Lettori fissi

martedì 18 marzo 2014

Avon – Anew Clinical Eye Lift, duo gel/crema contorno occhi

Qualche anno fa ho passato una fase di curiosità estrema per i prodotti Avon, complice il fatto che una ragazza che conosco era diventata presentatrice.
Tra le cose che ho acquistato c'è anche il contorno occhi Anew Clinical Eye Lift.

Pro: sia gel che crema si assorbono in fretta
Contro: affidarsi a una presentatrice Avon per l'acquisto, nessun effetto particolare, la crema è terminata eoni prima del gel.
Prezzo: 31,00€ per 10 ml + 10 ml di prodotto, però è spesso in super sconto.
Voto: 5 e mezzo

Ho iniziato a utilizzare il contorno occhi Anew Clinical Eye Lift Avon circa un anno fa. Mi è durato talmente a lungo da meritarsi la fascia di prodotto infinito lo scorso ottobre. Credo che anche un prodotto di mio gradimento mi avrebbe in qualche modo annoiata se fosse durato così a lungo, vi lascio immaginare quanto mi abbia stancata questo contorno occhi visto che non mi ha nemmeno entusiasmata.
Il Clinical Eye Lift Avon è un contorno occhi in formato duo: da una parte un gel per la zona sopraoculare, dall'altra una crema per la zona sottoculare.

Di base, mi ha incuriosita moltissimo la particolarità del prodotto: un contorno occhi che prevede due diverse creme per la zona della palpebra mobile e per la zona sottostante l'occhio. Le due creme sono molto differenti tra loro: una è bianca dalla texture più corposa ed è indicata per attenuare le occhiaie, mentre l'altra, arancione, è una sorta di gel fresco che dovrebbe rendere più soda la palpebra e la zona dell'arcata sopracciliare.
Premesso che io non ho ancora 30 anni, quindi non ho, al momento, particolari problemi di "decadenza" nella zona palpebra, mentre a tratti ho problemi con le occhiaie, "a tratti" nel senso che le occhiaie evidenti mi vengono solo quando sono moooolto stanca. 
E in quel caso vorrei un prodotto che mi aiutasse a gestirle. 
In realtà io non ho riscontrato nessun vantaggio particolare nell'utilizzo del contorno occhi Anew Clinical Eye Lift di Avon.
Se non che ogni volta dovevo andare a riguardarmi il disegnino per capire quale crema andava spalmata dove – si io ci metto il mio, lo so!.
L'ho trovato un normale contorno occhi, ne più ne meno. Per di più io ho terminato molto prima la crema per la zona sottoculare, quella bianca indicata per attenuare le occhiaie - quella più utile insomma. E ho utilizzato negli ultimi tre mesi solo il gel per la zona sopracciliare, che sembrava rigenerarsi di notte. Non so se sia stato un problema mio ma da un prodotto doppio mi aspetto che il consumo vada via di pari passo.
Se poi consideriamo anche il prezzo, che da catalogo dovrebbe aggirarsi sui 31,00€ per 20 ml di prodotto, trovo anche che sia un prodotto piuttosto costoso. E' vero che è praticamente sempre in promozione, io stessa lo pagai in sconto al 50% se non ricordo male, mentre nell'ultimo catalogo Avon è in offerta a pochi euro, però comunque rimane un prodotto che non ricomprerei. A tutto questo dovete anche aggiungere che i prodotti Avon sono reperibili solo tramite presentatrice.
Purtroppo nutrivo molte aspettative in un prodotto che mi sembrava nuovo ed accattivante ma che si è rivelato un po' una delusione per me, tanto da essere finito nei miei flop del 2013.
L'avete provato? Vi capita mai di nutrire grandi aspettative da un prodotto per poi rimanerne incredibilmente deluse? 

8 commenti:

  1. non so perché ma i trattamenti viso avon non mi hanno mai ispirato fiducia!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho provato alcune cose e ti confermo: per il make up ci sono prodotti validi, per la Skin care così così!

      Elimina
  2. Non sono esperta del brand, però è carina l'idea di dividere la formulazione del prodotto :)
    So però che per la cura della pelle Avon non è il massimo, alla fine è più estetica che funzionalità :-/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti confermo che per la Skin care non ho mai provato niente di eclatante... Mentre nel reparto make io ci sono diversi prodotti interessanti!

      Elimina
  3. Mi ricordavo di questo prodotto infinito, per fortuna ora è terminato! 31 euro in effetti sono tanti, se si aggiunge anche il fatto che non sia poi così efficace!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiii fatina è stato un prodotto infinito che più infinito non si poteva!! Per fortuna posso fargli ciao ciao!

      Elimina
  4. Io cerco un prodotto valido per contorno occhi, visto che l'avanzare inesorabile dell'età (argh!). Beh a questo punto questo lo evito anche perché il prezzo pieno è un tantino fuori budget per me. Forse dovrebbero diversificare le dosi, mettere più prodotto bianco...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente dovrebbero diversificare le dosi! E si, ti consiglio di non prenderlo nemmeno in considerazione, puoi trovare di meglio!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...