Lettori fissi

sabato 17 maggio 2014

Movie-aholic - Blue Jasmine, Spring Breakers, Pazze di me e Nick & Norah - Tutto accadde in una notte

Dopo un periodo totalmente dedicato ai telefilm ultimamente ho cercato di recuperare anche qualche film che mi incuriosiva... Capita anche a voi vero di fissarvi con un genere?! Ci sono periodi in cui, se inizio a fissarmi con i telefilm, poi non guarderei altro... sono più veloci e spesso meno impegnativi di un film. Però poi la mia wishlist cinematografica si allunga a dismisura e quindi passo il periodo successivo a vedere maratone di film. 
Una roba un pò da svalvolata... ahahah!
Ecco i film che ho visto nell'ultimo periodo:
Blue Jasmine
Non ero riuscita a vederlo prima della notte degli Oscar, l'ho recuperato qualche tempo fa, grazie a una rassegna in un cinema della mia zona.
Devo dire che Cate Blanchett è davvero divina, nei suoi sbalzi d'umore e nelle sue crisi di panico o nevrotiche.
(Nonostante questo continuo a pensare che anche la cara Meryl Street meritasse l'Oscar per I Segreti di Osage County).
Oltre alla protagonista di Blue Jasmine ho apprezzato anche i salti temporali che raccontano la storia, la performance di Sally Hawkins e il finale un po' spiazzante.
Voto: 8 
Spring Breakers - Una vacanza da sballo
Fonte

Desideravo vedere questo film fin dalla sua presentazione al Festival del Cinema di Venezia, lo scorso anno. Mi incuriosiva il cast (James Franco, Vanessa Hudgens, Ashley Benson, Rachel Korine e Selena Gomez) e la trama.
Non ero riuscita a vederlo al cinema perchè aveva avuto una pessima distribuzione, l'ho recuperato in televisione.
Spring Breakers racconta la storia di quattro adolescenti che, annoiate e armate di pistole ad acqua, decidono di rapinare un ristorante per pagarsi le famose vacanze di primavera o "spring break" in Florida. Che non andranno come avevano previsto...
Anche dopo averlo visto devo dire che non ho ben chiaro che genere sia: è classificato come commedia ma secondo me non è una commedia, ma non è nemmeno un thriller o un film drammatico. E' uno spaccato degli adolescenti americani e degli eccessi che possono prendere vita durante le famigerate vacanze di primavera, ma non mi ha coinvolta o colpita particolarmente.

Voto: 6 e mezzo
Pazze di me
Uno di quei film che vanno guardati per quello che sono: commedie del ridere. 
Andrea, il protagonista è l'unico maschio in una famiglia di sette donne - una più svalvolata dell'altra - che non riesce ad abbandonare il nido familiare e che compromette tutte le sue storie d'amore a causa di quella "gabbia di matte" con cui vive. 
Se volessimo guardare gli stereotipi sul mondo femminile e maschile ci sarebbero parecchie critiche da fare al film.
Credo però che vada presa per una commedia simpatica e un pò scontata, dove ognuno ha il suo ruolo prestabilito, solo così si può apprezzare l'ironia di una commedia che almeno non mette in scena tette e culi (che in Italia è già un bel successo!), poi a me, tutto sommato, ridere mi ha fatto ridere! 
Voto: 7
Nick & Norah - Tutto accadde in una notte
Ricordavo che mia sorella, diversi anni fa, aveva letto il libro da cui è tratto il film e che le era piaciuto tantissimo.
Questo, mi ha convinto a guardarlo, insieme al fatto che l'attrice che interpreta Norah è Kat Dennings, che io adoro.
L'ho trovato un film romantico ma non sdolcinato, una bella storia, mai noiosa dove la i protagonisti non sono solo Nick e Norah ma anche la musica. 
Il titoli italiano infatti - tanto per cambiare - stravolge un pò il senso del film: il titolo originale è Nick & Norah's Infinite Playlist, per la musica è il veicolo che li ha fatti incontrare, quello che li ha portati a girare per una notte intera nella città che non dorme mai.
E il film finisce per essere una storia d'amore non solo tra due persone ma anche verso una città, New York - echevelodicoafa! -, e verso la musica. 
Voto: 8 e mezzo

Avete visto qualcuno di questi film? Avete qualcosa da consigliarmi per le prossime visioni? ^.^

8 commenti:

  1. Concordo sull'Oscar a Meryl Streep, in quel film è pazzesca, come sempre del resto.
    Non ho visto nessuno di questi film ma mi incuriosiscono da tempo il primo e l'ultimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti consiglio entrambi Miki! Due generi diversi, due pellicole diverse ma entrambe degne di essere guardate!!
      La Streep è una dea del cinema, non c'è niente da fare!

      Elimina
  2. blue jasmine e pazze di me è in lista,ultimamente anche io sto recuperando parecchi film che sto indietro ;) appunto per guardare telefilm xD

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un circolo: rimangono indietro film quando si guardano i telefilm, e rimangono indietro i telefilm quando si guardano i film! XD

      Elimina
  3. io ho visto Spring Breakers e non mi è piaciuto dall'inizio alla fine, ma speravo sempre che succedesse qualcosa di sensato...so che sono quei film eccessivi, ma proprio spero che sia una situazione da uno su milioni di miliardi...speriamo!
    Blue Jasmine lo voglio assolutamente vedere...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Blue Jasmine guardalo che merita!!
      Sping Breakers credo sia un film sugli eccessi negli eccessi, o almeno lo spero!!! :-/

      Elimina
  4. Nick & Norah mi ispira, più che altro per lei..che adoro :D

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...