Lettori fissi

sabato 19 ottobre 2013

A good book is a good friend - “Innamorarsi a Notting Hill” di Ali McNamara

La voglia di estrema leggerezza nelle letture in estate si fa sentire, soprattutto nel periodo delle vacanze, quando devo decidere quali saranno le mie letture da spiaggia.
Ad attrarmi in “Innamorarsi a Notting Hill” Ali McNamara è stata prima di tutto la location. Subito dopo ho trovato molto carina la copertina, tutta colorata. Infine, ho trovato la trama sfiziosa, per quanto sfiziosa possa essere la trama di un romanzo così leggero.
D'altra parte chi non adora Notting Hill, che si parli della località o del film?
Fonte
"Scarlett O'Brien sogna una vita da film. Nel vero senso della parola: perché il cinema, e in particolare le sue amate commedie romantiche, sono molto più eccitanti della banale realtà di tutti i giorni accanto a un noioso fidanzato appassionato di fai da te. Ossessionata da Hugh Grant, Brad Pitt e Johnny Depp, Scarlett trascorre le giornate con la testa tra le nuvole, e le serate con la mano immersa in un sacchetto di popcorn, davanti allo schermo. Così, quando le si presenta l'occasione di trascorrere un mese in una villa di Notting Hill, scenario di uno dei suoi film preferiti, non esita un secondo ad accettare: prima di cedere alle insistenze della famiglia, che la vuole sposata e "sistemata", potrà vivere le sue fantasie almeno una volta! Ben presto però Scarlett scopre che la vera Notting Hill è molto diversa dalla sua versione di celluloide, e quando fa conoscenza con il suo nuovo vicino, l'affascinate quanto irritante Sean, si rende conto che il copione della sua vita rischia di sfuggirle di mano... Forse il destino sta tramando come in "Serendipity"? O magari sta andando in scena il suo personale remake di "Se scappi ti sposo"? Ma qual è, in fin dei conti, il lieto fine che Scarlett desidera per se stessa? L'importante è deciderlo in fretta, perché il giorno delle nozze si avvicina..." (Trama tratta dal sito La Feltrinelli)
   
Per un'amante del cinema come me unire la possibilità di leggere un romanzo leggero alla mia passione per il cinema era un'occasione troppo ghiotta per lasciarmela sfuggire.
Mi ha anche piacevolmente stupita: mi aspettavo la solita minestra riscaldata invece la storia, per quanto prevedibile, è carina e frizzante, anche divertente e ricca di riferimenti a commedie molto famose.
Consigliato per chi ha amato Notting Hill, Insonnia d'amore, Love Actually & co.
Voto: *** e mezzo

16 commenti:

  1. Mi toccherò leggerlo: Notthing Hill è uno dei miei film preferiti!!! Visto e rivisto un milione di volte <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrai che ti piacerò cara, è una lettura leggera ma piacevole!

      Elimina
  2. Di questa autrice avevo letto Colazione da Darcy :) molto carino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Colazione da Darcy mi manca, magari me lo segno per la prossima lettura leggera! :)

      Elimina
  3. Mi è piaciuto questo libro davvero tanto, e poi, per caso l'ho comparto proprio l'estate in cui sono andata a Londra, per cui un giorno ho fatto tutto il percorso che l'autrice descrive a fine libro, è stato davvero bello vedere i luoghi del film e del libro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh ma allora l'hai letto nella situazione perfetta!!! Che bello!

      Elimina
  4. letto e divorato!!!! è un libro davvero molto molto carino!

    RispondiElimina
  5. non conosco le commedie che citi, prima o poi dovrò vederle xD
    ho letto colazione da darcy però ed era carino!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Violet devi devi devi devi vederle, sono tra le mie commedie preferite! Colazione da Darcy me lo segno per il futuro! :)

      Elimina
  6. mi ispira, quasi quasi me lo compro!
    Nuovo giveaway sul mio blog… in palio un buono di 30$ da spendere su Romwe!
    Romwe giveaway
    Nameless Fashion Blog Facebook page

    RispondiElimina
  7. Non lo conoscevo!
    Paola
    http://www.lechicchedipaola.it/

    RispondiElimina
  8. il film l'ho visto ma il libro non l'ho mai letto..anche perché preferisco il film ad un libro :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il film non è tratto da questo libro, solo fa parte della trama! :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...