Lettori fissi

giovedì 28 febbraio 2013

Ma cosa ti sei messa?!? - Oscar 2013

Come ormai tradizione arrivano le rubiche sulle mise degli Oscar 2013, senza pretese solo in base al mio modestissimo gusto personale. 
Prima di tutto, per ridere, una carrellata di flop, vestiti che, nonostante tutti i soldi, i personal shopper, i fisici e chi più ne ha più ne metta non si capisce bene come siano potuti essere stati scelti per il red carpet. 
Premetto che, ho visto obrobri peggiori ma qualche scivolone c'è stato. 
(Tutte le immagini di questo post sono tratte dal web).
Renee Zellweger
Cosa sono quei due laccetti sul retro?? Sul serio?
Kristen Stewart
Mi dispiace dirlo ma Kristen stavolta non ci siamo proprio...
Anne Hathaway
Sempre a malincuore cito Anne Hathaway, il vestito che ha scelto proprio non mi convince. Però aveva un rossetto bellissimo! *.*
Halle Berry
Direttamente dagli anni '80....
Helena Bonham Carter
Io lei l'adoro. Davvero. 
Secondo me è una delle attrici più brave in assoluto. 
La inserisco in questa rubrica solo perchè questo vestito non si guarda, ma apprezzo il fatto che si vesta sempre secondo la sua personalità.
Salma Hayek
A me sembra la statuetta dell'Oscar in nero... a voi no?
Reese Witherspoon
Ho visto questo vestito lodato su diversi siti ma a me proprio non piace. 
Direi che per questi Oscar, questi sono i peggior vestiti che io ho visto sfilare sul red carpet, a regola relativamente pochi! 
Domani la rubrica sugli abiti che mi sono piaciuti di più! :-)

mercoledì 27 febbraio 2013

L'Oreal - Rouge Caresse Hypnotic Red, n. 403

Che io sia una grande amante dei rossetti shine ormai dovreste averlo imparato. Nonostante questo, ho ronzato attorno ai rossetti L'Oreal Rouge Caresse diversi mesi prima di decidermi a provarne uno.
L'Oreal è uno dei brand di grande commercializzazione che tendo a snobbare, non so perchè e non credo nemmeno che ci sia un motivo preciso.
Dopo tanto ronzare, qualche sabato fa la mia manina si è posata sul Rouge Caresse L'Oreal n. 403, Hypnotic Red, un rosso intenso che sulle labbra tende leggerissimamente al fucsia (ma forse solo sulle mie labbra...), ben modulabile, quindi, per chi, come me, è restio a usare dei rossi rossissimi in pieno giorno (Hermy perdonami) può andare benissimo sia per il giorno che per la sera.


Pro:
mordibo sulle labbra, facilmente reperibile, spesso in promozione, idratante 
Contro: nessuno
Prezzo: varia a seconda delle promozioni, io l'ho pagato circa 7/8€
Voto: 8

Non so perchè ho aspettato tanto prima di acquistare uno dei rossetti L'Oreal Rouge Caresse. Ogni volta che mi capitava di entrare in un Target, Tigotà o Acqua&Sapone che sia non mancavo di swatcharli.
Però poi non mi decidevo mai e il rossetto di turno rimaneva sempre in negozio.
Mah... mistero!
Qualche sabato fa mi sono decisa e la mia scelta è caduta sul n. 403, dall'allettante nome Hypnotic Red, un bellissimo rosso che, sulle mie labbra o swatchato, acquista una punta di fucsia. 
Il finish è, ovviamente, shine quindi copertura leggera e lucida. Il colore è coprente ma ad effetto brillante, con una formula confortevole, morbida e idratante. Hypnotic Red, il colore che ho scelto, è ben modulabile: essendo un colore scuro in base a quante passate si fanno diventa più o meno intenso sulle labbra.
Io lo uso tranquillamente sia per il giorno che per la sera. Il finish shine, essendo poco coprente credo permetta di adattarsi a qualunque momento della giornata.
Per ma non ci sono difetti effettivi, cioè non ha nessun difetto che mi faccia desistere dal desiderare di acquistarne altri. Però vi segnalo due cosette, giusto per dovere di cronaca. 
Una è che il rossetto deve essere ritoccato nel corso della giornata, ma per me non è assolutamente un problema. E vi dirò di più: per essere un rossetto shine, credo abbia anche una buona durata. A me è capitato di ritoccarlo più perchè aveva perso il suo effetto "shine" che perchè aveva perso colore, non so se mi sono spiegata. 
Ah, inoltre ha un odore che non mi sconfinfera particolarmente, un po' finto, ma anche qui, ognuno ha i suoi gusti.
Come vi dicevo per me non sono difetti rilevanti e, anzi, credo che valuterò un secondo acquisto più avanti, magari qualche bel rosa o corallo per l'estate. Ho già visto che, nei 12 colori proposti, più di uno può considerarsi papabile! 
Voi avete già provato i rossetti L'Oreal Rouge Caresse? Come si siete trovate?

martedì 26 febbraio 2013

Test in corso – Delarom

Dopo avervi scritto due recensioni di due ottimi prodotti trovati nella Sugarbox di Giugno 2012, voglio mostrarvi oggi alcuni prodotti che mi sono stati inviati da Delarom.
I prodotti in questione sono:

  • Crème Revitalité, crema rivitalizzante viso;
  • Lait Corps à l'orange, latte per il corpo all'arancia;
  • Gel Douche à l'orange, gel doccia all'arancia.
Tra questi, la Crème Revitalité ho già avuto occasione di utilizzarla in passato, proprio grazie a Sugarbox. Se siete interessati potete trovare la recensione qui.
Per quanto riguarda latte corpo e bagnoschiuma mi metto subito all'opera e vi farò sapere presto cosa ne penso!

**** I prodotti di cui sopra mi sono stati inviati a scopo valutativo dall'azienda. Questo non  influenzerà ne modificherà in alcun modo la mia opinione sui prodotti provati, che rimarrà, come sempre, sincera. ****

Alterna – Bamboo Shine On-The-Go Travel Set

In questo periodo ho avuto modo di testare nuovi prodotti Alterna, un brand che apprezzo sempre di più. 
Dopo essermi innamorata del loro spray per capelli Bamboo Kendi Dry Oil Mist e aver provato diversi prodotti della linea Bamboo (trovate le recensioni qui e qui) ora è la volta di questo set da viaggio Bamboo Shine On-The-Go Travel Kit.

Pro: kit da viaggio completo che consente di provare quattro diversi prodotti interessanti che donano brillantezza ai capelli, particolarmente indicati per capelli opachi e spenti;
Contro: lo strano effetto che hanno questi prodotti sui miei capelli appena applicati, che poi scompare qualche ora dopo l'asciugatura. 
Prezzo: 34,50€ su ADI Flag Store
Voto: 7 e mezzo

Il kit che ho testato questa volta è indicato per lucidare e rinforzare i capelli, per donare ai capelli un aspetto e una sensazione sana con una luminosità naturalmente brillante e lucente.
Il kit è composta da quattro prodotti:

  • Bamboo Luminous Shine Shampoo, detergente lucidante e rinforzante, ripristina immediatamente la naturale brillantezza dei capelli;
  • Bamboo Luminous Shine Conditioner, balsamo che avvolge gli steli con un "mantello" che riflette la luce, lucida e idrata istantaneamente;
  • Bamboo Silk-Sleek Brillance Cream, styling & finishing per la piega ultralucida effetto gloss, crea lucentezza e fa durare la piega a lungo;
  • Bamboo Luminous Shine Mist, accentua la brillantezza dei capelli senza appesantirli o interagire con la tenuta della piega. 
Io purtroppo potrò parlarvi solo di tre prodotti perchè, in un eccesso di grazia e abilità,
sono riuscita a combinare questo:
Ovviamente quando lo spray Bamboo Luminous Shine Mist era ancora praticamente intatto. :-/
L'unica cosa che posso dirvi su questo prodotto è che aveva un profumo davvero buonissimo. Che si è diffuso in un attimo per la mia camera da letto quando l'ho fatto cadere. -.-
Vi parlerò quindi degli altri prodotti.
Il Bamboo Luminous Shine Shampoo ha un ottimo profumo, non produce molta schiuma e pulisce bene i capelli. E' adatto ai capelli spenti e opachi, indicato per l'uso quotidiano, è a base di estratti biologici puri di bambù e di ribes indiano. L'effetto lucidante non appesantisce i capelli che risultano effettivamente più lucidi, una volta asciugati. 
Come per lo Shampoo, anche il Bamboo Luminous Shine Conditioner ha un profumo molto buono (ma qui va poi a gusti eh!), deve essere lasciato in posa per qualche minuto e poi essere risciacquato abbondantemente.
Shampoo e Balsamo mi fanno però uno strano effetto: subito dopo aver lavato i capelli la sensazione non è molto piacevole, mi sembra siano un po' appesantiti. La cosa strana è che qualche ora dopo il lavaggio questo effetto scompare e i miei capelli mi sembrano invece molto leggeri, morbidi e luminosi.
Sarà che i miei capelli hanno i loro tempi?!? Mistero! 
Comunque il risultato è quello che conta e da quando uso questi prodotti i miei capelli sembrano rimanere puliti più a lungo (una benedizione per chi ha i capelli grassi).
La crema Bamboo Silk-Sleek Brillance Cream è una crema gloss luminosa e lucidante, dalla formulazione nutritiva, leggera e a lunga tenuta. Tecnicamente è in grado di domare l'effetto crespo, ma io non ho i capelli crespi quindi non posso confermarvi o smentirvi questo particolare. Si applica una piccola quantità di prodotto, sui capelli tamponati con l'asciugamano per poi procedere con l'acconciatura. Anche in questi caso non mi appesantisce particolarmente i capelli (cosa che per me è fondamentale) anche se non noto nessun effetto "glossato". I miei capelli sono si più luminosi ma non ho notato cambiamenti epici.
Non so se questo sia dovuto al fatto che non ho capelli particolarmente opachi, sicuramente questa linea di prodotti può far comodo in quei periodi dell'anno in cui il grigiume si impossessa di ogni aspetto della nostra vita, dal cielo mattutino, alla pelle e ai capelli. 
Il prezzo del Bamboo Shine On-The-Go Travel Set è di 34,50€, che, per la possibilità di provare quattro diversi prodotti, mirati e professionali, credo possa essere considerato un buon prezzo, pur non essendo certo economico. 
Per ora ho apprezzato davvero diversi prodotti della linea Bamboo e spero di continuare con scoperte altrettanto interessanti. 

lunedì 25 febbraio 2013

Io non ti voglio ti pretendo – Urban Decay

Immagino che, solo leggendo il brand al quale oggi è dedicata questa rubrica, molte di voi abbiano già intuito di cosa voglio parlarvi...
Tra pochi giorni è prevista l'uscita del film “Il grande e potente Oz”, film che vorrei assolutamente andare a vedere (se vi può interessare troverete il trailer nel post di sabato).
Urban Dacay ha pensato di dedicarci una collezione, limitata ovviamente, composta da due diverse palette dedicate alle protagoniste femminili.
Glinda
Immagine tratta dal web.
Immagine tratta dal sito Urban Decay. 
Theodora
Immagine tratta dal web.
Immagine tratta dal sito Urban Decay. 
Ogni palette è composta non solo dalla palettina di ombretti ma anche da un Super Saturated High Gloss Lip Color.
Se vi interessano trovate gli swatch della Glinda qui e quelli della Theodora qui
Dovrebbero sbarcare nelle Sephora italiane i primi di Marzo, su Sephora.it sono disponibili da pochi giorni. 
Io propendo leggermente per la Gilda ma, ad essere sincera se potessi acquistarle, non saprei per quale delle due canticchiare più forte!!! ^.^

sabato 23 febbraio 2013

Terme arriviamoooooo!!!!

Ragazze, questo fine settimana mi aspettano le terme.
Dire che non vedo l'ora (già da diverse settimane) è riduttivo.
Ho prenotato diversi mesi fa grazie a un pacchettino Smartbox e non vedo l'ora di partire.
Immagine tratta dal web.
Immagine tratta dal web.
Anzi, quasi quasi partirò da casa già in accappatoio e ciabatte, per non sprecare nemmeno un minuto! :-)
Immagine tratta dal web.
Un bacione e un buon fine settimana rilassante a tutte voi!

venerdì 22 febbraio 2013

Sugarbox – Gennaio 2013

Con qualche giorno di ritardo (insolito per loro quindi più che perdonabile) i primi di febbraio è arrivata la Sugarbox di gennaio.
I prodotti contenuti nella box erano diversi, le box stanno diventando sempre più diversificate man mano che il servizio migliora.
Tra tutti i prodotti che si sarebbero potuti trovare all'interno della box io speravo di ritrovare il Dr. Hauschka, brand che presta un'attenzione particolare agli ingredienti che mi incuriosisce parecchio.
Questo mese come citazione del mese è stata scelta una frase di un'icona di bellezza: Audrey Hepburn.
Vi anticipo che sono stata fortunata!
Ecco quello che ho trovato nella Sugarbox di gennaio:
Nel dettaglio:
- POSTQUAM - Jumbos, matitone ombretto per occhi, dalla mina grande e morbida e dalla texture cremosa;
- PLANTER'S - Mascara Allungante Perfect Eyes, mascara allungante e volumizzante con componenti naturali, che allunga le ciglia separandole e rendendole folte e modellate; 
- DR. HAUSCHKA - Olio da Bagno alla Lavanda, trattamento equilibrante e rilassante da bagno o da doccia, con effetto lenitivo, distensivo e calmante. Favorisce il sonno, distende e rilassa, rinforza l'organismo indebolito dalle tensioni nervose;
- DR. HAUSCHKA - Crema Detergente, trattamento di base per una pulizia quotidiana delicata in profondità, rende la pelle liscia, morbida e levigata; 
- MESAUDA - Matita labbra, matita labbra ad elevata concentrazione di pigmenti, consente tratti semplici per un risultato preciso; 
- MESAUDA - Rossetto Stick, brillantezza, idratazione e scorrevolezza, corposo e avvolgente si stende facilmente. Con aggiunta di vitamina E. 
Se vogliamo quantificare il valore della Sugarbox, ecco due conti (prendeteli sempre con la dovute precauzioni visto che i prezzi sono quelli che trovo on-line):
- Postquam Jumbos (full size), valore commerciale €14,00;
- Planter's Mascara Allungante Perfect Eyes (full size), valore commerciale €15,00;
- Dr. Hauschka Olio da Bagno alla Lavanda (mini taglia da 30ml), valore commerciale €3,78 (la versione full size da 150ml costerebbe 18,90€);
- Dr. Hauschka Crema Detergente (mini taglia da 10ml), valore commerciale €2,40 (la versione full size da 50ml costerebbe 12,00€);
- Masauda Matita Labbra (full size), valore commerciale 3,50€;
- Masauda Rossetto Stick (full size), valore commerciale 4,50€.

La Sugarbox di gennaio avrebbe un valore di circa 43,00€.
Sono molto curiosa di provare i prodotti Dr. Hauschka, come vi avevo anticipato, in particolare la Crema Detergente. Inoltre, mi incuriosisce molto anche il Mascara Planter's. Mi piace già, anche se l'ho provato poche volte, il rossetto Mesauda. 
Devo dire che Sugarbox continua a soddisfarmi sia per la scelta dei prodotti che per la scelta dei brand inseriti nelle box! Questo mese poi ho ricevuto ben 4 prodotti full size!
Io continuo a tenermi stretta il mio abbonamento, vedremo cosa proporanno nei mesi a venire! :-)

giovedì 21 febbraio 2013

Chanel – Smalto 'Fracas', n. 571, swatch e review

Dopo avervi presentato alcuni degli smalti che usciranno questa primavera qui, volevo mostrarvi quello che è stato il mio primo acquisto per le unghie del 2013.
Ho optato per un classico Chanel, nel colore più acceso tra quelli disponibili, proiettata già alle meravigliose giornate primaverili di sole e caldo (dove siete?).



Pro: colore, buona durata (nettamente migliorata rispetto al passato), facilità di applicazione e rimozione
Contro: il prezzo, come sempre, e la rapidità di decisione (con Chanel infatti gli smalti delle limited edition si volatilizzano nel giro di poco tempo dall'uscita)
Prezzo: 22,00€
Voto: 8



La prima cosa su cui sfogo la mia voglia di primavera sono le unghie, più dei vestiti e degli accessori. Per questo non è difficile vedermi con degli smalti colorati anche nelle grigie giornate invernali.
Tra le tre proposte Chanel per la primavera 2013 ho messo gli occhi sin da subito su Fracas, il n. 571, un bel rosato acceso, quasi un fucsia. A me ricorda un po' il gelato alla fragola.
FOTO PROPOSTE
Mi piacevano moltissimo anche gli altri due colori, Accessoire, n. 573, e Emprise, n. 569. 
Immagine tratta dal web.
Il primo l'ho snobbato nella speranza che escano questi. Il secondo l'ho snobbato pensando che fosse l'ennesimo nude ma me ne sto un po' pentendo.
Tornando a Fracas è un bellissimo rosato/fucsia acceso, perfetto per le prime giornate di sole, ma molto adatto anche all'estate.
La durata e la formulazione degli smalti Chanel sono nettamente migliorati rispetto al passato: gli smalti sono cremosi e coprenti anche con una sola passata e durano meglio e più a lungo. Con un buon top coat Fracas mi è durato quasi una settimana senza un graffio.
Gli unici, irrimediabili, difetti rimangono sempre gli stessi: il prezzo, 22.00€ per uno smalto rimangono tantissimi anche se si riesce ad approfittare di qualche sconto, e la velocità di decidere se acquistare o meno, visto che le limited edition di Chanel continuano a volatilizzarsi alla velocità della luce.
Aspettando la primavera io intanto metto Fracas sulle unghie! :-)

mercoledì 20 febbraio 2013

Glossybox – San Valentino in anticipo...

Per non arrivare in ritardo (cosa che capita abbastanza spesso) Glossybox ha giocato d'astuzia ed è arrivata in anticipo... ossia la box di Gennaio era quella di San Valentino.
Per me, si tratta dell'ultima Glossybox. 
Per alcuni mesi prevedo una pausa, poi vedremo, magari cederò alla prossima promozione con Groupon, se ce ne saranno altre.
La box era quindi tutta a tema San Valentino: scatola rossa, biglietto cuoricioso e piume dello stesso colore all'interno.
All'interno della box ho trovato:
- SHODEEA Perla Viso AntiAge Exo10, protette da un involucro di gel biologico il contenuto delle perle è una miscela di oli vegetali profumati da essenze naturali, un prezioso alleato per stimolare la produzione naturale di collagene e acido ialuronico. 
- CHLOE' Parfum, fragranza fresca e femminile, un mix di toni floreali.
- CHLOE' Perfumed Body Lotion, lozione per il corpo dalla fragranza floreale e fresca.
- FIGS & ROUGE Peppermint & Tea Tree Balm, balsamo dalle proprietà idratanti e lenitive, ideale per labbra o pelle screpolata.
- GERARD'S Vernis Nail Lacquer, smalto che garantisce colore intenso, brillantezza extra, lunga durata, e asciugatura rapida.
- GLOSSYBOX BEAUTY Lipstick in Glossy Pink, rossetto dalla consistenza cremosa e morbida, nato dall'unione di Glossybox e Kryolan 
Se vogliamo fare qualche calcolo su valore della box:
- Shodeea Perla Viso AntiAge Exo10 (7 bustine monodose da 0.3 ml), valore commerciale 3.00€ l'una (per un totale, in teoria di 21.00€);
- Chloe' Profumo (campioncino), valore commerciale non pervenuto;
- Chloe' Perfumed Body Lotion (minitaglia da 30ml), valore commerciale 6.67€ (la confezione full size da 200 ml costerebbe 44.50€);
- Figs & Rouge Peppermint & Tea Tree Balm (full size), valore commerciale 4.15€;
- Gerard's Vernis Nail Lacquer (full size), valore commerciale 14.00€;
- Glossybox Beauty Lipstick in Glossy Pink (full size), valore commerciale 12.80€.

Secondo questi calcoli, basati sui prezzi che ho trovato sul sito Glossybox, questa box varrebbe circa 58.00€.
Quello però che non riesco proprio a scrollarmi di dosso è la sensazione che ci vengano, non sempre ma spesso e volentieri, rifilati campioncini da profumeria. 
Niente di più.
Sensazione che si acuisce se vado a scuriosare nelle altre Glossybox europee. Qualche esempio: alcuni mesi fa nella Glossybox UK hanno trovato unapalette Sleek, nella Glossybox canadese una super palette NYX, nella Glossybox francese un rossetto Make Up For Ever.
Detto questo, visto anche che sono curiosa come una scimmietta, e che, tutto sommato, Glossybox mi ha anche permesso di provare prodotti che mai avrei comprato ma che in realtà ho adorato, non posso escludere che un giorno cederò nuovamente... poi ormai lo sapete no che ho la forza di volontà di un bradipo in letargo? ;-)

martedì 19 febbraio 2013

Scarpe delle mie brame – Saldi Inverno 2013 Edition

Vi avviso subito che non avete letto male, nel caso vi venga il dubbio dopo aver visto le foto delle scarpe.
Perchè le scarpe che ho scelto di acquistare durante questi saldi invernali non sono propriamente... invernali.
Nelle fredde e grigie prime giornate di saldi la mia testolina era già proiettata avanti, alla primavera. Dovendo scegliere dunque tra un paio di decollette nere e un open toe fucsia... indovinate quali ho scelto?
Queste open toe vengono da Diffusione Tessile, negozio del marchio Max Mara, che vende capi smarchiati a prezzi decisamente ribassati. Come vi anticipavo qualche post fa io l'ho scoperto da poco ma sono già innamorata. Diventerà sicuramente una delle mie tappe fisse per gli acquisti.
Tra l'altro indossate sono davvero comodissime. Non vedo l'ora di poterle portare per bene, appena la stagione lo consentirà.
Il secondo paio di scarpe che ho acquistato non è un vero e proprio acquisto in saldo. Cioè l'ho fatto durante i saldi ma le scarpe fanno parte della collezione primaverile. Il prezzo però è talmente piccino che ho deciso di infilarle lo stesso in questa rubrica.
Sono un paio di ballerine color cipria (ah, quanto vi ho cercate!!) acquistate da H&M alla esorbitante cifra di 9,90€. Anche in questo caso mi sembrano abbastanza comode anche se devo ancora passarci una giornata dentro, sempre a causa della stagione.
Con questi due nuovi acquisti da sfoggiare, ho ancora più fretta che arrivi la primavera! :)
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...