Lettori fissi

giovedì 10 dicembre 2015

London haul! #2015edition

Se Londra è stupenda tutto l'anno, a Natale lo è anche di più, con le sue luminarie originali, che cambiano di via in via, ogni anno diverse.

Ma andare a Londra sotto Natale è un colpo al cuore e al portafoglio.
Andarci nel weekend del Black Friday è un vero è proprio attentato al portafoglio. XD
Partire con una wishlist è stato fondamentale per la mia salute mentale e per pura sopravvivenza.
Partire con una valigia da imbarcare sarebbe anche meglio.
Questa volta mi sono limitata al solo bagaglio a mano... inutile dire che me ne sono pentita dopo 10 nano secondi da Primark, dove avrei acquistato la qualunque.
Limiti di peso e ingombro a parte, ho comunque spuntato diverse voci della mia wishlist.
Partiamo proprio da Primark:
I due articoli di cui vado più fiera sono la cover e le ciabatte: lasciatemelo dire, sono fichissime! In più ho preso un paio di pigiami comodi ed economici (che erano già da lavare al momento della foto) e una maglietta dei Minions. Avrei voluto acquistare quadretti e decorazioni natalizie nel reparto per la casa ma il peso limitato mi ha frenato dallo shopping compulsivo. Purtroppo.
Boots, Superdrug e il reparto profumeria più grande d'Europa di Selfridges non potevano lasciarmi indifferente:
Superdrug aveva offerte migliori sugli articoli Bourjois, è lì che ho comprato il nuovo fondotinta Air Mat 24H e due nuovi Rouge Edition Velvet nei colori Plum Plum Girl e Red-Volution.
Oltre al 3x2 era in corso un'ulteriore promozione e con un certo importo acquistato la palette Trio Nude Smoky Rose Boudoir sarebbe stata in omaggio. 
Sempre da Superdrug ho preso una confezioni mini – l'unica che potessi mettere in valigia – del Dry Shampoo Sheer & Invisible COLAB. In tante me ne avete parlato bene quindi le aspettative sono altissime, io ho scelto la versione London.
Selfridges ha un reparto profumeria da perdercisi.
Io avevo due obiettivi ben definiti.
Il primo obiettivo era Charlotte Tilbury e uno dei suoi Matte Revolution Lipstick. La mia scelta è caduta su Walk of Shame. Secondo obiettivo, lo stand NARS per vedere dal vivo uno dei pochi Audacious Lipstick non arrivato in Italia, Vivien. Praticamente non ho nemmeno finito di swatcharlo che stavo già gesticolando verso la commessa. Lo desideravo da tanto e avevo spesso valutato di acquistarlo dal sito NARS europeo, poterlo vedere e comprare di persona mi ha fatto capitolare in un nanosecondo.
Per finire un giretto al Duty Free e un'occhiata alle riviste con omaggi.
In aeroporto, dopo i controlli del bagaglio, ho potuto acquistare da Boots lo scrub Sugar Crush Soap&Glory. Avrei voluto prendere il mio solito Flake Away, ma questo con una nota di limone mi incuriosiva da tempo e ho provato a cambiare. Di Soap&Glory c'erano delle confezioni regalo ME-RA-VI-GLIO-SE, peccato che quella che volevo io in aeroporto fosse già finita. Brutti.
Ho trovato una mini taglia del nuovo primer-mascara Benefit, che in Italia non è ancora arrivato, They're Real! Tinted Lash Primer. Lo vedete in foto con Elle, la rivista con cui era in omaggio. Per finire un regalo del mio moroso, la palette Burgundy Times Nine MAC.
Sono tornata da pochi giorni e ho ancora gli occhi a cuore per questa meravigliosa città e – diciamocelo – (anche) per i suoi fantastici negozi.

20 commenti:

  1. Ciao Giulia
    Vivien piace anche a me, magari quando vado a febbraio me lo regalo se trovassi anche studio 78 prenderei il correttore e il rossetto liquido. Baci buona giornata Alex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Studio 78 non è un brand che conosco, non saprei consigliarti su dove trovarlo! Vivien invece lo trovi da Selfridges, NARS c'è anche in altri negozi, ma non tutti hanno Vivien! :-)

      Elimina
  2. Non vedo l'ora di sapere che ne pensi di Vivian!*_*La qualità degli Audacious Lipsticks ti piacerà sicuro Giuly.. Questo perchè io la adoro!;D
    Un bacione bella bimba <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarina mia! <3
      Gli Audacious Lipstick sono tra i miei rossetti preferiti in assoluto, spero che Vivien sia all'altezza degli altri che ho! (Si, ho usato il plurale... gli sconti Sephora e lo stand di Modena non aiutano a resistere! XD).

      Elimina
  3. Londra è la prossima città che ho in mente di visitare <3
    Muoio dietro ai Matte Revolution Lipstick di Charlotte Tilbury >.< e la palettina MAC Burgundy Times Nine la cerco da una vita xD
    Un bacio :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Londra ti piacerà da morire! Quando andrai, se avrai bisogno di qualche consiglio, basta chiedere! :)
      Per ora ti dico Selfridges, stand Charlotte Tilbury, un Matte Revolution è un souvenir eccellente da Londra! ;-)
      Un bacione!

      Elimina
  4. A gennaio anche io sarò a Londra per qualche giorno, e anche io come te solo con il bagaglio a mano :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meno ti porti da casa, più spazio hai da riempire una volta a Londra! ;-)

      Elimina
  5. Bellissimi acquisti! Mi piacerebbe visitare Londra un giorno :)

    RispondiElimina
  6. Londra è proprio un luogo di perdizione *_*

    RispondiElimina
  7. voglio tutto *-* londra è sempre un attentato al portafoglio :)

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mamma mia, davvero! Ce ne vorrebbe uno senza fondo! XD

      Elimina
  8. Bellissimo Vivien, ovviamente aspetto gli swatches e una recensione come si deve! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo davvero metterla in cantiene, gli Audacious Lipstick sono tra i miei rossetti preferiti del periodo!

      Elimina
  9. Adoro tutto quello che hai acquistato *_*
    Peccato il limite di peso, Primark è da svaligiare xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai detto bene Chia, Primark è da svaligiare! :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...