Lettori fissi

sabato 15 febbraio 2014

A good book is a good friend - “Se fosse per sempre” di Tara Hudson

Desideravo leggere questo romanzo fantasy da diverso tempo, attratta un po' dal titolo, un po' dalla trama e un po' dalla copertina.
L'ho acquistato non molto tempo fa e ho iniziato a leggerlo carica di aspettative...
Fonte
'Chissà da quanti anni Amelia si aggira sull'argine del fiume, invisibile al mondo e sospesa in un eterno presente. Quand'è morta - proprio in quel fiume di anni ne aveva solo diciotto e, da allora, una specie di nebbia ha inghiottito ogni suo ricordo, dal volto della madre alle risate degli amici, dal profumo delle rose al sapore delle albicocche, condannandola a una cupa solitudine. Finché, un giorno, avviene una cosa incredibile: nelle stesse acque scure che hanno segnato il destino di Amelia, un ragazzo rischia di annegare. E lei riesce ad aiutarlo, a salvarlo, a farlo vivere. Perché quel ragazzo - unico al mondo? - può vedere Amelia, può sentire la sua voce, può accarezzare il suo viso. In quell'istante, lei capisce di non essere più sola, di aver trovato qualcuno pronto ad affrontare qualsiasi sfida, per lei. Ma, soprattutto, di aver trovato qualcuno in grado di far palpitare il suo cuore, quel cuore che ormai aveva cessato di battere. Se fosse per sempre, sarebbe un amore perfetto. Se fosse per sempre...' (Trama tratta dal sito La Feltrinelli).

Purtroppo però qualcosa è andato storto.
La trama, la scrittura o forse un mix delle due cose non mi hanno coinvolta a sufficienza.
Ho faticato ad essere catturata dalla storia che mi è sembrata troppo veloce in alcuni punti e troppo lenta in altri.
So che dovrebbe essere una trilogia ma non credo che leggerò i romanzi successivi...
Tanta attesa per niente, peccato!
Voto: *

12 commenti:

  1. Peccato perché ero davvero curiosa di leggerlo, adesso è decisamente sceso nella mia wishlist.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me Miki ispirava un sacco, l'ho avuto in wishlist per tantissimo tempo... Qualcosa non ha funzionato, non mi ha coinvolta per niente! Spero che la tua lettura vada meglio!

      Elimina
  2. Peccato, perché dalla trama sembra carino; certo, poi tutto sta alla bravura dell'autore/autrice di catturare l'attenzione del lettore!

    RispondiElimina
  3. purtroppo se un libro non coinvolge non ci si può far nulla :(

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto! Però magari lo si legge in un altro periodo, con un altro umore e l'approccio cambia!

      Elimina
  4. spesso le grosse aspettative portano ad una delusione! peccato :( però capisco che non ti venga voglia di leggere i prossimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho una wishlist di libri da leggere a dir poco chilometrica, mi dispiace proprio sprecare tempo a continuare una saga che non mi ha coinvolta!

      Elimina
  5. peccato effettivamente la trama è intrigante...
    peccato peccato
    buon week end
    xoxo

    RispondiElimina
  6. infatti anche secondo me se un libro non ti prende è dura anche finirlo di leggere ..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io cerco sempre di finire i libri che inizio, anche se a volte é davvero dura!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...