Lettori fissi

sabato 25 luglio 2015

Movie-aholic – Sotto una buona stella, Rush e Corsa a Witch Mountain

Un classico di ogni estate, potete starne certi, è la scomparsa di film interessanti dalle sale cinematografiche italiane. Questo sistema di organizzazione del calendario cinematografico allontana gli spettatori dalla sala senza possibilità di scelta, visto che tutte le uscite di pellicole interessanti sono rimandare a fine agosto/settembre.
Per togliermi la voglia di qualche film mi sono limitata a Sky, dopo c'è spesso l'imbarazzo della scelta. I risultati però non sono stati dei migliori...

Sotto una buona stella

In una sera di noia ho deciso di guardare Sotto una buona stella, una commedia italiana con Carlo Verdone e Paola Cortellesi. Quella che era la mia serata film è diventata un tenere il film in sottofondo mentre facevo altro, visto che non è riuscito a coinvolgermi più di tanto. Apprezzabile il tentativo di Verdone, attore, regista e co-sceneggiatore della pellicola, di creare una commedia contemporanea che parli dei problemi comuni legati alla crisi, economica e non solo. Scene divertenti si alternano a momenti più statici, così come sono alternate le vite dei personaggi: professionisti di tutto punto da un lato con problematiche vite personali dall'altro.

Niente di epico. 

Voto: 5
Rush
Avrei voluto vedere Rush al cinema anni fa, quando uscì nelle sale. Non andò così e mi sono dovuta accontentare di una visione casalinga alcuni anni dopo. 
Racconta la storia di Niki Lauda e di James Hunt, due piloti di Formula 1, persone completamente opposte: Lauda metodico e preciso, Hunt playboy e amante della bella vita.  Furono i protagonisti principali di una stagione di Formula 1 spettacolare, fatta di terribili incidenti, spettacolari riprese e incessanti duelli. 
Non sono un'appassionata di Formula 1 ma lo è il mio papà da tutta la vita, la curiosità di vedere un film sui duelli storici che mi raccontava quando ero piccina è stata ben ripagata: una bella storia, che parla di passione e di sport.
(Il mio papà poi è stato interpellato sul film e non è così favorevole al mio parere positivo, ricorda ogni singolo dettaglio dell'epoca e non ha apprezzato alcune libertà narrative!). 
Voto: 8
Corsa a Witch Mountain
Fonte
Jack Bruno (Dwayne Johnson) è un taxista che si ritrova in macchina due ragazzini che lo pagano una cifra spropositata per essere portati in una casa abbandonata. Durante la corsa si scopre che sono due alieni venuti da un Pianeta il cui governo vuole colonizzare la Terra. In tanti cercheranno solo di ostacolarli, senza ascoltarli... 

Un film targato Disney è una garanzia di intrattenimento. 
Un film con The Rock è garanzia di azione. 
Nonostante queste certezze non tutti i film però riescono ad essere magistrali, Corsa a Witch Mountain non lo è, non è un film che lascia qualcosa ma è comunque una pellicola che diverte e permette di trascorrere un paio di ore in leggerezza. 
Voto: 6 

Avete qualche bel film da consigliarmi? 

6 commenti:

  1. rush ce l'ho sul pc appena posso lo devo vedere anche io :) io piano piano sto cercando di recuperare i film che non ho visto.. xD

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sembra una cosa buona e giusta! XD
      Rush a me è piaciuto molto, buona visione!

      Elimina
  2. Rush l'ho visto qualche mese fa, mi è piaciuto molto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sapere che è una storia vera mi ha fatto meditare parecchio!

      Elimina
  3. Rush l'ho visto appena è uscito e l'ho trovato molto bello. Sono contenta ti sia piaciuto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, anche io! Era tantissimo che aspettavo di vederlo! :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...