Lettori fissi

martedì 1 settembre 2015

Coop – Shampoo azione purificante con estratti di Ibisco e Pompelmo

Dopo un luuungo periodo in cui il mio armadietto in bagno era invaso da moltepli shampoo mi sono trovata senza nemmeno un prodotto di questo genere in casa. E ovviamente sono dovuta correre ai ripari: acquistare lo Shampoo azione purificante Coop non è stata una curiosità ma una vera e propria esigenza. Me ne aveva parlato bene Tizy di Mind Fucking e l'ho arraffato durante una spesa senza pensarci due volte, mi serviva proprio.

Pro: ottimo prezzo, lascia i capelli morbidi e rimangono puliti più del solito, facile da reperire per chi ha Coop vicino.
Contro: nessuno in particolare. 
Prezzo: circa 1,90/2,00€ per 250 ml di prodotto.
Voto: 7

A detta di quello che è riportato sulla confezione, lo Shampoo azione purificante con estratti di Ibisco e Pompelmo Coop “svolge un'azione astringente, contribuendo a ridurre l'eccesso di sebo e a contrastare la tendenza ad appesantirsi e a sporcarsi in fretta”.
Sulla carta quindi le premesse sono ottime: chi ha i capelli grassi come me cerca tutta la vita lo “shampoo azzurro” (altro che il principe azzurro) quello che permette di avere capelli puliti più a lungo, leggeri e vaporosi anche solo per un giorno in più rispetto al solito.
La confezione è bianca con un ibisco rosso e rifinita in dettagli azzurri, il colore che distingue questo prodotto da altre linee, dedicate a diverse esigenze.
La consistenza dello shampoo è abbastanza liquida, sulla cute produce tanta schiuma quindi deve essere sciacquato per bene e dosato altrettanto bene.
Nel complesso i miei capelli rimanevano puliti anche un giorno in più rispetto al solito, grazie anche alla combinazione con il Balsamo Concettrato Attivo Biofficina Toscana e lo Shampoo naturale ai Semi di Lino Bio, Salvia & Limone La Saponaria, i prodotti che alternavo durante l'uso di questo shampoo.
Non ne sono rimasta delusa però, nonostante i tanti aspetti positivi, non mi ha nemmeno lasciato un ricordo indelebile...
L'inci lo trovate qui, vi anticipo che se cercate uno shampoo "verde" questo non fa per voi. 
Insomma, è un buon partito, ma lo “shampoo azzurro” deve ancora arrivare!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...