Lettori fissi

sabato 30 novembre 2013

A good book is a good friend - “Fermate gli sposi” di Sophie Kinsella

Ultimamente la mia lettura va a rilento, parte della colpa è sicuramente da imputarsi al fatto che mi sono capitate letture da cui mi aspettavo tanto ma che si sono rivelate scelte infelici.
A sorpresa, una di queste, è stata anche il nuovo libro di Sophie Kinsella, autrice che normalmente per me è quasi una certezza se cerco una lettura leggera e divertente. 
Il libro in questione è Fermate gli sposi di Sophie Kinsella, titolo originale Wedding Night.
Fonte
"Lottie è stufa di avere lunghe relazioni con fidanzati che sul più bello non se la sentono di impegnarsi davvero con lei. Vuole assolutamente sposarsi. Così, dopo l'ennesima delusione, decide su due piedi che è ora di passare all'azione e accetta di convolare a nozze con Ben, un flirt estivo conosciuto per caso su un'isola greca molti anni prima e mai più rivisto. Ben si è appena rifatto vivo e basta una cena per fare riscoccare la scintilla tra i due: perché perdere tempo in inutili preparativi? Presto, ci si sposa in quattro e quattr'otto e via per un'indimenticabile luna di miele nell'isola greca che ha visto nascere il loro amore. Ma non tutti la pensano come loro: Fliss, la sorella di Lottie, e Lorcan, il socio in affari di Ben, sono contrarissimi e preoccupatissimi. Bisogna intervenire subito! I due sabotatori partono all'inseguimento dei neosposi, che vanno fermati a tutti i costi. Le conseguenze saranno per tutti disastrosamente comiche." (Trama tratta dal sito La Feltrinelli)

Uscito in inglese la scorsa primavera e in italiano a fine estate, l'ho atteso a lungo ma, sorprendentemente ne sono rimasta delusa. Non l'avrei mai detto ma stavolta, per quanto mi riguarda, Sophie Kinsella non ha sfornato il solito romanzo divertente. L'ho trovato un po' ripetitivo e anche le classiche situazioni assurde in cui, spesso e volentieri, si ritrovano le protagoniste dei suoi libri non mi facevano molto effetto se non proprio un sorriso tirato.
Carino ma niente di che...
Voto: ***

L'avete letto? Vi è piaciuto o avete avuto la mia stessa impressione?

13 commenti:

  1. Mi piace Sophie Kinsella, ha uno stile fresco che mi delizia.
    Questo ancora mi manca.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piace molto anche a me, questo è l'unico suo libro che non mi ha entusiasmata però!

      Elimina
  2. Non ho mai letto nulla di questa autrice..magari darò una chance ai romanzi precedenti a questo!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se posso darti un consiglio leggi "Sai tenere un segreto?"! :-)

      Elimina
  3. Non l'ho ancora letto, ma a dire il vero sono un po' indietro anche con la serie di I love shopping! Peccato però, di solito la Kinsella è molto divertente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si in genere il divertimento è assicurato! :-)

      Elimina
  4. ...adoro questa scrittrice ma questo libro ancora non l'ho letto... ho il tuo numero non mi ha entusiasmato!!!
    ...un bacione!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me l'unico che mi ha lasciata un po' peressa è stato questo...

      Elimina
  5. non l'ho ancora letto ma avevo letto un post di un'altra ragazza che ne era stata delusa...

    RispondiElimina
  6. ciao peccato quando il libro non riesce a prenderti più di tanto... ma se uno non legge non sa mai se il libro vale o no :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A volte si rischia anche con autori che ritenevi una certezza...

      Elimina
  7. Io ho riso di cuore su alcune scene, ma proprio tanto. È un filone che comunque trovo sempre divertente e scacciapensieri.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...