Lettori fissi

martedì 18 novembre 2014

L'Oréal – Nude Magique Eau de Teint

Non ci crederete – non ci credevo nemmeno io – ma al rientro dalle vacanze quest'anno mi sono trovata senza nessun fondotinta adatto al mio nuovo colore di pelle.
Avevo la mia BB Cream Perfecteur de Teint SO'BIO étic aperta, ma in una tonalità chiarissima, e altri due fondi Bourjois chiusi, entrambi comunque troppo chiari. Visti gli imminenti matrimoni sono quindi corsa ai ripari acquistando, finalmente, il famoso Nude Magique Eau de Teint L'Oréal.
Gli ho ronzato attorno per tanto tempo senza mai cedere, la necessità di un fondotinta più adatto al mio incarnato abbronzato unita ad una interessante promozione mi hanno fatto capitolare.


Pro:
texture, leggero, facile da applicare, buona durata.
Contro: confezione scomoda, alla lunga tende a lucidare la pelle, poco coprente, inci siliconico.
Prezzo: a prezzo pieno circa 14,00€
Voto: 8

La particolarità dell'Eau de Teint è la sua formulazione: è un fondotinta estremamente liquido, che sembra quasi acqua, dalla texture fluida e fresca. Prima dell'applicazione va agitato e  applicato con poche gocce, direttamente con le dita. Il risultato è un incarnato uniformato, senza la spiacevole sensazione della pelle appesantita dal trucco.
Ha una texture molto liquida e leggera, per chi ama i prodotti poco pesanti è perfetto.
Di contro, purtroppo, non ha una coprenza molto elevata per cui se dovete coprire bene eventuali imperfezioni non è il fondotinta che fa per voi, a meno che non vogliate fare un buon lavoro di correttore prima.
In certi periodi a me servirebbe un fondo più consistente, ma il suo essere leggero è proprio quello che più apprezzo, quindi preferisco andare a correggere le imperfezioni con il correttore poi optare per una base poco fastidiosa sul viso.
A chi ha la pelle grassa come me consiglio di usarlo sempre in abbinamento alla cipria – come del resto con la maggior parte dei fondotinta: dopo circa mezza giornata tende a lucidarmi un po' il viso, con un velo di cipria il problema è tamponato.
La colorazione che ho scelto io è la n. 110 Warm Ivory/Ivoire Doré, un colore leggermente più dorato rispetto al mio colore abituale in inverno, che ho trovato perfetta per questa fase di transizione dall'estate. Ho scelto di non mostrarvi alcuno swatch: mi è sembrato abbastanza inutile visto quanto è personale il colore del fondotinta. Nude Magique Eau de Teint è disponibile in Italia in 6 diverse colorazioni. 
Purtroppo, questo fondotinta non è adatto alle amanti degli inci verdeggianti, contiene infatti diversi siliconi. D'altronde si dice che sia un dupe molto molto simile del famoso fondotinta Maestro Giorgio Armani, non certo un brand verdeggiante. Purtroppo non ho mai provato il fondotinta Maestro e non sono in grado di farvi una comparazione. 
La confezione è tanto carina quanto scomoda.
Mi piace tanto il suo essere piccino ed elegante, una confezione squadrata in vetro satinato, che però è priva di dosatore. Ogni volta che si vuole prelevare un po' doi prodotto, dopo aver agitato bene la confezione, bisogna infatti stare molto attenti, altrimenti si rischia di spargere fondotinta anche sulle pareti del bagno. Io in genere per l'applicazione metto proprio un polpastrello davanti al foro, prelevo un po' di prodotto e lo applico sul viso: il fondotinta che uscirà sarà minimo ma evito di sporcarmi o di sprecare prodotto, ripeto il tutto per quattro volte (lo applico su guacia destra, guancia sinistra, mento e naso e fronte) e il gioco è fatto.
Il prezzo pieno dell'Eau de Teint è di circa 14,00€, per 20 ml di prodotto con un PAO di 30 mesi. Non è difficile trovare qualche promozione che consenta di pagarlo qualche euro in meno. Al momento potete trovare in giro la stessa confezione che ho acquistato io, contenente l'Eau de Teint insieme a due minitaglie di Nude Magique CC Cream e Nude Magique Blur Cream. Il prezzo di questa confezione varia da negozio a negozio: io da Acqua&Sapone l'ho pagato 10,95€, praticamente il prezzo del solo fondotinta scontato.
Nonostante il mio colore stia tornando ad essere cadaverico – ci prepariamo all'inverno qui – sto continuando ad usare questa colorazione leggermente più scura, per ora mi ci vedo bene e non mi sembra di notare stacchi di colore.
Ma magari vado in giro conciata come una maschera di carnevale chissà... XD
Nel complesso, le mie aspettative sul fondotinta Nude Magique Eau de Teint sono state soddisfatte. 

26 commenti:

  1. Io mi appresto a comprare il fondotinta perché finalmente sto smaltendo l'ultimo che ho.. ne ho provati diversi ma credo che alla fine sceglierò l'hd di make up forever.. Anche se il mio desiderio nascosto è l'armani maestro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'HD di MUFE lo provai l'anno scorso a una specie di corso di trucco e mi è piaciuto moltissimo, prima o poi lo prenderò anche io! :)

      Elimina
  2. Certo che una boccetta più comoda potevano farla, eheh!!

    RispondiElimina
  3. uffi, ho sentito molte amare questo fondo, ma su di me è praticamente.. sì, proprio come mettere dell'acqua, giusto per giocare con il nome XD
    a parte gli scherzi, su di me non copre minimamente i rossori anche se apprezzo il fatto che sia super mega leggero, ma a quel punto mi è davvero poco utile :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, beh se non copre per nulla proprio è davvero inutile da mettere! Io me lo sento leggero ma mi sembra comunque che un pochino mi uniformi l'incarnato, anche se comunque su imperfezioni varie vado di correttore prima!

      Elimina
  4. Continua a non convincermi... forse con una pompetta o un contagocce lo avrei già preso.
    Giovedì ho in programma una gita da Sephora... che si fa con 'sti coupon Pupa? :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La confezione è migliorabile, decisamente!
      Io mi sa che passo, forse è meglio che finisca qualcosa di quello che ho, le basi mi durano sempre due secoli! XD
      Tu cosa punti?

      Elimina
    2. Sephora non aderisce... guarda caso fino a fine mese c'è il 20% di sconto, se la sarà fatta sotto :D (però ieri mi hanno regalato una minitaglia di Estee Lauder che ha un costo spropositato, con che coraggio potrei mai provarla?)
      Punto l'extreme matt e il made to last... li ho presi!

      Elimina
    3. Ahahah, hai già agito allora! Brava!
      Beeeeeelle però le minitaglie Estee Lauder! *.*

      Elimina
  5. Ci siamo pensate?? proprio ieri ho pubblicato la review sulla cipria della stessa linea!!
    Non so perchè ma a me questo fondo mi ricorda tantissimo l'Armani Maestro di Giorgio Armani ;-) mi ispira tanto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahhh, allora adesso mi vengo a leggere la review della cipria! :D

      Elimina
  6. Questo fondotinta è ottimo, io l'ho comprato ad agosto e con un po' di cipria, mi tiene il lucido per tutto il giorno. la mia è una pelle mista, tendente al grasso nella zona T. La colorazione che ho è la 140, perfetta in estate, terribile ora :D. Confezione scomodissima, hai ragione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nonostante avessi letto diverse opinioni negative da parte di chi ha la pelle mista/grassa io mi trovo bene con questo fondotinta! Necessita la cipria per funzionare ma io ormai la metto sempre di abitudine quindi non è uno step che mi pesa!:)

      Elimina
  7. La boccetta è proprio un inferno per l'applicazione XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cariiina eh, ma potevano pensarla più comoda! XD

      Elimina
  8. A me non ha fatto impazzire purtroppo, tra la confezione poco pratica, il colore che non andava e il fatto che non resisteva molto sulla mia pelle mista l'ho dovuto abbandonare :|

    RispondiElimina
  9. Vero è che la confezione non è delle migliori, ma a parte questo io mi ci sto trovando benissimo, non mi lucida neanche un po', lo trovo leggerissimo e nonostante l'INCI siliconico non mi ha mai dato problemi di bollicini...per me è promossissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io mi ci sto trovando bene, anche se devo assolutamente metterci la cipria sopra ma è una cosa che non mi pesa, ormai la faccio sempre d'abitudine! :)

      Elimina
  10. io dovrei prendere un nuovo fondotinta ma non so quale scegliere..se cambiare completamente o rimanere fedele..questo non l'ho mai provato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ci si trova bene con un prodotto non è sempre facile tentare una nuova scoperta, soprattutto in ambito fondotinta!

      Elimina
  11. La boccettina mi piace asssssai, ma ho letto che il suo finish cipriato evidenzia molto rughette e pori quindi ci sto bene alla larga... Peccato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me non sembra sai che evidenzi rughe o pori! Forse dipende da quanto prodotto si applica: io di solito ne applico poco...

      Elimina
  12. ne ho sentito parlare tanto e una mia amica ce l'ha e lo ama,ma non mi piacciono i fondi a bassa coprenza cioè a questo punto non lo metto proprio non avendo problemi di pelle xD

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. D'altra parte se hai già una bella pelle non ti serve nemmeno un fondo molto coprente no?

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...