Lettori fissi

sabato 5 aprile 2014

2 blogger al cinema – Aprile 2014

Mentre io sono in giro per il Cosmoprof – insieme, spero, ad alcune di voi – vi lascio con la rubrica mensile “2 blogger al cinema”, in collaborazione con Saretta di Bitter Sweet Me.
Purtroppo marzo è stato un mese poco produttivo a livello cinematografico, complice anche un week-end via e una settimana di influenza, ho visto meno di quello che avrei voluto.
Le pellicole che ho visto nel mese di marzo sono state:
Lei
Fonte
Vincitore del premio Oscar come Miglior Sceneggiatura Originale, è un film complesso che racconta di un futuro prossimo in cui un uomo, Theodore (Joaquin Phoenix), che non riesce a rifarsi una vita dopo esserci lasciato con sua moglie, e si innamora di un nuovo sistema operativo sorprendentemente empatico (nella versione originale ha la voce di Scarlett Johansson, senza che lei si veda mai).
Lo spettatore vive le diverse fasi di questo strano rapporto, sempre con un alone di malinconia e tristezza, chiedendosi se le emozioni di Samantha, questo il nome del sistema operativo, siano reali o programmate. Così come mette tristezza anche il mestiere che fa Theodore: scrive infatti lettere personali per conto di altre persone, arrivando a conoscerle perfettamente.
Di base c'è una strana incapacità di comunicare direttamente, una difficoltà a gestire le relazioni.
A livello di fotografia, mi è piaciuto molto il continuo richiamo al colore rosso, spesso presente nelle scene, il colore dell'amore appunto che pare rappresenti il bisogno di comunicazione della gente dell'epoca: tutti comunicano continuamente ma lo fanno attraverso terzi (sistema operativo, far scrivere lettere d'amore a qualcun'altro...).
Speriamo di non ridurci mai così, di non saper più essere capaci di vivere i rapporti con le persone vere.
Magistrale, ancora una volta, Joaquin Phoenix.
Voto: 8

Captain America – The Winter Soldier
Genere completamente differente rispetto a quello del film precedente... 
Però ormai sono una fedele fan delle storie dei super-eroi della Marvel e non mi lascio scappare un'uscita - anche perché così il moroso è contento! 
Rispetto al primo episodio, che era ambientato negli anni '40, questo è ambientato invece ai giorni nostri. La trama è classica: avvincente e piena di scazzottate, con qualche colpo di scena ecclatante e qualcuno un pò più scontato...
Però non posso farci niente questi film mi esaltano!! 
E mi sta piacendo davvero tantissimo come stanno intrecciando le storie dei diversi super-eroi, con i vecchi episodi, con i film degli altri super-eroi, con le storia di The Avengers e, infine, recentemente anche con il telefilm Agents of S.H.I.E.L.D.
Geni del marketing. 
Voto: 7/8
   
Per quanto riguarda i consigli sulle pellicole di Aprile, ce ne sono un paio che non voglio assolutamente perdermi. Prima tra tutte Divergent, di cui ho recentemente letto il libro, poi continuando sul filone dei super-eroi, The Amazing Spider-Man 2 - Il potere di Electro
Divergent
The Amazing Spider-Man 2 - Il potere di Electro
Voi avete visto qualcosa di interessante o avete già puntato qualche nuova uscita in arrivo in Aprile?
Andiamo insieme a vedere le proposte e le recensioni di Saretta nel suo Bitter Sweet Me? :-)

14 commenti:

  1. Mi ispira Her ma lo voglio vedere in inglese, sono un po' fissata con le recitazioni originali ultimamente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E fai bene, secondo me rendono molto di più!

      Elimina
  2. Una mia amica mi ha parlato benissimo del nuovo film di Capitan America, io non amo molto questo supereroe, seppure apprezzi la tecnica da stratega, ma anche lei era esaltata XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh, a me è piaciuto molto sebbene non sia il mio supereroe preferito!

      Elimina
  3. Come ho già detto a Sara io è meglio che mi vado a nascondere perché sono indtero di TRE MESI con la programmazione, stasera ho guardato a Frozen...

    *arrossisce dalla vergogna*

    Eheh!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che io Frozen non l'ho ancora visto!!! Quindi nessuna vergogna qui! :)

      Elimina
  4. io voglio proprio vedere Divergent!
    Captain america non è un genere che mi interessa molto mentre Her non credo sia uscito dalle mie parti O.o

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Her ti consiglio di recuperarlo se riesci! Mentre per Divergent sono in piena fissa, quindi sono di parte! XD

      Elimina
  5. Ciao! E' favoloso vedere come uno stesso film abbia due pareri diversi. "Lei" è bellissimo e assolutamente consigliato. Concordo con tutto quello che hai detto collega :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, è stato curioso vedere due opinioni contrastanti!!
      Io ho messo in nota Need for Speed!

      Elimina
  6. Her mi ispira un sacco, spero di vederlo presto!

    RispondiElimina
  7. Se trovo un cinema decente in zona direi che almeno uno fra capitan america, divergent o spiderman 2 sicuramente lo guardo... Abbiamo gusti tanto simili in fatto di film!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai, che un cinema lo trovi Pam! Certo che con gusti così simili verrebbe voglia di andare insieme anzichè solo parlarne virtualmente! :-)
      Un bacione grande!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...