Lettori fissi

sabato 21 novembre 2015

BBC not another BB Cream but a Blogger Book Club - #17 "La piuma" di Giorgio Faletti

Nuova lettura questo mese insieme ad Alex di Shopping a tutto tondo, a Saretta di Bitter Sweet Me e al nostro Blogger Book Club!
La scelta della lettura di questo mese è un suggerimento di Alex.
Sebbene i libri di Giorgio Faletti abbiano avuto un periodo di grande successo qualche anno fa, e sebbene io li abbia tutti in casa visto che il mio moroso li ha letti, non avevo mai letto nulla di questo autore.
Certo, tante recensioni scuriosate qua e là mi hanno fatto pensare ancora prima di iniziare la lettura che La piuma fosse un libro insolito per un autore abituato a thriller.
La piuma
Giorgio Faletti si accomiata dai suoi lettori con la sua opera più bella, originale e dolente. Una favola morale, che accompagna il lettore attraverso le piccole, meschine, ignoranti bassezze degli uomini, sino a comprendere, attraverso il più innocente e semplice degli sguardi, il senso profondo delle cose. Del loro ruolo. E della fine. Seguiamo una piuma mentre traccia il suo invisibile sanscrito nel cielo, la vediamo posarsi sul tavolo dove il Re e il Generale tracciano i piani per la battaglia per la conquista di Mezzo Mondo, noncuranti di chi poi dovrà combatterla; ascoltiamo insieme a lei i tentativi del Curato di intercedere a favore dei contadini con il Cardinale privo di fede; attratti da una dissonante melodia volteggiamo dentro al Teatro, per assistere allo spettacolo meraviglioso e crudele della Ballerina dal cuore spezzato: il nostro volo ci porterà a conoscere altri, sventurati personaggi finché la piuma non incontrerà lo sguardo dell'unico che saprà capire quello che nessuno prima aveva compreso. (Trama tratta dal sito La Feltrinelli).
Un racconto breve più che un vero e proprio romanzo, arricchito dalle illustrazioni di Paolo Fresu. La Piuma è un viaggio onirico, un volo in compagnia attraverso aspetti belli e brutti del mondo. Quasi una favola della buona notte, la piuma protagonista della storia attraversa ambienti diversi e incontra personaggi e comportamenti tipici del genere umano. Come ogni favola che si rispetti, la fine della storia ha una morale ben condivisibile.
Voto: 7

Prezzo: 13,00€

Prezzo e-book: non disponibile. 
Consigli per gli acquisti: non volendo acquistare il cartaceo e non essendo disponibile una versione ebook (grande errore, nell'era dei reader!) ho scelto di preso in prestito una copia del libro in biblioteca. E' una storia talmente breve e veloce che suggerisco l'acquisto solo a chi ama particolarmente l'autore.
Ranking di gradimento: favola della buona notte

Anticipazione BBC (not another BBCream but a) Blogger Book Club #18:
Torna, dopo un anno, l'appuntamento con i libri sotto l'albero!


Nel prossimo appuntamento vi parleremo di quali libri vorremmo trovare sotto l'albero e quali vorremmo regalare per Natale, sperando che i suggerimenti miei, di Saretta e di Alex possano aiutarvi anche nella scelta dei vostri regali (da fare e da ricevere).

4 commenti:

  1. E' l'unica opera di Faletti che non ho letto, direi. E, non so perché, poco mi ispirava, benché io ami tantissimo questo autore.
    Tra l'altro... PROPRIO TU NON HAI LETTO NESSUNO DEI SUOI THRILLER? TU QUOQUE?
    Devi rimediare assolutamente, partendo da "Io uccido"!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Agli ordini!!! XD
      In realtà anche il mio moroso me l'ha ripetuto mille volte, a lui i romanzi di Faletti sono piaciuti tutti! Recupererò! :*

      Elimina
  2. Ciao Giulia,
    ho letto tutto di Faletti lo trovo un vero genio, ti consiglio di leggere ovviamente tu hai letto il suo testamento non i suoi romanzi thriller ben altro stile. Baci buona giornata Alex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Seguirò il tuo consiglio Alex, visto che anche Valentina e il mio moroso mi stanno invitando gentilmente a recuperare queste letture! XD
      Un bacione!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...