Lettori fissi

giovedì 26 novembre 2015

London wishlist! #2015edition

Ebbene sì, tra pochi giorni torno a Londra, una delle città che amo di più, forse LA città che amo di più.

Ho preparato qualche itinerario alla scoperta di posti nuovi.
Ho alcuni posti già visti in cui tornare.
Ho prenotato l'Afternoon Tea al The Wolseley.
Ho un (ahahah, credeteci solo uno!) cup cake di The Hummingbird Bakery e un Fish&Chips da Poppies che mi aspettano.
Si prospetta un gran weekend.

E, ovviamente, ho una wishlist da spuntare, che condivido prontamente con voi.
Bourjois - Air Mat Foundation
Fondotinta nuovo di un brand che difficilmente mi delude, a effetto opaco e dal finish leggero, sembra un richiamo all'acquisto compulsivo irrinunciabile. Poter scegliere il proprio colore dal vivo e non a casaccio su Asos è un'occasione da non sprecare. 
Nars – Audacious Lipstick in Vivien
Ho scoperto che da Selfridges dovrebbero vendere Vivien, una delle poche colorazioni degli Audacious Lipstick di NARS che non è in vendita in Italia. Visto che è un colore particolarmente nelle mie corde e che stavo valutando di acquistarlo online coglierò l'occasione per andare a sbirciarlo dal vivo.
Bourjois – Rouge Velvet Edition in Plum Plum Girl
Nuove colorazioni dei Rouge Velvet Edition? *mette nel cestino*
Collection – Lasting Perfection Concealer
Ho sentito meraviglie di questo correttore, non ne avrei bisogno ma credo che cederò al diritto di conoscere quello che tutte lodano!
Charlotte Tilbury – Matte Revolution Lipsticks
Giusto un anno fa acquistavo a Londra uno dei rossetti migliori del mio stash, Love Liberty. Replico con un'altra tonalità, non so ancora su qualche ricadrà la mia scelta, ma approfitterò del privilegio di poterle swatchare dal vivo prima di decidere. 
Colab - Dry Shampoo
Fonte
Da ormai qualche anno sono una fedele consumatrice su shampoo secco Batiste, sono incuriosita dalla concorrenza quindi ne approfitterò per sceglierne uno da provare e comparare. 

Sul fronte beauty&make-up cercherò di limitarmi a questo e poco altro, anche se Londra fa venire voglia di vendere anche le mutande e comprare tutto nuovo.
Comprerei invece il mondo da Primark, scoperta fatta solo questa primavera che mi ha già creato dipendenza. 
Scuriosando sul sito ho puntato un paio di pigiami e qualche cosetta per la casa.
Tutte cose che attestano i miei 31 anni. 
Fonte
Fonte
Fonte
Fonte
Fonte
Un'occhiata ai sample in omaggio con le riviste e un giro al duty free concluderanno in bellezza la mia toccata e fuga londinese. Avrei voluto la palette Burgundy Times Nine di MAC ma il cambio sfavorevole me la farebbe pagare tanto quanto in Italia quindi confiderò in Babbo Natale.

Ora ditemi voi, qualche consiglio dell'ultimo minuto? Cose che non posso assolutamente non acquistare? Cup cake che devo mangiare? Posticini da visitare? Ditemi tutto.

18 commenti:

  1. Io a Londra ci sono stata due volte ma...non sono riuscita a farmi catturare da questa città!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero? Io ne sono innamorata! Come mai, se posso chiedere, non ti ha conquistata?

      Elimina
  2. io anche dovrò tornarci a londra, non so quando però xD

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' sempre un buon momento a mio avviso! ;)

      Elimina
  3. Siii Giuliii!! Vivien lo punto da una vita,lo devi prendere!! *_* Se poi ti capita,prova a buttare un occhio anche su Annabella. Io ce l'ho e lo adoro e mi sa che potrebbe piacere molto anche a te (chissà come mai!) :)
    Un bacio tesoro,buon Giovedì <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, niente toccherà, per ovvie ragioni, dare un'occhiata anche ad Annabella! Vivien spero davvero di trovarlo, mi piacerebbe vederlo dal vivo! Un bacione stellina e buon weekend! :*

      Elimina
  4. Lola Cupcakes da Selfridges o negli altri punti vendita, consigliatissimi! Pure io partirò prossima settimana e nella mia wishlist è pieno di prodotti Charlotte Tilbury. Spero di resistere... sia ai cupcakes per il girovita sia ai prodotti beauty per il mio portafoglio!
    Isabella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah, Charlotte Tilbury e cupcake sono una combinazione micidiale! XD Allora buona Londra anche a te Isabella! :)

      Elimina
  5. Ciao Giulia,
    io a Londra spero di andare all'inizio dell'anno...solo che avrei due posti da bazzicare Karl Lagerfeld e Matthew Williamson, l'unico che comprerei forse è Charlotte Tilbury...più probabilmente qualcosa di studio 78 se lo trovassi oppure Tata Harper.....o Ilia o rms beauty.Baci buon divertimento buona serata Alex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Alex, che bello... dai a inizio anno ci saranno anche i saldi, qualche sgarro è da mettere in conto! ;)
      Un bacione e a presto! :*

      Elimina
  6. I pigiami ovviamente li approvo!! ^_^

    RispondiElimina
  7. Anche a me piacerebbe molto andare a Londra *-* sbavo dietro a Bond Girl di Charlotte Tilbury >.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti confesso che Bond Girl è uno dei colori che punto, vorrei vederlo dal vivo prima di decidere! :*

      Elimina
  8. Nuove tonalità per i Rouge Velvet Edition? *-* che meraviglia!
    Anche io comprerei il mondo da Primark, le cose che hai selezionato sono bellissime!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sono uscite 3 Chiara, tutte e tre molto carine!
      Primark è un concentrato di potere svuota-portafogli! XD

      Elimina
  9. Non sono ancora mai andata a Londra ma spero di poterci andare presto. La tua wishlist è mooooolto bella ed io ho lasciato gli occhi sulla camicia da notte (o maglietta?) delle principesse *__*.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io amo Londra e quidni non sono obiettiva ma Miki, devi, fidati!
      Camicia da notte delle principesse, che purtroppo non ho trovato. :( In compenso ho preso le ciabatte più fantastiche del mondo (di Harry Potter, ciao 31 anni, ciao)! XD

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...