Lettori fissi

mercoledì 8 aprile 2015

Essence - Quick&Easy Sponge Nail Polish Remover

Inserito da Essence tra le novità primaverili esattamente un anno fa, il Quick&Easy Sponge Nail Polish Remover era diventato uno dei miei oggetti del desiderio! Per il primo periodo infatti, complici gli Unni che ancora albergano nei dintorni degli espositori Essence, mi è stato praticamente impossibile trovarlo.
Poi ho trovato un espositore intonso, quasi un miraggio nel deserto, e mi sono accaparrata la mia confezione di Quick&Easy Sponge Nail Polish Remover Essence.


Pro: prezzo, praticità della confezione, buona durata del solvente, efficacia del solvente. 
Contro: spugna interna di bassa qualità.
Prezzo: 3,79€
Voto: 6 scarso


Da qualche anno a questa parte, con Essence sono arrivata al limite: le condizioni degli espositori italiani unite alla presenza fissa di maleducate di ogni genere mi hanno fatto allontanare da brand e espositori.
Di recente, quindi è una rarità che mi intestardisca così tanto con un prodotto Essence.
E' successo con il Quick&Easy Sponge Nail Polish Remover perchè speravo di trovare un duplicato economico del mio amato Express Nail Polish Remover Sephora.
Il prezzo del Quick&Easy Sponge Nail Polish Remover è infatti uno dei suoi punti di forza: 3,79€, un bel risparmio rispetto al prezzo dell'Express Nail Polish Remover Sephora (9,00€).
Come avrete intuito dal voto però non è andata proprio come speravo...
Il Quick&Easy Sponge Nail Polish Remover Essence si è dimostrato estremamente pratico nella confezione, che rimane una delle invenzioni più brillanti di sempre! 
E' un barattolino con spugnetta integrata, con solvente rimuovi smalto aceton-free. E' estremamente pratico anche nel caso dobbiate risistemare lo smalto di una sola unghia: immergendola nel barattolo non rischiate di compromettere lo smalto sulle altre unghie, impiastricciandovi con cotone e acetone (indovinate chi ci riesce ogni volta?! -.-").  
Il solvente contenuto è molto valido: efficace nella rimozione degli smalti e dalla buona durata, nonostante l'uso frequente. 
Del resto, i solventi Essence sono da sempre tra i miei preferiti in assoluto.
A deludermi è stata principalmente la spugna interna, quella su cui bisogna passare le unghie per rimuovere lo smalto. Nel mio caso ha iniziato a rovinarsi, perdendo qualche pezzetto, dopo nemmeno due utilizzi, entrambi per la rimozione di un normalissimo smalto, nessun glitter o applicazione che giustificassero tale infinitesimale durata.
Inoltre è un tipo di spugna che trattiene il colore dello smalto nel tempo. Non è una cosa grave se siete in fissa con gli smalti nude, ma se mettete per due volte di fila lo smalto rosso o fucsia potete stare certe che vi sporcherete le dita per almeno 3/4 utilizzi successivi, nonostante lo si agiti bene prima di ogni utilizzo.
Sono tutti fattori che mi fanno pensare che la spugna contenuta all'interno del Quick&Easy Sponge Nail Polish Remover non sia di buona qualità.
Certo il prezzo è piccino ma personalmente preferisco investire qualche euro in più ma acquistare un prodotto senza difetti... 

22 commenti:

  1. Che peccato.. grazie per la recensione mi è stata molto utile!

    RispondiElimina
  2. Grazie per la recensione, un altro trucchetto valido per rimediare se un'unghia non è venuta bene è il cotton-fioc immerso nell'acetone
    Paola
    http://www.lechicchedipaola.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giusto Paola, si può rimediare anche con alcune cose che già abbiamo in casa! :)

      Elimina
  3. non fa per me allora..raramente uso smalti chiari xD

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh, no allora no! Avresti sempre le dita di un altro colore! XD

      Elimina
  4. Io ho quello di Shaka e mi ci trovo molto bene :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho mai provato nulla di Shaka, potrei provarlo! :)

      Elimina
  5. credo sia una delle invenzioni più geniali degli ultimi tempi!

    www.nonsidicepiacere.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo, molto furbo nella sua banalità! :)

      Elimina
  6. Peccato per la spugnetta! Io ho acquistato al CAD il solvente senza acetone in barattolo della Royal Beauty e mi ci trovo bene :) anche il prezzo è basso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, sai Linda bella che l'ho visto ma non l'ho mai provato! Magari la prossima volta lo acchiappo al volo! :)

      Elimina
  7. Menomale non l'ho preso :D

    Rimettiamoci in forma insieme!! Passa dal mio blog per sapere di più :) http://passionforfashion21.blogspot.it/2015/04/rimettiamoci-in-forma-insieme-squat.html

    RispondiElimina
  8. peccato per la spugna...non l'ho mai provato..ottima recensione..

    RispondiElimina
  9. Direi che è da evitare! :/ Anch'io ultimamente evito gli stand della Essence, sembra sempre che ci sia scoppiata una bomba da tanto sono in disordine!

    RispondiElimina
  10. Tempo fa ho provato lo stesso tipo di solvente della Shaka...stessa cosa, il colore rimane all'interno e macchia un po', per non parlare del solvente che, a volte inclinando un po' troppo il boccetto, fuoriesce sporcando dappertutto -.-
    Lo uso in estremis se proprio non ho tempo/voglia di mettermi li coi dischetti...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, se anche quello shaka fa lo stesso effetto allora magari evito! :/

      Elimina
  11. E io che speravo di acquistarlo... peccato, per quel prezzo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peccato davvero, ma non mi ha entusiasmato! :/

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...