Lettori fissi

sabato 29 novembre 2014

BBC not another BB Cream but a Blogger Book Club – #6 I love shopping a Hollywood di Sophie Kinsella

Nuovo appuntamento con la collaborazione letteraria ideata con la carissima Alex di Shopping a tutto tondo. Dal mese scorso fa inoltre parte della nostra squadra di lettrici anche Saretta di Bitter Sweet Me che ha deciso di farci compagnia nella lettura di questo romanzo!
L'origine di questa rubrica è stata un'idea di Alex e insieme abbiamo deciso di condividere il nostro amore per la lettura e trasformarlo in una rubrica mensile.
Il titolo della rubrica vuole essere un richiamo ironico al mondo del beauty blog:
Come vi avevamo anticipato, per la puntata di questo mese cambiamo completamente genere e ci lanciamo su una lettura super leggera, quasi da ombrellone, nonostante il freddo fuori! Il libro prescelto è I love shopping a Hollywood, nuovo romanzo di Sophie Kinsella che fa rivivere il suo personaggio più celebre, Becky Bloomwood!
I love shopping a Hollywood
"Becky è tornata! Becky Bloomwood non sta più nella pelle, si è appena trasferita con la piccola Minnie nientemeno che a Hollywood, per stare al fianco del marito Luke che ha una nuova importante cliente, Sage Seymour, l'attrice del momento, di cui lui curerà carriera e immagine. Per Becky è un sogno che si trasforma in realtà, ed è più che comprensibile che sia molto gasata: è convinta infatti che d'ora in poi potrà dare una svolta decisiva al suo lavoro di personal shopper per diventare invece la personal stylist di Sage... e perché no, la stilista più acclamata e ricercata da tutte le star... E poi ci sono così tante cose da fare e da vedere! Per fortuna arriva a darle una mano Suze, la sua fedele amica di sempre, che decide di raggiungerla con il marito. Tra location alla moda, red carpet, centri di meditazione e yoga per multimilionari e set cinematografici, Becky non vuole perdersi niente, d'altra parte non esiste solo lo shopping, ma spinta da troppo entusiasmo finisce per complicarsi la vita alleandosi con la grande rivale di Sage. Luke non lo sa, naturalmente, e Hollywood non perdona. Ben presto Becky scopre che le cose non sono affatto come sembrano. Riuscirà ancora una volta a tirarsi fuori dai guai grossi nei quali si è cacciata?" (Trama tratta dal sito ibs.com)



venerdì 28 novembre 2014

#30anni: i regali che ho ricevuto!

Dopo un rapido sondaggio su Facebook, ho deciso anche stavolta di rifilarvi un inutilissimo post sui regali che ho ricevuto per il mio compleanno.
Quest'anno poi è stato un compleanno speciale, quello dei 30 anni, un po' di svolta.
Non mi aspettavo grandi cose e sebbene desiderassi una mega festa con gli amici non avevo organizzato niente di particolare... a sorpresa, ci hanno pensato loro per me! <3
Il regalo più bello infatti è stata proprio la festa a sorpresa che mi ha organizzato il mio moroso con complici le mie amiche: un bel gruppo che includeva tutti i miei amici e le mie amiche più care, mia sorella e le mie cugine.
Quando li ho visti tutti lì, a momenti scoppio a piangere! XD
Oltre alla festa ho ricevuto un sacco di regali preziosi!
Pochi trucchi e tanti gioielli, che apprezzo anche di più visto che rimarranno un bel ricordo di questo trentesimo compleanno.
Il mio moroso comunque, che mi conosce bene, è andato sul sicuro con una Carta Sephora. Sapeva che c'erano alcuni prodotti che desideravo che non erano ancora usciti così mi ha lasciato la totale libertà di sperperare a modo mio.
L'ho sfruttata subito per tre cose che desideravo da tanto:

giovedì 27 novembre 2014

I riesumati! 11/14

Novembre sta per finire... e io non vedo l'ora! Quest'anno più che mai Novembre mi è egocentricamente parso un mese di transizione tra il mio compleanno e Londra poi Natale! XD
Per non perdere le vecchie abitudini, anche questo mese ho riesumato alcuni vecchi prodotti, per variare o integrare i prodotti che uso quotidianamente.
Come vedrete nel post dei finiti alcuni prodotti sono stati riesumati per sostituirne altri terminati.
Il primo prodotto riesumato è un blush, più precisamente il Blusher shade n. 01 MUA.
Sono particolarmente affezionata a questo blush, ricevuto il regalo un paio di anni fa dalla dolce Simo di Ricci, capricci e un pò di makeup. E' un colore discreto e dall'effetto molto naturale. Riesco a sfruttarlo bene in inverno quando sono più chiara perchè diversamente, sulla mia carnagione, non sempre si vede bene.

mercoledì 26 novembre 2014

SO'BIO étic - Hydra Aloe Vera Eau Tonique Hydratante

Durante i primi mesi del 2014 ho avuto una vera e propria ossessione cosmetica per i prodotti SO'BIO étic. Il motivo principale era dovuto alla voglia di provare la BB Cream Perfectaur de Teint Texture Légère, unito alla quasi impossibilità di reperire i prodotti se non online, dove comunque, all'epoca, erano per lo più esauriti. -.-”
Durante un giro a Bologna ne ho approfittato e ho quindi fatto il mio primo acquisto a La Bioprofumeria. E' finita che, come vi avevo mostrato qui, oltre alla BB Cream ho acquistato un nuovo tonico, Hydra Aloe Vera Eau Tonique Hydratante SO'BIO étic.
L'ho usato per tutta l'estate e ormai sta terminando quindi mi pare giunta l'ora di parlarvene.

Pro: inci, prezzo piccino, efficace e piacevole sul viso, rinfrescante, pulisce la pelle. 
Contro: facilmente reperibile solo online o in alcune bioprofumerie.
Prezzo: 6,10€ per 200ml di prodotto
Voto: 8


Eau Tonique Hydratante SO'BIO étic fa parte della linea di prodotti Hydra Aloe Vera, alla cui base c'è appunto l'Aloe Vera. Questo tonico vuole essere una vera fonte di freschezza per una pelle pulita e morbida.
So che molte persone non lo utilizzano proprio, ma nella mia beauty routine per il viso il tonico è il prodotto a cui non potrei mai rinunciare, piuttosto abbandono detergente e crema, ma il tonico no. Le mie aspettative, quando provo un tonico nuovo, sono quindi sempre molto alte.

martedì 25 novembre 2014

Tag: Three Colors for Fall

L'idea per questo tag mi è venuta mentre stavo partecipando al The Ultimate Autumn Challenge ideato da Rita e Anna Gaia.
La seconda puntata era infatti incentrata sui colori dell'autunno, con la possibilità di creare un make-up. Io sono estremamente negata a fare foto di make-up, per quanto ci provi disperatamente non riesco mai a fare foto decenti e quello che risulta è un unico agglomerato di colori.
Ho partecipato comunque per puro spirito d'immolazione e di partecipazione – con risultati semi disastrosi – ma la mia testolina aveva elaborato una scappatoia per evitare il make-up.
Non ho voluto scegliere la strada più facile allora e ho pensato di creare un tag dall'idea che mi era venuta... così è nato Three Colors for Fall, un tag in cui vi presento i prodotti del mio armamentario che considero più “autunnali”, letteralmente i colori dell'autunno.
Nello specifico il tag è suddiviso per categorie:
  • 3 palette
  • 3 ombretti
  • 3 matite/eyeliner
  • 3 blush
  • 3 rossetti
Quelli che vi mostro non sono prodotti che uso solo in questa stagione, ma sono sicuramente quelli che più sento perfetti per l'autunno. 
Se dovesse andarvi di partecipare siete le benvenute, vi chiedo solo di citare me e mettere il link a questo post. ^.^
Bando alle ciance, le mie 3 palette autunnali sono:
Vintage Romance Sleek MakeUP, Comfort Zone Wet'n'Wild e la mia palette personalizzata Nabla Cosmetics contenente City Wolf, Entropy, Interference, Extravirgin, Aurum e Zoe
Non sono palette che uso solo in autunno, anzi sono tra le mie palette preferite in assoluto, ma sono comunque palette che, appena le vedo, penso all'autunno.




lunedì 24 novembre 2014

Io non ti voglio tiiiii pretendo – MAC

Secondo lunedì di seguito che ci troviamo qui a canticchiare per una nuova uscita MAC, mannaggia a loro! XD
Nel periodo natalizio MAC ci delizia sempre con ventordici collezioni in più rispetto a quelle che già non escono durante il resto dell'anno. A Natale però le antenne sono sempre dritte per via delle confezioni, spesso costose ma che consentono comunque un buon risparmio!
Quest'anno le collezioni incentrate su confezioni di prodotti sono due: la Keepsakes e la Objects of Affection.
Tra tutti i prodotti in uscita vi mostro per primi quelli che mi hanno discretamente aumentato la salivazione!
Keepsakes Red Lip Bag – 44,00€


sabato 22 novembre 2014

Movie-aholic - The Normal Heart, Dracula Untold e #ScrivimiAncora

Secondo appuntamento quasi consecutivo con la rubrica Movie-aholic, quasi un record visto che negli ultimi mesi non riuscivo mai a vedere tanti film!
L'ultimo weekend di ottobre si è rivelato prolifico a livello di uscite cinematografiche: sono usciti contemporaneamente diversi film che volevo vedere! Per cui, nelle settimane successive, il cinema è diventato un appuntamento fisso! A questi film ho aggiunto una pellicola casalinga, per recuperare vecchie uscite.
The Normal Heart
Fonte
Ho desiderato guardare questo film fin da quando ho letto le prime - ottime - recensioni d'oltreoceano e fin da quando lo notai grazie a ben 6 nomination ricevute agli Emmy Awards. The Normal Heart è basato sull'omonima opera teatrale del 1985, scritta da Larry Kramer. Ambientato agli inizi degli anni '80, racconta appunto la storia di Larry Kramer, scrittore dichiaratamente gay, che lotta per denunciare "il cancro dei gay", l'AIDS, malattia terribile che colpì in particolar modo la comunità gay. All'epoca non aveva nemmeno un nome, nessuno sapeva cosa fosse, come si trasmetteva, nè, soprattutto come si poteva curare.
Attraverso i suoi occhi assistiamo, impotenti, al racconto di un pezzo recente di Storia: di come l'America volle essere incapace di affrontare questa piaga, finchè rimase confinata all'interno della comunità gay, di come la comunità gay, dopo aver tanto lottato per le proprie libertà sessuali, si trovò a doversele negare, di come le persone care che morivano di questo male in pochi anni passarono da essere 5, a 15, a 50.
La storia raccontata è una storia che non conoscevo.
Ed è una storia che va raccontata e divulgata. 
Un cast eccezionale, una storia commovente, ottime interpretazioni: avrebbe meritato un'uscita cinematografica, non solo televisiva. 
Meriterebbe una visione seguita da una discussione costruttiva sull'argomento.
In Italia è uscito su Sky, per ora, se avete l'occasione di beccare una replica non perdetevelo. 
Merita davvero di essere visto.
Voto: 9 e mezzo


venerdì 21 novembre 2014

La Saponaria – Leggera, CremaGel defaticante e rinfrescante per piedi&gambe

La Saponaria è una scoperta relativamente recente per me, risale giusto a quest'anno.
Fin'ora ho provato pochi prodotti ma con grande soddisfazione.
Quando quest'estate La Saponaria ha lanciato la crema Leggera, defaticante e rinfrescante per piedi e gambe, non ci ho pensato due volte e l'ho acquistata subito.

Pro: effetto fresco, idratante, texture leggera, defaticante, inci. 
Contro: reperibilità.
Prezzo: 9,50€ per 150 ml di prodotto
Voto: 10

Se avete imparato a conoscermi almeno un po' sapete che in genere non amo affatto le creme per il corpo, il prodotto beauty che meno sfrutto in assoluto. Leggera però, con le sue premesse, mi ha sontaneamente fatto nascere una curiosità estrema.
L'ho acquistata a luglio, quando le temperature erano un filino più calde di quelle che ci toccano ora (ma nemmeno tanto vista l'estate atipica che abbiamo passato) incuriosita principalmente dal suo effetto rinfrescante.

giovedì 20 novembre 2014

London Wishlist!

E' parecchio tempo che non pubblico una wishlist sul blog.
Riparto alla grande non con una wishlist qualsiasi ma con LA wishlist, quella che ho iniziato a creare settimane fa, quella che volevo iniziare a scrivere già mesi fa quando ho prenotato il biglietto aereo: la London Wishlist!
Tra un paio di settimane tornerò a Londra per la terza volta. Sono emozionata tanto come se fosse la mia prima volta nella grande città inglese, con però la grande consapevolezza di cosa mi aspetta quando arriverò.
Fonte
Se ogni città porta con sé un po' di turismo cosmetico Londra potrebbe garatire, conto in banca permettendo, quattro giorni ininterrotti di esperienze cometiche fatte nei vari store, monomarca e non.
Non sarà il mio caso, visto anche che stavolta si torno a Londra con una coppia di amici neofiti, ma mi ritaglierò sicuramente i miei momenti (non avevate dubbi vero? XD).
Come linee guida di base per lo shopping ho recuperato la guida che pubblicai due anni fa, le mete dello shopping cosmetico saranno esattamente le stesse.
Oltre alla mia guida ho spulciato in lungo e in largo il web e ho preso a mò di Bibbia il post della mia amica Stefania di Nude Powder, che è stata a Londra solo qualche mese fa e ha pubblicato un post haul da bava alla bocca. 
Anche se mi farò diversi regali, la wishlist mi servirà per ricordarmi che non mi servono tutte le cose che vedo. XD
Inizio a srotolare il mio papiro.... 
Charlotte Tilbury
Qualcosa porterò a casa sicuramente, sono ancora indecisa su cosa. Se volete darmi un ulteriore aiuto nella scelta vi rimando al post di lunedì.



mercoledì 19 novembre 2014

Deborah Milano – 80's Icon Collection Velvet Lipsticks

Deborah Milano è uno dei pochi brand cosmetici che considero raramente.
Sarà che non ne ho un buon ricordo dai tempi dei primi trucchi ma, anche se sicuramente nel corso di questi anni è migliorato parecchio, non è uno di quei marchi che cerco quando entro in profumeria.
Se non fosse stato per Valeria di Le Folies de Pinnù probabilmente avrei continuato – sbagliando – per la mia strada.
Quando ci siamo viste a Milano ormai tanto, troppo tempo fa, Valeria indossava un rossetto bellissimo e resistentissimo, che ha retto a una giornata di chiacchiere e a un pranzo veloce senza battere ciglio.
Chiederle quale cavolo di rossetto fosse era un obbligo praticamente! XD
Mi aspettavo un MAC, Make Up For Ever o compagnia bella e invece... era un rossetto Deborah, più precisamente uno dei Velvet Lipstick usciti con la collezione 80's Icon Collection.
Inutile dirvi che la settimana dopo sono andata a cercarli e ne ho comprato uno, il n. 02 Hot Fucsia. 
Per poi tornare di corsa in negozio una decina di giorni dopo ad acquistare gli altri 3 colori! XD



Pro:
confortevoli, colore pieno, non sbavano, ottima durata, buon prezzo.
Contro: sono un'edizione limitata.
Prezzo: 8,90€
Voto: 9


I Velvet Lipstick sono rossetti matitoni, dal finish opaco, usciti con la collezione autunnale 80's Icon Collection Deborah Milano. Il finish è opaco e il colore intenso. I Velvet Lipstick sono rossetti in stick dal pratico sistema Twist Up: non necessitano di essere temperati, ma semplicemente basta girare la base del matitone per far fuoriuscire il prodotto.   
La collezione comprende quattro diversi matitoni:
Sono tutti colori molto basici ma non per questo banali: n. 01 Nude Rose, un rosato, n. 02 Hot Fucsia, un fucsia appunto, n. 03 Fire Red, il classico rosso, e infine n. 04 Vintage Purple, un color vinaccia. 

martedì 18 novembre 2014

L'Oréal – Nude Magique Eau de Teint

Non ci crederete – non ci credevo nemmeno io – ma al rientro dalle vacanze quest'anno mi sono trovata senza nessun fondotinta adatto al mio nuovo colore di pelle.
Avevo la mia BB Cream Perfecteur de Teint SO'BIO étic aperta, ma in una tonalità chiarissima, e altri due fondi Bourjois chiusi, entrambi comunque troppo chiari. Visti gli imminenti matrimoni sono quindi corsa ai ripari acquistando, finalmente, il famoso Nude Magique Eau de Teint L'Oréal.
Gli ho ronzato attorno per tanto tempo senza mai cedere, la necessità di un fondotinta più adatto al mio incarnato abbronzato unita ad una interessante promozione mi hanno fatto capitolare.


Pro:
texture, leggero, facile da applicare, buona durata.
Contro: confezione scomoda, alla lunga tende a lucidare la pelle, poco coprente, inci siliconico.
Prezzo: a prezzo pieno circa 14,00€
Voto: 8

La particolarità dell'Eau de Teint è la sua formulazione: è un fondotinta estremamente liquido, che sembra quasi acqua, dalla texture fluida e fresca. Prima dell'applicazione va agitato e  applicato con poche gocce, direttamente con le dita. Il risultato è un incarnato uniformato, senza la spiacevole sensazione della pelle appesantita dal trucco.
Ha una texture molto liquida e leggera, per chi ama i prodotti poco pesanti è perfetto.
Di contro, purtroppo, non ha una coprenza molto elevata per cui se dovete coprire bene eventuali imperfezioni non è il fondotinta che fa per voi, a meno che non vogliate fare un buon lavoro di correttore prima.

lunedì 17 novembre 2014

Io non ti voglio tiiiiii pretendo – Charlotte Tilbury


Tra pochi giorni sarò a Londra.
Se ci penso mi si stampa un sorriso ebete in faccia.
E' la terza volta che ci torno ed ogni volta torno con la convinzione che sia una delle mie città preferite in assoluto.
Tra le motivazioni c'è anche lo shopping, ovviamente! XD
Prima di partire mi sono armata di carta, penna e computer e ho spulciato qui e là quali potrebbero essere gli acquisti più azzeccati.
Un nome tra tutti mi si è palesato in mente prima ancora di partire: Charlotte Tilbury.
E' parecchio infatti che desidero provare qualcosa del brand Charlotte Tilbury, make-up artist di fama internazionale.
Il brand non è in vendita in Italia – ettttepareva! - è reperibile online ma, avendo l'occasione di toccare con mano ho preferito rimandare l'acquisto, visto anche che parliamo di prodotti high cost.
Spulciando sul sito ufficiale di Charlotte Tilbury i prodotti che più mi fanno canticchiare sono tre.
I primi sono ovviamente i rossetti. Non so decidermi tra la versione Matte Revolution, dal finish opaco, e la versione K.I.S.S.I.N.G., dal finish più lucido e luminoso. I colori che mi fanno battere il cuore sono tanti e sono:
K.I.S.S.I.N.G. - So Marilyn
Fonte

sabato 15 novembre 2014

A good book is a good friend - “Lo zio Oswald” di Roald Dahl

Non fatevi ingannare dall'autore: questo non è un libro per bambini!
E che non sia un libro per bambini è intuibile anche dall'illustrazione di copertina, che trovo davvero bellissima. 
Lo scorso anno, poco prima del periodo natalizio, le librerie sono state invase da questo nuovo romanzo, indirizzato a un pubblico adulto, scritto da quello che per me è lo scrittore di libri per bambini per eccellenza.
La mia infanzia è stata costellata dalle letture dei suoi libri: Matilde, La fabbrica di cioccolato, Boy, Il grande ascensore di cristallo e Streghe.
Tutte letture che ho amato molto.
Di Matilde poi conservo un ricordo speciale: me lo regalarono i miei zii per Natale, quando non ero nemmeno una ragazzina, e fu il primo libro in assoluto che lessi tutto in una notte, senza dormire, troppo presa dalla storia raccontata per chiudere il libro e spegnere la luce prima della parola “fine”.
Avrà sempre un posto speciale tra i miei ricordi.
Tutta questa premessa per farvi capire quale potesse essere la mia curiosità verso questa inedita uscita “da adulti”.
A tutto questo si aggiunge la curiosità mossa dalla copertina:
"Questa è la storia di Oswald Hendryks Cornelius, fine conoscitore delle arti, viveur, collezionista di aracnidi e insetti in genere, grande esperto di operetta, amante della porcellana cinese e, senza ombra di dubbio, il più grande fornicatore di tutti i tempi. La sua avventura inizia da una scoperta casuale. Dall'esoscheletro di uno scarafaggio ridotto in polvere, che si scopre essere un grande afrodisiaco, Oswald partorisce un'idea rivoluzionaria. Nel 1919, complice l'amica Yasmina e il potente filtro d'amore, tenta di rapire "con destrezza" il seme a intellettuali e geni famosi, per poter perpetuare una specie umana con caratteristiche fuori dal comune." (Trama tratta dal sito La Feltrinelli).







venerdì 14 novembre 2014

P2 – Soft Nail Polish Remover

Già da un po' di tempo ero parecchio incuriosita dalle confezioni di acetone per unghie dotate di dosatore. Avevo visto in giro quello della Cien, letto diverse recensioni, anche se non avevo mai avuto l'occasione di acquistarlo. Lo scorso anno in Germania, durante un'incursione in un DM – ok, una delle tante, ho visto il Soft Nail Polish Remover P2, non ho resistito e l'ho agguantato al volo.


Pro: prezzo contenuto,leggera profumazione, privo di acetone.
Contro: non reperibile in Italia, dosatore da migliorare, solvente poco efficace.
Prezzo: circo 2,00€ per 150 ml.
Voto: 5


Purtroppo, come avreter intuito dal voto, la mia esperienza non è stata all'altezza delle aspettative.
Sono stata indecisa se parlarvi del Soft Nail Polish Remover P2 per parecchio tempo, in fin dei conti qui in Italia i prodotti P2 non sono in vendita, che io sappia sono reperibili nel circuito dei negozi DM in Germania e pochi altri paesi europei selezionati.
Se ho deciso di scrivere questa recensione è stato solo perchè quando io vado all'estero e mi butto nel turismo comsetico, prima cerco sempre di documentarmi sui prodotti, per
evitare eventuali cantonate.

Sephora Modena – Benefit Bling Brow & Benefit They're Real Push Up Liner Party!

Post ultra veloce per segnalarvi che domani, nella giornata di sabato 15 novembre, presso lo store Sephora di Modena troverete la beauty Benefit che illustrerà il nuovo servizio Brow Bar pensato apposta per le feste: Benfit Bling Brow!
Fonte
Dal mese di Novembre fino al 6 Gennaio infatti i servizi offerti dal Brow Bar di Sephora si arricchiranno di una nuova proposta per trasformare e impreziosire il look delle sopracciglia.
Il Benefit Bling Brow prevede l'applicazione di scintillanti cristalli Swarovski nella zona delle sopracciglia, per enfatizzarne l'arco perfetto!
Bling Brow comprende tre diversi tipi di applicazione sulle sopracciglia:
Fonte
- Touch'o Bling, che prevede l'applicazione di 3 o 6 cristalli sull'arcata sopraccigliare, per illuminare letteralmente lo sguardo. Il prezzo di questo servizio è di 6,00€ per un occhio e 10,00€ per entrambi.

giovedì 13 novembre 2014

Haul di compleanno o giù di lì

La settimana del mio compleanno mi sono concessa qualche acquisto, on-line e non.
Di solito noto un incremento della mia voglia di shopping on-line durante i mesi più freddi, ma stavolta ho ceduto a cose che non avrei trovato con un semplice giro per negozi!
In più avevo a disposizione un sacco di promozioni per cui non potevo proprio dire di no! XD
Ve li mostro anche se le foto sono impietose: la combinazione poco tempo a disposizione + giornate piovose con luce tremenda non mi ha permesso di fare di meglio purtroppo!
Il primo ordine ad essere piazzato è stato quello al sito Maquillalia, in occasione delle spese di spedizione gratuite. Grazie al cielo le fanno giusto due o tre volte l'anno perchè il mix spese gratuite unito al minimo d'ordine di 10€ mi porterebbe ad acquistare in maniera più che compulsiva.
Mi sono limitata a due articoli che desideravo da un po':
L'ultima palette uscita in casa Sleek Make-Up, la Arabian Nights, e la mia prima confezione di Shampoo Secco Batiste, versione Blush. La Arabian Night arriverà prima di Natale anche da Sephora, nel caso siate interessate, mentre il Batiste l'ho usato una volta e so già che non potrò mai più farne a meno.

mercoledì 12 novembre 2014

Pupa: #aciascunailsuo

Nel remoto caso in cui non ne abbiate ancora sentito parlare vorrei segnalarvi l'ultima promozione Pupa: #aciascunoilsuo.
Dal 3 al 23 novembre sul sito Pupa A ciascuna il suo potrete scaricare un coupon che vi permetterà di acquistare, a soli 10,00€, una delle basi per il viso Pupa aderenti alla promozione.
Fonte
Per ottenere il coupon basta andare su #aciascunailsuo, eseguire il test per identificare quale prodotto Pupa fa al caso vostro e scaricare il coupon. E' possibile scaricare un solo coupon a persona che potrà essere sfruttato solo ed esclusivamente nel punto vendita scelto in fase di stampa.
Il prodotto indicato sul coupon, che dovrebbe essere anche quello più adatto per voi secondo Pupa, è invece tranquillamente sostituibile con uno qualsiasi dei prodotti previsti dalla promozione.
Fonte

Avril – Salviette Struccanti Pelli Sensibili

Ho desiderato provare queste salviette struccanti per un sacco di tempo!
La ho acquistate a Parma, durante la mia prima (e unica fin'ora) visita alla Bioprofumeria "Emporio Natura".
Ad allettarmi erano senza dubbio l'ottimo rapporto qualità prezzo che le Salviette Struccanti Pelli Sensibili Avril sembravano garantire.

Pro: ottimo inci, efficaci, delicate, ottimo rapporto qualità prezzo.
Contro: reperibilità online o in selezionate bioprofumerie.
Prezzo: 2,50€ per confezione (25 salviette).
Voto: 9

E' la prima volta che provo un prodotto Avril, azienda francese che produce cosmetici eco-bio, dal rapporto qualità/prezzo più che ottimo.
Le Salviette Struccanti Avril sono salviette struccanti bio delicate per occhi, indicate per pelli sensibili, adatte per struccare sia il viso che gli occhi. Per essere delicate contengono aloe vera, sono di puro cotone, prive di profumi, senza parabeni e completamente biodegradabili.
Una confezione contiene 25 salviette, una volta aperta ha un PAO di 3 mesi e la chiusura con adesivo protettivo.

martedì 11 novembre 2014

Barry M - Bold Waterproof Eyeliner in Gun Metal

Il prodotto di cui vi parlo oggi, lo avete già visto diverse volte su questi schermi. E' finito in diversi Most Played, così come in diverse liste di preferiti. Parlo della matita Barry M Bold Waterproof Eyeliner in Gun Metal, una vera e propria scoperta.

Pro: durata infinita, colore pieno, prezzo contenuto.
Contro: in Italia Barry M non è in vendita, potete trovare qualcosa su Asos o su Boots.
Prezzo: 3,99£ circa 5,10€
Voto: 10 e lode

Con un voto così alto potrei chiudere qui la recensione esortandovi a correre a comprarne una. Vi spiegherò invece il perchè di giudizio così alto.
Ho acquistato la matita Bold Waterproof Eyeliner in Gun Metal, un paio di anni fa, durante la mia ultima visita a Londra. L'ho scelta un po' a caso, perchè volevo provare qualcosa di questo brand, che in Italia non è reperibile. Volevo una matita grigia e la scelta è caduta su questa.

lunedì 10 novembre 2014

Io non ti voglio tiiiiiiii pretendo – MAC

Per mesi vi ho sottolineato come io tendessi a snobbare le collezioni limitate di MAC, sia perché i prodotti terminano alla velocità della luce, sia perché non ho mai la possibilità di vedere queste collezioni dal vivo.
Ora, prendete quello che vi ho detto.
Accartocciatelo.
E gettatelo dalla finestra.
Negli ultimi mesi avrei comprato pezzi di ogni singola collezione limitata uscita per MAC. Non averla vicina mi ha fatto limitare al solo Damn Glamorous della The Matte Lip Collection, acquistato a Milano con le mie amiche belle un mesetto fa.
Beh, oggi canticchio a scuarciagola per la collezione natalizia: la Heirloom Mix Collection MAC.
Un nome, uno scioglilingua... che però mi ha fatto titubare parecchio. La collezione è arrivata negli store italiani e on-line sul sito Mac Cosmetics la settimana scorsa. 
Io ho addirittura fatto il mio primo pre-ordine MAC, giusto in occasione del mio compleanno. Quale scusa migliore... XD

sabato 8 novembre 2014

Movie-aholic – Una folle passione, Fratelli unici e Comic Movie

Ebbene si, dopo una vita e mezzo riesco a pubblicare un post Movie-aholic, tutto dedicato ai film visti in questo periodo! Vuol dire davvero che la stagione autunnale è iniziata!! 
Oltre a qualche pellicola vista al cinema ho recuperato anche qualche film a casa, comodamente spaparanzata sul mio divano. ^.^

Una folle passione
Fonte
Trasposizione cinematografica del romanzo di Ron Rash Serena, era uno dei film che attendevo maggiormente il mese scorso, soprattutto per la presenza sul grande schermo della coppia cinematografica Jennifer Lawrence - Bradley Cooper.
La storia è ambientata nell'America degli anni '20 e racconta di George Pemberton, barone del legno del North Carolina, e di sua moglie Serena, giovane donna dal passato tragico. E' una storia d'amore folle, tragica e drammatica, dove la sconvolgente passione che unisce George e Serena si intreccia a storie di soldi e abusi di potere, a passati tragici e figli illegittimi. Jennifer Lawrence è, come sempre, decisamente all'altezza del personaggio.
L'ho trovato però molto veloce in alcuni punti e più lento in altri, non ha disatteso le mie aspettative ma non mi è nemmeno entrato nel cuore.
Voto: 7 e mezzo

venerdì 7 novembre 2014

October Most Played!

Ottobre è finito ed è giunta l'ora dei biscotti!
Quali biscotti?!!? Ma quelli che spettano ai membri del #teammostplayed!
Da quando Chiara di GoldenVi0let - ciao Chiara! - (qui il suo canale Youtube) ha dato la possibilità a chiunque volesse di unirsi alla sua rubrica, creando il Team Most Played appunto, è uno degli appuntamenti che aspetto con più golosità gioia! 
Ah, ovviamente nel caso foste interessate a mangiare qualche biscotto ad unirvi al #teammostplayed qui trovate tutte le regole
Anche questo mese ho raggruppato i prodotti che ho usato maggiormente.
Mi rendo conto che, nonostante sia arrivato il freddo, non ho ancora ripreso completamente la mia routine make-up.
I miei October Most Played sono stati:
Come sempre certo di dare un po' di ordine, dividendoli per categorie.

giovedì 6 novembre 2014

Urban Decay - 24/7 Glide on Lip Pencil in Ozone

Ho fatto la conoscenza con la matita trasparente per le labbra in un periodo relativamente recente, circa tre anni fa. L'approccio è stato causato dalla mia testarda e duratura – ma ora svanita – avversità nei confronti delle matite per labbre colorate.
Cercavo però qualcosa che contenesse alcuni rossetti e ho deciso di provare lei la 24/7 Glide-On Lip Pencil in Ozone Urban Decay.



Pro:
 si abbina a tutti i rossetti, completamente trasparente, migliora resa dei rossetti contenendoli ed evitando sbavature
Contro: si consuma rapidamente
Prezzo: €16,90
Voto: 9


Sebbene sia un'amante del brand Urban Decay, prima di acquistare la 24/7 Glide-On Lip Pencil Ozone non avevo mai provato nulla del loro settore labbra (da allora le cose sono cambiate eccome!!). Complice uno sconto di Sephora mi sono semplicemente fidata!
Le matite Glide-On Lip Pencil Urban Decay sono matite per le labbra a lunga durata, waterproof, cremose e ideali per definire le labbra. Grazie alla loro formula contenente  agenti idratanti - olio di jojoba, vitamina E e olio di semi di cotone - rendono le labbra morbide e evitano un antiestetico e fastidioso effetto secco. 
Ozone è la versione trasparente, adatta per contornare le labbra con l'intento di contenere rossetti viaggiatori, o per riempirle completamente con lo scopo di fare le veci del primer per migliorare la resa del rossetto.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...