratante. 
L'odore non è piacevolissimo, sa vagamente di cetrioli (ma dai... direte voi!!) che io personalmente detesto. 
L'applicazione si esegue in tre fasi: 

  • bisogna prima di tutto pulire il viso ed estratte la maschera monouso (nooooo!! Davvero?!?);
  • applicare la maschera e lasciare in posa per 10-15 minuti (momento relax, stile mummia)
  • rimuovere gentilmente la maschera e massaggiare la lozione in eccesso rimastra sul viso. Poi procedere con l'applicazione della normale crema viso.
La sensazione è molto piacevole, la maschera è rinfrescante e rilassante. Una coccola quando si ha tempo di dedicarsi 10 minuti di calma. 
Come tutte le maschere monouso fatte così, mi sembra sempre che l'efficacia sia dubbia. Sicuramente mi risultano più inutili rispetto a quelle in crema i cui risultati mi sembrano decisamente più effettivi. 
Considerando il prezzo Essence credo sia una maschera che ci si può permettere, soprattutto in estate quando tutte le altre maschere risultano più scomode e si applicano meno volentieri a causa del caldo.
Io l'estate prossima la riacquisterò sicuramente! :-)

martedì 27 novembre 2012

Cosa ho ricevuto per il mio compleanno...


Magari non ve ne frega una cippalippa ma nel post di oggi vorrei mostrarvi le cosine che ho ricevuto per il mio compleanno! :-)
La mia BFF che è fuuuurba come una volpe e che legge il blog aveva preso appunti... quindi il suo regalo è stato doppiamente apprezzato: sia perchè era stupendissimo sia perchè dimostra, una volta di più, di conoscermi come le sue tasche!
Vi avviso, quando apro la produzione di cupcakes vi farò vedere i risultati!
Mia sorella che si è sorbita le mie lamentele, durante il cambio stagione, su cosa mancasse e cosa no al mio guardaroba ha provveduto a farmi spuntare una voce dall'elenco delle cose da comprare.
Immagine tratta dal web.

Mi serviva infatti una maglietta carina a maniche lunghe da mettere sotto alcuni maglioni particolarmente scollati.
Il mio ragazzo a Londra si è esibito nell'acquisto di due mini della OPI, la Skyfall, dedicata a 007, e la Germany.
E a casa invece mi ha regalato lei:
*.* *.*
Le mia amiche invece hanno ripiegato su una cosa che non volevo per niente, no no! :D
Voi ne sapete qualcosa, vero?
Non uso altro al momento!
(Grazie miao che mi ascolti, come ben pochi fanno!!)
I miei genitori mi hanno dato i soldini e io ho provveduto a prendermi alcune cosucce che mi servivano per l'autunno: due capi di abbigliamento da Intimissimi...
Tutte e tre le immagini sono tratte dal sito Intimissimi.
E infine i tanto sospirati stivali marroni:
Ho ricevuto tanti regali e tutti bellissimi!
E sopratutto ho avuto conferma che non blatero a vuoto ma che c'è chi mi ascolta davvero, conferma che vale più di mille regali!
(Miao, tu sei comunque bandita dalla rubrica del lunedì, almeno fino a dopo Natale! :P)

lunedì 26 novembre 2012

Io non ti voglio tiiiii pretendo – Pupa

Durante il periodo natalizio Pupa ci regala sempre un sacco di nuove uscite.
Il Natale 2012 non è da meno, se avete voglia di dare una sbirciata al sito, troverete un sacco di idee regalo molto carine, diversi kit risparmio perfetti sia da regalare che da auto-regalarsi, oltre alla nuova collezione natalizia.
Tra tutte le novità del periodo una in particolare mi ha colpita dritta al cuore: questa per ora la trovate solo sulla pagina facebook di Pupa le nuove Pupart, palette con 9 ombretti, che usciranno in 4 diverse colorazioni.
Immagine tratta dalla pagina facebook Pupa.
Immagine tratta dalla pagina facebook Pupa.
Immagine tratta dalla pagina facebook Pupa.
Immagine tratta dalla pagina facebook Pupa.
Le mie preferite sono la n. 3 e la n. 4.
La n. 1 pare invece essere una valida alternativa alla Naked della Urban Decay, per tutte coloro che non vogliono spendere tanto...
Saranno in vendita a 22,90€ (ma spesso i prodotti Pupa si possono trovare anche leggermente scontati) a partire da Dicembre!!!
Cosa dite, faccio partire la musica??? ;-)

sabato 24 novembre 2012

Movie-aholic – Skyfall, Argo e Breaking Dawn 2

Questo mese mi sono concessa qualche uscita cinematografica in più.
Nonostante a primo impatto novembre non mi era sembrato così ricco di film interessanti alla fine mi sono dovuta ricredere...
Skyfall
Immagine tratta dal web.
Non sono una patita del genere 007, ma nemmeno mi dispiace.
Probabilmente l'essere stata a Londra in occasione del 50 anniversario dalla prima pellicola, con la città tappezzata di cartelloni ha aumentato la mia curiosità.
Film d'azione, la cui trama, gira e rigira non si discosta mai più di tanto. Un Javier Bardem irriconoscibile (Tipo ho realizzato a metà film che era lui!!).
Da vedere se volete far felici i fidanzati o gli amici.
Voto: 7
Argo
Immagine tratta dal web.
E' una di quelle storie che devono essere raccontate, una storia difficile, basata su fatti veri, raccontata in modo sublime.
Inoltre, sento aria di candidatura agli Oscar.
Andate a vederlo! (Non mi pagano per spedirvi al cinema, davvero, questo film vale i soldi del biglietto)
Voto: 10
Breaking Dawn – Part 2
Immagine tratta dal web.
(Questa review sarà profondamente di parte, essendo io una fan sfegatata dei libri e dei film. Io vi avviso, eh!)
La teenager che è in me scalpita per parlarvene.
L'ho adorato. La degna conclusione di una saga stupenda.
In alcune scene ho perso 10 anni di vita (pur avendo letto i libri svariate volte, maledetti scenografi perfidi e infidi!!!!) in altre mi si è stampato un sorriso ebete sulle labbra.
Oh, cosa volete farci ho amato i libri e ho amato i film.
Voto: 10

venerdì 23 novembre 2012

The Anniversary Glossybox – Ottobre 2012

Siamo quasi a fine Novembre e io, in ritardo cronico, vi parlo della box di ottobre!
Il ritardo è in parte colpa mia, in parte colpa di Glossybox: la box dell'anniversario è infatti arrivata nelle mie manine il 9 di novembre, con la dovuta calma.
Poi la mia parte di colpa me la prendo comunque: ma sono rimasta talmente basita da questa tanto acclamata box dell'anniversario che mi era passata la voglia di parlarvene.
Ora, quella di ottobre era la Glossybox che festeggiava un anno dall'apertura di questo servizio, mi aspettavo grandi cose.
E invece mi sono ritrovata i soliti punti negativi: ritardo (immenso) nella consegna e diseguaglianza nelle box.
Alcune tipologie di box contenevano la palette Becca, che penso sarebbe piaciuta a quasi tutte, a me di sicuro, altre ragazze avevano 3 (no dico 3) smalti China Glaze.
Io né l'uno, né l'altro brand. Queste disparità non mi piacciono per niente.
Unite poi al ritardo: mi ripeto per la miliardesima volta vivo, dormo, mangio e respiro comunque anche se la box mi arriva a metà del mese successivo. Ma non compatisco che i soldi mi vengano prelevati con una puntualità svizzera e le box invece siano perennemente in ritardo.
Ma veniamo alla box, ecco la mia Glossybox di Ottobre 2012:
All'interno ho trovato:
GLOSSYBOX Mascherina per gli occhi - simpatico omaggio
COSMO SKIN SOLUTIONS High Performance - trattamenti innovativi per rallentare la comparsa dei segni del tempo
L'OCCITANE Gel Doccia Verdena - deterge con dolcezza lasciando sulla pelle un delicato profumo di agrumi.
EUPHIDRA Mascara Allungante - mascara estremamente flessibile ed aderente alle ciglia, le pettina e le separa con grande facilità. 
LORD&BERRY Flat Lip Pencil - mix tra un contorno labbra e un rossetto, formula a lunga tenuta e waterproof, garantisce coprenza molto intensa e un finish perlato.
GREEN ENERGY ORGANICS Acqua Profumata - acqua per il corpo Bio che lasciano la pelle morbida e profumata
Giusto per dare un valore indicativo alla box
- Cosmo Skin Solutions, High Performance (minitaglie 5ml), valore commerciale 8,50€ (la versione full size da 50 ml costerebbe 85,00€).
- L'Occitane Gel Doccia Verdena (minitaglia 30ml), valore commerciale 1,56€ (la versione full size da 250 ml costerebbe 13,00€).
- Euphidra Mascara Allungante (full size), valore commerciale 15,90€
- Lord&Berry Flat (full size), valore commerciale 15,00€
- Green Energy Organics Acqua Profumata (minitaglia 15ml), valore commerciale 2,70€ (la versione full size da 150 ml costerebbe 27,00€).
Se i miei calcoli sono giusti (prendeli sempre con le pinze, nonostante utilizzi i prezzi riportati sul sito Glossybox) la mia box ha un valore di circa 43,00€.
I prodotti che mi interessano maggiormente sono il mascara Euphidra e il gel doccia L'Occitane. Anche la matita labbra Lord&Berry non mi dispiace ma sorvolo sul fatto che la matita sia intemperabile a meno che... rullo di tamburi... non si acquisti il temperino apposito sul sito Lord&Berry. Bella mossa.
Insomma questa Glossybox è stata un anniversario un po' scadente, a mio avviso!

giovedì 22 novembre 2012

NYX Cosmetics in Italia!!!!

Qualche settimana fa ho scoperto questa pagina su facebook: NYX Cosmetics Italia.
A quanto pare a breve la NYX Cosmetics approderà nel Bel Paese.
Alleluia, alleluia!!!! :D :D
Immagine tratta dal web.
A quanto pare sarà reperibile a partire da Gennaio 2013. 
Nelle prossime settimane, sulla pagine facebook verranno fornite tutte le informazioni del caso (se sarà un negozio on-line o no, dove e come trovare i prodotti, ecc...). 
Spero sono che:
a- i prezzi non raddoppino improvvisamente
b- siano reperibili non solo per chi vive a Roma o Milano.
Avete mai provato qualcosa di Nyx Cosmetics? Vi piacerebbe provare qualcosa?
Io ho provato qualche rossetto e un paio di palette. 
E li adoro!
Quindi.... sono rovinata (e felice di esserlo)!! :D

HQ - Maschera Purificante all'Argilla


Pro: confezione richiudibile, efficace ed economica, facilmente reperibile. 
Contro: apertura scomoda per prelevare il prodotto.
Prezzo: la mia l'ho trovata in una Glossybox, il costo varia a seconda di dove l'acquistate e delle promozioni in corso da circa 1€ a 3€.
Voto: 7


Ho trovato la maschera viso Purificante all'Argilla HQ nella Glossybox di Luglio.
Sorvolo sulla delusione di trovare un prodotto che si trova a ottimi prezzi praticamente anche al supermercato dentro una box che dovrebbe avere il compito di farci testare prodotti nuovi e particolari.
Sorvolo anche perchè, alla fine dei conti, la maschera HQ non mi è dispiaciuta affatto.
La maschera viso HQ Purificante all'Argilla è un valido alleato per pulire la pelle in profondità, restringere i pori e assorbire gli eccessi di sebo. La confezione è richiudibile, il che è un'ottima cosa soprattutto visto che le maschere si usano una volta a settimana quindi la confezione rimarrebbe aperta a lungo. Una bustina mi è bastata per tre applicazioni, applicando sempre un velo di prodotto sul viso come indicato sulla confezione.
Si applica uno strato sottile di prodotto sul viso e si lascia in posa per 10 minuti, durante i quali la maschera si asciuga. Dopodiché si va a rimuovere il tutto con abbondante acqua tiepida. 
Devo dire che ero partita prevenuta con questa maschera e invece mi sono trovata bene, una volta rimossa la pelle è subito pulita. E alla lunga, se fatta con regolarità, i benefici sono innegabili. Ma per me è così in generale: quando in estate interrompo la mia maschera viso settimanale alla lunga ne sento proprio la mancanza. 
Se devo trovare un lato negativo allora dico l'apertura. "Ma come?" direte voi, "non era uno degli aspetti che preferivi della confezione?". Eh si, ma non ho ancora capito se era sfigatella la mia confezione o sono tutte così comunque il buchino da cui fuoriesce il prodotto è micromignon, ergo ci vuole un po' di tempo e di pazienza prima di riuscire ad applicare la maschera su tutto il viso. Quindi confezione richiudibile si, ma non devo impazzire per prelevare il prodotto!
Visto e considerato che le maschere HQ si trovano tranquillamente anche nei vari Acqua&Sapone potrei anche valutare un futuro acquisto! :-)

mercoledì 21 novembre 2012

Londra – I miei regali di compleanno a me - Parte 2

Dopo avermi mostrato gli acquisti effettuati a Londra nei Boots e Superdrug, oggi vi mostro... tutti gli altri!! In particolare oggi vi mostro gli articoli acquistati nei monomarca o nelle grandi catene tipo John Lewis.
Anche in questo caso direi di essermi grossomodo attenuta alla lista che avevo stabilito prima di partire, con due eccezioni giustificabili però! ^.^
Partiamo, prima tappa Illamasqua, dove ho fatto anche un paio di fotine per voi:
Non ho mai provato niente di Illamasqua e avevo deciso che avrei acquistato un rossetto, più precisamente Magnetism:
Lo amo già!
Seconda tappa Fresh, qui non potevo non andarci.
A Londra c'è l'unico store europeo della Fresh, il personale è molto cordiale e il negozio una delizia di profumi e prodotti.
Ho ceduto a una confezione natalizia: per poche sterline in più ho acquistato lo Sugar Lip Balm in Passion, la mia mira, con un mini scrub per labbra e un detergente viso.
L'ho trovata particolarmente conveniente rispetto all'acquisto del solo lip balm e sono felice di poter provare qualche prodotto in più.
Altra tappa TopShop, la linea makeup di Topshop ha un packaging delizioso. Ho ceduto al blush, in un colore meno acceso rispetto a quello che volevo originariamente:
Altro brand che volevo provare da tanto è Liz Earle, quindi tappa da John Lewis, un grande magazzino con all'interno un corner Liz Earle. Avevo deciso di acquistare il
Cleanse&Polish ma anche in questo caso mi sono fatta tentare da una confezione natalizia:
Per un paio di sterline in più era disponibile questa confezione natalizia contenente il Cleans&Polish, i pannetti per la pulizia del viso e una minitaglia del tonico Instant Boost Toner.
Infine, ultime sterline da spendere prima di partire, dove andare se non al duty-free? ^.^ 
Partendo da Heathrow al duty-free c'è anche un corner della MAC e di Bobby Brown!
Mi sono lanciata sulla MAC: un blush, Desert Rose, e un rossetto, Craving.
Pagati complessivamente circa 10€ in meno rispetto a quello che sarebbero costati in Italia.
(Sono ancora dietro a mangiarmi le mani per non aver preso la confezione natalizia con i pennelli. Sapete cosa sarebbe costata al Dutyfree???? Circa 38/40€... quando ho visto i 62€ che vogliono sul sito MAC italiano mi è cascata la faccia!!).
Insomma ho prodotti da provare per i prossimi mesi!!!!
Dopo questo bottino così consistente ridurrò (ho detto ridurre non eliminare del tutto eh!!) gli acquisti cosmetici e beauty almeno fino al Cosmoprof (da cui immagino uscirò con un altro bottino consistente! ^.^).
Non so se possa interessarvi ma visto che Londra è una meta ambita da molte ho pensato che nei prossimi giorni pubblicherò un elenco di negozi presenti a Londra con una lista dei brand che potete trovare in ognuno di essi, con particolare attenzione ai brand introvabili o più costosi in Italia. :)
Ora, vado a giocare con tutte queste cosine meravigliose... :D

PS: ma secondo voi non manca qualcosa?!?!?! Secondo me si... mi sa che in valigia si è infilato qualcosina in più per... VOI!!!! Studio un giochino ad hoc e vi svelo il regalino che ho intenzione di mettere in palio! ^.^
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...