Lettori fissi

sabato 26 settembre 2015

A good book is a good friend – "Four" di Veronica Roth

Dopo aver letto tutta la saga di Divergent lo scorso anno e aver visto i primi due episodi al cinema non potevo esimermi dal leggere anche il quarto libro pubblicato da Veronica Roth.
Four è una raccolta di racconti narrati dal punto di vista di Quattro. Alcuni racconti sono precedenti all'incontro con Tris mentre altri sono inerenti a Divergent e ai primi approcci.
Quando per Tobias, il figlio sedicenne del leader degli Abneganti, arriva il giorno della scelta, il ragazzo non ha dubbi: vuole passare negli Intrepidi, perché questa è la sua unica possibilità di allontanarsi dal padre violento. Quattro - questo è il nome che si è dato - può iniziare così la sua nuova vita, con l'obiettivo di sconfiggere tutte le sue paure... Il percorso da fare è ricco di soddisfazioni, ma anche pieno di ostacoli e solitario, almeno fino a quando non fa la sua comparsa una ragazza davvero speciale. (Trama tratta dal sito La Feltrinelli). 
Ammetto che leggere questi racconti può aiutare a cogliere diverse sfumature di Tobias che sfuggono nella lettura della saga. Leggere la stessa storia – o anche solo alcuni capitoli della stessa storia – da un altro punto di vista è un esperimento letterario che mi incuriosisce sempre molto (presente Midnight Sun? Qualcuno chiede ancora a gran voce quel libro, capito cara Steph!).
Purtroppo però la formula della raccolta di racconti non mi ha convinta molto, i salti temporali non hanno permesso che la lettura mi coinvolgesse tanto quanto avrei voluto.
Anche se non credo che apporti nulla di nuovo alla trilogia, tutto sommato lo consiglio a chi ha già letto la saga e l'ha apprezzata, non è un'integrazione sconvolgente ma può sempre far piacere vedere alcuni dettagli ricostruiti in maniera più nitida e ritrovare alcuni personaggi amati.
Voto: 7

4 commenti:

  1. Anch'io ho letto e amato la saga di Divergent e non sapevo dell'esistenza di questo libro (male)! Lo inserisco nella mia wishlist e lo recupererò il prima possibile :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se hai amato la saga è una lettura carina in più! :)

      Elimina
  2. Ho letto la saga ma personalmente non mi ispira questo libro perché non amo questo genere di riprendere gli eventi da un altro punto di vista. Per quanto riguarda i film ho visto solo il primo ma non mi è piaciuto proprio per nulla, tant'è che non l'ho nemmeno finito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I racconti che trovi in questo romanzo sono misti: alcuni raccontano eventi già noti dal punto di vista di Quattro, altri invece sono inediti... però, a livello di storia, è un di più insomma!
      Uh, cavoli, il film non ti è proprio piaciuto per nulla! :/

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...