Lettori fissi

venerdì 6 giugno 2014

Garnier – Fresh Essentials Salviette Struccanti

Prima di diventare ossessionata appasionarmi al mondo beauty ho usato e amato per anni la linea di prodotti Garnier Fresh.
Poi, alla costante ricerca di novità e con la voglia di provare e trovare sempre di meglio ho smesso di usarla già da parecchio tempo.
Quando però ho visto che, all'interno della nuova linea Garnier Fresh, avevano fatto la loro comparsa le Fresh Essential Salviette Struccanti non ho saputo resistere, dovevo provarle.


Pro:
profumazione piacevole, non bruciano gli occhi, imbevute della giusta quantità di
prodotto, buon prezzo.
Contro: ho trovato la salvietta un po' ruvida, inci??, non rimuovono perfettamente il makeup più resistente.
Prezzo: circa 3,00€
Voto: 6 e mezzo

L'amore per la linea di prodotti Garnier Fresh nasce nel mio caso da due motivazioni principali: mi piace parecchio la profumazione e ho sempre trovato la crema per il viso particolarmente fresca e leggera, l'ideale per chi ha la pelle grassa come la mia, soprattutto nel periodo estivo.
La stessa profumazione l'ho ritrovata nelle Salviette Struccanti Fresh Essential: una fragranza fresca e leggermente fruttata, che personalmente mi mette di buon'umore e non mi stanca mai. Una volta utilizzate le salviette l'odore rimane sulla pelle tanto da poterlo apprezzare ma non tanto a lungo da arrivare a stancarsi.
Le Salviette Struccanti Fresh Essential contengono Estratto d'Uva e Vitamina E che si adatta perfettamente alla pelle normale e mista, truccandola e rinfrescandola. 
Ogni confezione di Fresh Essential Salviette Struccanti Garnier contiene 25 salviette, 5 in più rispetto a molte altre confezioni di altri marchi. Le salviette sono ben imbevute di prodotto e non mi hanno mai causato nessun tipo di bruciore.
Ho però più volte trovato fastidiosa la salvietta in sé.
Mi spiego meglio: per la prima volta credo di aver trovare una salvietta “ruvida”, non così morbida come dovrebbe essere considerato che la si usa anche in zone delicate come gli occhi.
Nonostante questo non mi ha mai causato irritazioni, solo un diffuso fastidio, la sensazione che ci fosse qualcosa che non andava, la mancanza di qualcosa di più delicato al contatto con la pelle.
Inoltre, il makeup più ostinato difficilmente verrà completamente via solo con l'uso di queste salviette struccanti, cosa che ho notato in particolar modo con i mascara – che, non c'è niente da fare, chiamano a gran voce uno struccante bifasico per scomparire del tutto.
Per quanto riguarda l'inci:
  AQUA       solvente 
  GLYCERIN       denaturante / umettante / solvente 
??       AMMONIUM POLYACRYLDIMETHYLTAURAMIDE (non trovato)
  BENZYL ALCOHOL       conservante / solvente 
  BENZYL SALICYLATE      Allergene del profumo
  BUTYLPHENYL METHYLPROPIONAL      Allergene del profumo
  CETYL ALCOHOL       emolliente / emulsionante / opacizzante / viscosizzante 
  CITRIC ACID       agente tampone / sequestrante 
  DISODIUM COCOAMPHODIACETATE       tensioattivo 
  DISODIUM EDTA       sequestrante / viscosizzante 
  GLYCERYL STEARATE       emolliente / emulsionante 
  ISOPROPYL PALMITATE       antistatico / legante / emolliente / solvente 
  LINALOOL      Allergene del profumo
  MYRTRIMONIUM BROMIDE      conservante  PEG-100 STEARATE      tensioattivo  PHENOXYETHANOL      conservante??       PRUNUS AMYGDALUS DULCIS OIL  (non trovato)
  SODIUM BENZOATE       preservante  TOCOPHEROL      antiossidante  VITIS VINIFERA      vegetale / Emolliente  XANTHAN GUM      legante / stabilizzante emulsioni / viscosizzante   PROFUM
Vi lascio sia la foto che l'analisi dell'inci. Personalmente immaginavo che non avrei trovato un inci lodevole.
Ogni confezione di Salviette Struccanti Fresh Essential Garnier costa circa 3,00€, prezzo che può variare da negozio a negozio o a seconda delle promozioni.
Nonostante abbia apprezzato il ritrovamento olfattivo con una delle linee di prodotti beauty che più mi sono piaciute in passato, non credo che riacquisterò queste salviette stuccanti.
La rimozione del mio makeup avrà altri profumi, altri ricordi.  

14 commenti:

  1. interessanti..le proverò sicuramente così vediamo come mi trovo :)

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi sono dispiaciute anche se sicuramente ho provato di meglio!

      Elimina
  2. devo ammettere che le salviettine non sono tra i miei metodi di make up remover preferiti..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io le uso quando altrimenti non avrei la forza di struccarmi! XD

      Elimina
  3. Se la salvietta è ruvida diventa un tormento struccarsi :-/
    Io non abbandonerò le mie amate salviette Shaka :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le metto in nota da provare allora cara! :)

      Elimina
  4. Io ho trovato la pace con le mie salviette Sensurè

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non le conosco, dove si trovano Franci?

      Elimina
  5. Io di questa linea tanti anni fa usavo il tonico ma non mi piaceva molto, chissà se nel frattempo hanno migliorato la formulazione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È tanto che non uso nulla della linea viso, però credo che qualcosa abbiano cambiato negli anni!

      Elimina
  6. Io ormai sto cercando di "disintossicarmi" dalle salviette struccanti, ma comunque leggendo che è una salvietta "ruvida" non l'avrei comprata in ogni caso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente anche io ho provato di meglio, prossimo giro torno alle mie amate salviette struccanti ViViVerde! :)

      Elimina
  7. io di questa linea sto usando il tonico (da pochissimo, da meno di due settimane) e per ora le mie opinioni non sono positive!! spero di cambiare idea!!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensare che una volta li apprezzavo proprio i loro prodotti! Speriamo che sia solo l'impressione iniziale? :-/

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...