Lettori fissi

sabato 22 novembre 2014

Movie-aholic - The Normal Heart, Dracula Untold e #ScrivimiAncora

Secondo appuntamento quasi consecutivo con la rubrica Movie-aholic, quasi un record visto che negli ultimi mesi non riuscivo mai a vedere tanti film!
L'ultimo weekend di ottobre si è rivelato prolifico a livello di uscite cinematografiche: sono usciti contemporaneamente diversi film che volevo vedere! Per cui, nelle settimane successive, il cinema è diventato un appuntamento fisso! A questi film ho aggiunto una pellicola casalinga, per recuperare vecchie uscite.
The Normal Heart
Fonte
Ho desiderato guardare questo film fin da quando ho letto le prime - ottime - recensioni d'oltreoceano e fin da quando lo notai grazie a ben 6 nomination ricevute agli Emmy Awards. The Normal Heart è basato sull'omonima opera teatrale del 1985, scritta da Larry Kramer. Ambientato agli inizi degli anni '80, racconta appunto la storia di Larry Kramer, scrittore dichiaratamente gay, che lotta per denunciare "il cancro dei gay", l'AIDS, malattia terribile che colpì in particolar modo la comunità gay. All'epoca non aveva nemmeno un nome, nessuno sapeva cosa fosse, come si trasmetteva, nè, soprattutto come si poteva curare.
Attraverso i suoi occhi assistiamo, impotenti, al racconto di un pezzo recente di Storia: di come l'America volle essere incapace di affrontare questa piaga, finchè rimase confinata all'interno della comunità gay, di come la comunità gay, dopo aver tanto lottato per le proprie libertà sessuali, si trovò a doversele negare, di come le persone care che morivano di questo male in pochi anni passarono da essere 5, a 15, a 50.
La storia raccontata è una storia che non conoscevo.
Ed è una storia che va raccontata e divulgata. 
Un cast eccezionale, una storia commovente, ottime interpretazioni: avrebbe meritato un'uscita cinematografica, non solo televisiva. 
Meriterebbe una visione seguita da una discussione costruttiva sull'argomento.
In Italia è uscito su Sky, per ora, se avete l'occasione di beccare una replica non perdetevelo. 
Merita davvero di essere visto.
Voto: 9 e mezzo



Dracula Untold
Fonte


Premetto che non sono un'appassionata di Dracula, ho il libro da diversi anni ma si trova nella famosa "pila dei libri da leggere" e le mie conoscenza cinematografiche su Dracula sono davvero scarne. 
Detto questo, ho apprezzato parecchio questo Dracula Untold.
Prima di tutto per l'umanizzazione del personaggio: la storia intreccia il personaggio letterario di Dracula con il personaggio storico Vlad l'Impalatore, realmente esistito. Dracula Untold sembra voler dare una nuova lettura del personaggio, narrando principalmente dei motivi che hanno spinto Vlad a diventare Dracula.
Dracula diventa una sorta di eroe, che spinto da sentimenti nobili, decide di diventare un vampiro per sfruttare il potere che ne deriva con lo scopo di salvare il suo regno.
In più sono rimasta positivamente stupita dal fatto che non sia un film eccessivamente splatter, né violento. Certo, qualche scena forte c'è ma io, che sono paurosa, mi aspettavo ben di peggio.
Ho trovato poi positivamente spiazzante il finale. 
Gli effetti visivi sono notevoli, tanto che secondo me avrebbe quasi meritato una versione 3D. 
Voto: 8
#ScrivimiAncora
Fonte
Commedia rosa tratta dal libro Scrivimi ancora di Cecelia Ahern, la stessa autrice di PS: I love you, in questo libro/film si racconta la storia di Rosie e Alex, amici fin da quando erano bambini, ben più che amici da adulti anche se il destino, antipatico e irritante, colmo di occasioni mancate, riesce a mettere sempre i bastoni tra le ruote.
Bella la chimica tra i due attori protagonisti, Lily Collins e Sam Claflin, divertente il cast e piacevole la colonna sonora. 
Se avete voglia di una commedia per inguaribili romantiche lo apprezzerete.
Ho letto il libro parecchio tempo fa, ricordavo la storia a grandi linee: avevo apprezzato il romanzo e il film non è stato da meno. 
Voto: 8

Voi avete visto qualcosa di bello di recente?
Oltre a questi film io me ne sono gustata altri due, ma per saperne di più dovrete aspettare il primo sabato di dicembre e la rubrica 2 blogger al cinema

9 commenti:

  1. io zero cinema ultimamente,mi viene da piangere se ci penso..sto recuperando con lo streaming xD dracula è in lista xD

    mallory

    RispondiElimina
  2. Dracula non è il mio genere, però la tua recensione mi ha incuriosita! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è nemmeno il mio fatina, eppure questo Dracula Untold mi è piaciuto un sacco!

      Elimina
  3. Ciao! Non posso che condividere quello che hai scritto per "The Normal Heart" e per "Dracula Untold". Entrambi, per motivi diversi ovviamente, sono due film a mio avviso imperdibili. Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. The Normal Heart è uno dei film più belli che ho visto quest'anno forse! Dracula Untold mi ha stupito sai Saretta: non è per nulla il mio genere eppure mi è piaciuto un sacco! Baciotto

      Elimina
  4. A me piacciono gli horror quindi dracula potrebbe essere il prossimo film che vedo al cinema (sono mesi che non ci vado... qui a Siena ci sono solo 2 cinema e neanche multisala......)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Neanche un multisala?! Ce ne sono a Modena, mi sembra impossibile che Siena sia più "arretrata"! XD

      Elimina
    2. Arretrata?? Peggio!! Il multisala più vicino è a mezz'ora di macchina!!! :-(

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...