Lettori fissi

mercoledì 29 ottobre 2014

Maria Galland – 162 Crème Nuit Initiation Beauté

Recentemente ho avuto modo di provare la crema 162 Crème Nuit Initiation Beauté Maria Galland, che è il prodotto di cui vi parlo oggi.
Maria Galland Paris è uno storico marchio francese, venduto ed utilizzato nei centri estetici, per la sua innovazione cosmetica.
La fondatrice, Maria Galland appunto, aveva un credo:
   
 “La bellezza è la somma di aspetti diversi: la psiche, l'alimentazione, il movimento e la cura del corpo... La pelle e il corpo sono espressione di personalità, dunque di fascino”.
   
Alla base della ricerca del brand Maria Galland c'è l'idea di studiare la molteplicità delle esigenze della pelle e affrontare, in modo mirato, le necessità di ogni area dell'epidermide, per creare prodotti di bellezza “su misura”.
Ma vediamo nel dettaglio com'è andata con la crema 162 Crème Nuit Initiation Beauté.

Pro: texture particolare, pelle morbida e idratata, combatte le prime rughe.
Contro: inci, prezzo e reperibile solo nei centri autorizzati.
Prezzo: il prezzo consigliato per una confezione da 50 ml è di 50,00€
Voto: 7 e mezzo

La Crème Nuit Initiation Beauté è descritta come “un gel crema dalla formula fresca e leggera che nutre e rigenera la pelle”. Si applica sulla pelle detersa del viso e del collo la sera e si massaggia fino all'assorbimento.
Come gli altri prodotti della linea Initiation Beauté, la Crème Nuit Initiation Beauté contiene principi attivi innovativi, naturali e ricchi di sostanze nutritive:
  • polvere di yogurt nanocristallina idrata, rassoda e leviga la pelle
  • aloe vera idrata, decongestiona e attenua i processi infiammatori
  • sodio PCA, sostanza idratante
  • vitamina A, olio di macadamia, olio di sesamo che rigenerano e rassodano la pelle
  • vitamina E, che combatte i radicali liberi, ha proprietà antiossidanti e previene la perdita di compattezza.
Dei tre prodotti della linea Initiation Beauté la Crème Nuit è l'unica che non contiene un filtro protettivo solare, dato che l'uso consigliato prevede l'applicazione serale.
Quando mi è stato proposto di provare questa crema sono stata particolarmente incuriosita dalla presenza della “polvere di yogurt nanocristallina” ed ero anche un po' impaurita dalla consistenza della crema. Generalmente le creme notte sono ricche cosa che difficilmente va d'accordo con la mia pelle grassa.
La Crème Nuit ha una consistenza a metà tra il gel e la crema, potrebbe far pensare a una texture pesante sulla pelle ma non è affatto così: una volta applicata e massaggiata bene la crema si assorbe rapidamente e lascia la pelle del viso mordiba e ben idratata.
La confezione sembra di vetro ma in realtà è di plastica trasparente dura, dall'effetto leggermente perlescente. Ogni crema è a sua volta contenuta in una scatola di cartone bianca e argentata, dalle linee essenziali e professionali – mi ricorda molto infatti i prodotti high cost da istituto di bellezza – che però a me è arrivata malmessa dopo il trasporto.
I principi attivi contenuti, più che interessanti, fanno presumere un inci non proprio verde: come molti prodotti ricercati da istituto di bellezza, è una sintesi di diversi elementi, alcuni dei quali da bollino rosso.
Come sapete per me non è un problema, ricerco una qualità complessiva del prodotto piuttosto che l'inci verdissimo, ma per alcune di voi potrebbe essere un problema.
La nota dolente arriva però con il prezzo: una confezione da 50ml di Créme Nuit Initiation Beauté ha un prezzo consigliato di 50,00€.
Un prezzo non economico ma credo in linea con la fascia di prezzo dei prodotti proposti all'interno delle Spa e dei centri estetici.
Potete trovare i prodotti Maria Galland in 480 istituti e profumerie e in alcune Spa selezionate: sul sito www.mariagalland.it trovate tutte le informazioni del caso.

PS: fanno parte della linea Initiation Beauté anche il 160 Fluide Initiation Beauté (SPF 12) e la Crème Initiation Beauté LINK (SPF 12), prodotti consigliati per un utilizzo quotidiano mattutino.


****
 I prodotti di cui sopra mi sono stati inviati a scopo valutativo dall'azienda. 
Questo non ha influenzato né modificato in alcun modo la mia opinione sui prodotti provati, 
che rimane, come sempre, sincera. 
****

8 commenti:

  1. io sto usando una crema estee lauder devo dire che fino ad ora mi sto trovando davvero bene ,idrata ma allo stesso tempo non mi ingrassa la pelle. Infatti di questa crema il prezzo è la nota dolente ..comunque mi piace molto la confezione .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spesso i prodotti da centro estetico sono high end... anche se effettivamente c'è di peggio come prezzo!

      Elimina
  2. Spendina fidati, 50 euro per una crema non sono niente, la mia vecchia estetista una volta mi ha proposto di comprarne una da 80 O_o
    Ovviamente dopo ho cambiato estetista :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah! XD
      In effetti fatina non sono pochi ma c'è di peggio a prezzo!

      Elimina
  3. Costa decisamente troppo per le mie necessità :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rientra decisamente nella categoria high cost!

      Elimina
  4. mi piacerebbe provarla...cara ma neanche troppo...credo che quando un prodotto ha un prezzo così elevato c'è un motivo..o almeno,lo spero..
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tecnicamente il prezzo è giustificato dalle ricerche che sono state fatte per ottenere la formulazione del prodotto...
      Un bacione!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...