Lettori fissi

martedì 30 giugno 2015

Love at first try? - Glamglow Powermud

Dopo uno dei miei ultimi acquisti da Sephora la commessa mi ha gentilmente chiesto se volevo una jar di qualcosa da provare.
Non le amate anche voi le rare volte in cui fanno così?
Dovrebbe essere così sempre, per poter permettere alle acquirenti di provare prodotti a cui sono davvero interessate e che siano adatti alle loro esigenze.
Sproloquio sui campioncini a parte, in quell'occasione ho colto la palla al balzo per provare una delle maschere Glamglow.
Da quando sono sbarcate in Italia ronzo sempre intorno all'espositore ma il prezzo mi ha fin ora frenata.
Potendo scegliere ho chiesto di ricevere una mini jar della Glamglow versione Powermud Trattamento Detergente Doppia Azione, adatta alle pelli impure (presente!).
L'ultima arrivata in casa Glamglow è una maschera dalla sgargiante confezione verde acido che si chiama Powermud Trattamento Detergente Doppia Azione. E' un prodotto che associa l'efficacia dell'argilla ai benefici dell'olio per una pulizia profonda della pelle. Elimina le impurità in profondità, rendendo la pelle pulita, fresca e vellutata, è adatta per uomini e donne e per tutti i tipi di pelle.

lunedì 29 giugno 2015

Io non ti voglio tiiiiiii pretendo – MAC


Non è difficile dedicare una serenata ai rossetti MAC, in fin dei conti chi di noi non vorrebbe avere a casa l'intero espositore tra cui scegliere ogni mattina quale rossetto indossare?
C'è un solo motivo per cui a volte mi nasce l'odio per la MAC: la loro malsana e un po' sadica idea di proporre rossetti bellissimi in edizione limitata, con capsule collection che restano disponibili solo poche ore (Fashion Revival parlo di te!).
Per una volta sembrano essere rinsaviti: il sonoro “io non ti voglio tiiiiii pretendo” di oggi è infatti dedicato alla The Matte Lip Collection.
Fonte

sabato 27 giugno 2015

Movie-aholic – Una notte in giallo, 17 ragazze e Big Wedding

Nell'ultimo periodo ho avuto qualche attimo di respiro in più e la sera mi sono concessa qualche film casalingo senza rischiare di finire svenuta con un'enorme bolla al naso dopo 10 secondi dalla sigla iniziale.
Visto che comunque avevo voglia di staccare ho optato principalmente per commedie e film leggeri.
Una notte in giallo
Mi aveva attratta fin dalla sua uscita al cinema l'anno scorso, se non ricordo male era piena estate e non se lo filarano molti cinema così rimase tra le pellicole da vedere. E' approdato su Sky da qualche settimana e alla prima occasione – leggere serata senza moroso – me lo sono guardata! Protagonisti Elizabeth Banks – Effie di Hunger Games – e James Marsden - Ciclope degli X-Men, tanto per non etichettarli con i loro ruoli più famosi. XD
Meghan Miles è una giornalista sempre ligia al dovere e morigerata che ha in ballo un'importante colloquio di lavoro. Quando scopre che il fidanzato l'ha lasciata e che il posto di lavoro è andato a un'altra decide di concedersi una serata di follie con le amiche, che la obbligato a uscire dalla sua comfort zone e a lasciarsi andare, partendo proprio dall'abbigliamento, indossando il famoso abito giallo da cui deriva il titolo italiano (in inglese Walk of shame). Dopo la notte di baldoria scopre che le è stata data una seconda possibilità di colloquio per il nuovo posto di lavoro, una proposta irripetibile che le è concessa solo poche ore dopo il suo risveglio.
Anche se vagamente ispirata a Una notte da leoni non è caratterizzato dallo stesso tasso di divertimento, ma rimane comunque una piacevole commedia con qualche spunto
spiritoso.
Voto: 7

venerdì 26 giugno 2015

Tag: My Beauty Routine * Viso*

Continuo nel mio recupero tag anche se dovrei vergognarmi come uno struzzo visto che il tag a cui rispondo oggi risale al marzo scorso.
Io e i miei tempi bibilici.
Il tag My Beauty Routine *Viso* è stato ideato da Francesca di ArteMiss Art&Beauty e io sono stata chiamata in ballo da Ludovica de Il kaos dell'ammonite.
Fonte
Le regole del tag sono poche ma sarò in grado di violarne una ugualmente! XD
Per partecipare bisogna:
  • scrivere un post che parli della vostra beauty routine viso quotidiana, inserendo i prodotti che usate abitualmente e i passaggi che fate per struccare, detergente e trattare il viso.
  • citare il blog da cui è partito il tag e quello che invece vi ha mandato l'invito a partecipare.
  • taggare almeno 10 blog avvisandoli del tag.
Ecco i prodotti che fanno parte della mia beauty routine!

giovedì 25 giugno 2015

I riesumati! 06/15

Come da tradizione, anche durante il mese di giugno sono andata a ripescare alcuni prodotti che a causa del turn over erano finiti un po' nel dimenticatoio.
Il cambio delle temperature e l'arrivo delle giornate torride mi ha facilitato molto nel recuperare prodotti che avevo smetto di utilizzare.
Ecco quali sono i miei riesumati del mese:
Dopo il rientro dalle ferie l'ho pian piano accantonata per utilizzare altre creme corpo e questa profumatissima crema doposole è rimasta a latitare nell'armadietto del bagno. E' decisamente giunta l'ora di recuperarla e, ahimè, di terminarla, so che già il suo meraviglioso profumo mi mancherà parecchio!

mercoledì 24 giugno 2015

Vichy – Promozione solari


Non sono solita propinarvi post sulle promozioni del momento, sebbene sia un genere di post che apprezzo molto e che trovo estremamente svuotatasche utile.
Faccio un'eccezione perchè, considerato il periodo, trovo che l'ultima promozione proposta in casa Vichy sia davvero interessante.
Se come me dovete ancora acquistare i solari che vi faranno compagnia sulle spiagge quest'estate allora drizzate le antenne!
Vichy propone la promozione Più di proteggi, più risparmi!

DeoPed Wellness - Crema Peeling Piedi

L'estate devasta i miei piedi.
E' inevitabile, ogni anno, a prescindere dalle cure che dedico ai miei piedoni durante l'inverno, quando arriva l'estate è un attimo che tra scarpe aperte e passeggiate finiscono per rovinarsi e compaiano le prime zone aride e screpolate.
Per questo per me è importante utilizzare un buono scrub per i piedi, tutto l'anno e in particolar modo in estate.
Sprinta da una super offerta qualche mese fa ho acquistato la Crema Peeling Piedi DeoPed Wellness.


Pro: prezzo contenuto.
Contro: esfoliante troppo blando e delicato per le zone secche. 
Prezzo: il prezzo di listino dovrebbe essere 8,90€ per 75 ml di prodotto, pagato in promozione circa 3,00€ se non ricordo male.
Voto: 4


La Crema Peeling Piedi DeoPed Wellness è indicata per piedi secchi con calli e rugosità. Secondo quanto riportato sul sito "svolge un'azione esfoliante a effetto scrub, rimuovendo le cellule morte e rendendo la pelle morbida e idratata". Senza coloranti e parabeni, contiene olio di jojoba e burro di karitè, entrambi emolienti, e particelle naturali derivate dal cocco, che svolgono un'azione esfoliante. 
Purtroppo la mia esperienza è stata ben diversa rispetto alle aspettative. 

martedì 23 giugno 2015

10 beauty products to help you survive summer!

In questi giorni in cui tutti gioiscono per l'arrivo della bella stagione, del sole e del caldo io faccio outing e vi dico che non amo particolarmente l'estate.
*facce orripilate *
Non fraintendetemi, l'estate è bellissima.
Quando sei in vacanza, possibilmente al mare, possibilmente vicino al mare/lago/pozza d'acqua.
Non raccontatemi che c'è davvero chi ama sciogliersi sudando come una capra per attraversare la città solo perchè deve andare in posta, su, non ci credo. XD
Fortunatamente per non divertare una pazza isterica sopravvivere all'estate esistono diversi prodotti beauty che facilitano la vita!
I miei 10 indispensabili, senza i quali potrei compiere una strage o sciolgermi sul marciapiede a seconda delle giornate sono:
Sapete che nutro una leggera ossessione per gli elastici, soprattutto in estate. Ma quando ho caldo non c'è niente che mi faccia sentire subito meglio come legare i capelli in una bella coda. Mi cambia davvero la giornata e l'umore.
Se poi posso evitare di andare in giro con una terribile “piega da elastico” perenne, allora ci manca poco che l'ossesione sfoci in venerazione.

lunedì 22 giugno 2015

Io non ti voglio tiiiiii pretendo – Scholl

L'acquisto del Velvet Soft Scholl l'anno scorso ha cambiato l'estate ai miei piedi: abituati ad essere rovinati dalla sabbia, dalle scarpe aperte e ?? sono passati ad essere come appena usciti da un centro estetico.
Scholl quest'anno ha pensato di arricchire la linea con quattro nuovi prodotti, gli oggetti della serenata di oggi.
Vista l'esperienza più che positiva con il Velvet Soft Scholl, la voglia di provare i prodotti complementari c'è ed è giustificata dalla qualità e dall'utilità proprio del Roll per pedicure.

sabato 20 giugno 2015

BBC not another BB Cream but a Blogger Book Club - #13 Cortesie per gli ospiti

Anche questo mese è arrivato il momento del post dedicato ai libri e alla lettura, l'ora del nostro Blogger Book Club, insieme a Alex di Shopping a tutto tondo e a Saretta di Bitter Sweet Me.
Il libro che abbia letto e di cui vi parliamo oggi è un suggerimento di Sara, che io e Alex abbiamo colto volentieri.
E' un romanzo di Ian McEwan, autore di cui in passato ho letto solo Espiazione. Ero curiosa di leggere un altro romanzo e ho colto la palla al balzo con il suggerimento di Saretta!
Cortesie per gli ospiti
Due coppie si incontrano casualmente nella torrida atmosfera di una città di mare. Mary e Colin, turisti inglesi legati da un tranquillo rapporto in cui "il piacere stava soprattutto nell'amichevole mancanza di fretta, nella familiarità dei rituali e delle procedure", si imbattono in un personaggio inquietante, Robert. Dai monologhi di lui, che si snodano lungo il filo di un crescendo inarrestabile, emerge un passato di sottomissione nei confronti del padre e di sottili crudeltà domestiche. Caroline, la fragile moglie di Robert, che sembra votata all'autodistruzione, è il quarto personaggio del romanzo e su di lei aleggia un presentimento: prigioniera, più che padrona, della casa in cui si preparano agli ospiti cortesie speciali. (Trama tratta dal sito ibs.it)

venerdì 19 giugno 2015

Maybelline - Color Sensational in Hollywood Red

Non so se lo avete notato ma da qualche settimana, negli espositori Maybelline è comparso un piccolo espositore in cartonato che presenta i nuovi rossetti Color Sensational.
Mi sono avvicinata incuriosita per l'arrivo di alcuni colori prima introvabili (si legga il PS a fondo pagina) e ho finito per portare a casa tutt'altro.
La mia scelta è ricaduta sul rossetto Maybelline Color Sensational Hollywood Red n. 540.

Pro: colore intenso e pigmentato, idratante e confortevole sia durante che dopo l'applicazione, lascia le labbra morbide e colorate a lungo.
Contro: l'applicazione ottimale richiede l'uso della matita labbra, per evitare che il colore circoli liberamente oltre i confini delle labbra!
Prezzo: varia da negozio a negozio, in media sui 7,50€.
Voto: 8 e mezzo

Se non fosse per le blogger e youtuber straniere forse mi dimenticherei di sbirciare tra i rossetti dell'espositore Maybelline... Qui in Italia la gamma di colori e texture proposte lascia un pò il tempo che trova mentre pare che all'estero sguazzino felici tra rossetti osannati e colori fotonici. Per questo quando mi capita un giro fuori dai confini presto sempre attenzione anche all'espositore Maybelline e ho imparato a drizzare le antenne ad ogni novità che giunge sul suolo italico. 
Recentemente è comparso un nuovo espositore cartonato, tutto dedicato ai nuovi rossetti Color Sensational. 
I rossetti Color Sensational Maybelline sono rossetti idratanti dal colore intenso. Rendono le labbra idratate e morbide donando un colore pieno e pigmentato.

giovedì 18 giugno 2015

Spring Favourites!

Ormai immancabile appuntamento del cambio stagione, oggi vi racconto quali sono stati i miei preferiti di questi mesi, tra prodotti make-up e beauty.
E' un post che mi permette di tirare un po' le somme su quali siano stati i prodotti migliori, nuovi o riscoperti, del periodo, dando contemporaneamente il benvenuto alla nuova stagione.
Per quanto riguarda il make-up i miei prodotti preferiti del periodo sono stati:
(preparatevi perchè è un'invasione di rossetti!)
Hourglass Ambient Lighting Blush in Luminous Flush
Sapete quanto io ami i blush! Questa primavera mi sono sbizzarrita, ne ho usati parecchi, alcuni nuovi, alcuni recuperati e potrei fare una classifica che include almeno cinque esemplari di questo prodotto. Quando però cerco qualcosa di luminoso e naturale, evidente ma discreto afferro subito lui.

mercoledì 17 giugno 2015

Invisibobble – Elastici per capelli

Quando, qualche mese fa, gli Invisibobble sono entrati a far parte dei prodotti venduti da Sephora la mia curiosità riguardo questi elastici ha raggiunto vertici degni di una serenata.
La prima volta che ho avuto uno sconto a portata di portafoglio ne ho approfittato per provarli.


Pro: non lasciano segni sui capelli, buona tenuta anche sui capelli lisci, non tirano, non strappano i capelli, tornano alla forma originale. 
Contro: non sono economici.
Prezzo: 5,00€ per una confezione da 3 elastici.
Voto: 9


Nella loro semplicità gli elastici sono uno degli accessori beauty a cui non potrei mai e poi mai rinunciare.
Già quando capita – e purtroppo a volte mi capita – di uscire di casa e accorgermi che nella mia borsa non c'è nessun elastico rischio l'esaurimento, figuriamoci pensare di non avere più a disposizione questi piccoli, quanto vitali, salva-capelli!
Soprattutto in estate, la prima cosa che faccio quando soffro il caldo è legare i miei capelli in una bella coda.
Questo comporta che in estate io porti i capelli legati quasi tutti i giorni.
Alla lunga la conseguenza erano capelli sfibrati e indeboliti nel punto in cui l'elastico esercitava la pressione maggiore, oltre ad avere una piega sempre un po' pazza dei miei capelli.
Gli elastici Invisibobble devono la loro particolarità alla forma, fatta a spirale, che ricorda tanto alcuni braccialetti giocattolo che si usavano quando io ero una bambina.
In realtà il design e il materiale con cui sono realizzati gli elastici Invisibobble permettono di esercitare una pressione irregolare sui capelli legati, promettendo di tenere perfettamente ma senza andare a rovinare i capelli e senza lasciare antiestetici segni.
Potevo non volerli provare?

martedì 16 giugno 2015

Serial addicted - Wayward Pines

A volte sono felice che le pubblicità di Sky siano martellanti.
Probabilmente avrei ignorato l'uscita di Wayward Pines se non avessi visto la pubblicità almeno quattro volte al giorno per un mese.
Invece, sono felice di non averlo fatto!

La Saponaria – Shampoo naturale ai Semi di Lino Bio, Salvia & Limone

Donna perennemente in cerca dello shampoo perfetto.
Questa potrebbe essere una delle frasi di una mia ipotetica descrizione (magari la aggiungo alla presentazione qui di fianco XD).
Vista la mia piacevole esperienza con una minitaglia dello Shampoo biologico ai semi di lino, girasole e arancio dolce, ho deciso di tentare con la versione più adatta ai miei capelli grassi, lo Shampoo naturale ai Semi di Lino Bio, Salvia & Limone La Saponaria.


Pro: ottimo inci, alla lunga capelli morbidi e vaporosi, produce una leggera schiuma. 
Contro: è necessario imparare a diluirlo bene, i risultati migliori sono arrivati solo dopo aver imparato a utilizzarlo al meglio. 
Prezzo: 8,00€ per 200ml di prodotto.
Voto: 6/7 con riserva


Subito dopo aver utilizzato la mia minitaglia di shampoo, l'anno scorso ho deciso di acquistare la versione che, sulla carta, pare la più adatta ai miei capelli: lo Shampoo naturale ai Semi di Lino Bio, Salvia & Limone La Saponaria. Che il mio acquisto risalga ormai a un annetto fa è evidente anche dalla confezione: io ho ancora la vecchia versione, quella in plastica trasparente, che da diversi mesi è stata sostituita con una confezione bianca opaca.
Lo Shampoo Salvia e Limone La Saponaria ha un'azione astringente e normalizzante, grazie agli estratti naturali di salvia, limone e ortica. Deterge senza essere aggressivo, evitando quindi di stimolare la produzione di sebo, è un prodotto artigianale e non contiene SLES, OGM, PEG o parabeni. Sulla carta quindi sembra il prodotto adatto a chi, come me, ha i capelli grassi ed è costretto a lavaggi frequenti.

lunedì 15 giugno 2015

Io non ti voglio tiiiiii pretendo – Urban Decay

Qualche settimana fa, mentre mi godevo qualche giorno di relax in Toscana e staccavo completamente da tutto, la Urban Decay ha pensato di sganciare la bomba: una nuova palette Naked in uscita.
Quando l'ho scoperto, al mio rientro, il web era in subbuglio e io ho praticamente iniziato a canticchiare prima ancora di vedere qualche swatches.
Ormai con gli ombretti Urban Decay mi fido ciecamente.
La palette si chiamerà Naked Smoky e uscirà negli Stati Uniti il prossimo 8 luglio.

sabato 13 giugno 2015

A good book is a good friend – "La poesia è un risotto all'acciuga" di Alberto Naponi

Oggi vi parlo di un libro particolare, un libro di cucina, che non è il solito libro di cucina.
Prima una piccola, doverosa, premessa: durante la terza edizione di Masterchef c'è stato un personaggio che mi ha colpito per l'elegante poesia con cui cucinava e affrontava la vita. Quel personaggio è Alberto Naponi, presentatosi alla selezioni di Masterchef all'età di 68, è emerso con il suo armonioso modo di cucinare e il suo solare modo di prendere la vita.
Quando ho saputo che sarebbe uscito un suo libro di ricette volevo assolutamente leggerlo! L'ho ricevuto in regalo a Natale e l'ho apprezzato tanto...
Romantico, generoso, sempre fuori dagli schemi, Alberto Naponi cucina con la stessa fantasia con cui rinasce ogni mattina. Nato a Cremona in un ambiente signorile, cresciuto aggirandosi nel biscottificio di famiglia sotto lo sguardo orgoglioso e protettivo del nonno, con a casa una madre scrittrice e un padre pittore, Alberto ha vissuto sin da piccolo completamente immerso nella poesia, nell’arte e nella dolce raffinatezza della pasticceria. Per sua mamma, spesso lontana, era un principe, e ha continuato a esserlo anche quando la ricchezza materiale se n’è andata, lasciando però il posto ai tanti amici – e alle tante donne – complici di mille avventure. Così Alberto ha attraversato i decenni cadendo e rialzandosi ogni volta più forte, frugando tra i suoi infiniti talenti per fare di tutto, persino il geometra in Libia con un falso diploma. Spinto dal fascino del viaggio e della scoperta, ha girato il mondo sempre con lo sguardo pieno d’incanto, senza perdere la tenerezza e il gusto di sorprendere o di accostare elementi... (Tratta dal sito Rizzoli).

venerdì 12 giugno 2015

Tag: The blogger made me buy it!

Ogni tanto ce la faccio a recuperare un tag!
Questo è forse uno dei tag più famosi tra quelli circolati recentemente, io sono stata taggata dalla mia amica Pam ormai meeeeesi fa (scuuuuuuusa!!!), avrei voluto rispondere molto prima poi una cosa tira l'altra e siamo arrivati ad oggi.
Il tag The blogger made me buy it consiste nel rispondere a dieci domande sul beauty blogging, è stato tradotto da Laura de Il mio beauty e creato da Daniella del blog Famous in Japan.
Iniziamo!
Fonte
1) Quali sono le tue beauty blogger più influenti? 
Quali sono quelli di cui ti fidi ciecamente riguardo le reviews?
Anche se sono meno attiva (commento poco ma leggo tantissimi blog), seguo tante blogger. Alcune delle quali sono vere e proprie amiche ormai, per cui mi fido molto del loro parere, soprattutto se so che abbiamo gusti simili. Quando però sono in cerca di recensioni per farmi un'idea su un prodotto e decidere se acquistarlo o meno leggo sempre diverse recensioni, anche di blogger che non conosco. Visto che la resa di ogni prodotto ha comunque una componente di soggettività, leggere molte recensioni mi aiuta a farmi un'idea più globale.

giovedì 11 giugno 2015

My Top 5 Lip Crayon + swatches – Essie Button inspired – Spring Edition

Prendendo spunto da un vecchio post di Essiebutton l'estate scorsa vi ho proposto i miei 5 Lip Crayon estivi (matitoni rossetto, se parliamo come mangiamo) preferiti per il periodo estivo.
Prima dello scoccare della mezzanotte dell'estate vorrei proporvi lo stesso post in versione primaverile.
I matitoni rossetto sono uno dei prodotti che preferisco, soprattutto durante la bella stagione e soprattutto per il trucco di tutti i giorni, quello veloce pre ufficio per intenderci.
I miei lip crayon preferiti per il periodo primaverile sono:

mercoledì 10 giugno 2015

Serial Addicted – The Last Man on Earth

Ultimamente ho ingranato la marcia e macino serie televisive come se fossero noccioline!
Ho iniziato a vedere The Last Man on Earth perchè ne avevo sentito parlare da S. di Drama&Makeup, è una sitcom in onda su Fox Comedy con puntate brevi, quindi perchè non provare?
Fonte

Essie – All in one base

Ho promesso questa recensione alla nostra fatina non so più quanto tempo fa, con la coda tra le gambe ho finito per scriverla e pubblicarla solo ora.
Ho acquistato la base per unghie Essie All in One ormai più di tre anni fa, durante un viaggio in Germania dove i prodotti Essie costano molto meno. Prima di iniziare a utilizzarla ho terminato la mia base precedente ma sono comunque un paio d'anni che uso la All in One.


Pro: leviga e fortifica le unghie, si asciuga rapidamente, buona durata sulle unghie, confezione che dura nel tempo.
Contro: nessuno.
Prezzo: 13,95€ per 13,5 ml di prodotto.
Voto: 9


Essie ci ha visto lungo e ha propinato un nome molto invitante per chi cerca un prodotto del genere: All in one, che da l'idea di un prodotto in grado di soddisfare qualunque esigenza.
Venduto nella sua confezione con tanto di scatolina trasparente, All in one Essie si presenta come uno smalto trasparete con qualche tendenza azzurrina, una volta steso sarà completamente incolore. E' un trattamento totale per le unghie, che unisce in un solo prodotto una base che leviga, uno smalto che fortifica e un top coat.

martedì 9 giugno 2015

Scarpe delle mie brame – Spring Edition

La bella stagione mi genera due voglie incontrastabili: scarpe nuove e borsa nuova.
Se al momento mi sono trattenuta con la borsa, ho invece dato il meglio di me con le scarpe! In un pigro sabato sono riuscita a uscire di casa un paio di volte e a tornare alla base con ben tre paia di scarpe. A cui ne ho aggiunto un altro paio acquistate online!
Che faccio, mi stringo la mano da sola? XD
Follie spendaccione a parte avevo davvero bisogno di scarpe estive, comode ma carine, adatte all'ufficio ma anche per la sera.
In estate per me scarpa comoda vuol dire una sola cosa: zeppa!
Snobbate per lunghi anni, sono recentemente tornate di moda con mia grande gioia, visto che le considero una delle invenzioni più geniali di sempre (cioè parliamone, scarpe con il tacco ma comode. Date un Premio Nobel a chi le ha inventate! XD).
Ma basta ciarlare e passiamo alle foto dei miei acquisti:

Il primo paio di zeppe che ho acquistato sono particolari perchè chiuse davanti. Non avevo mai avuto un paio di scarpe di questo genere e devo dire che le trovo perfette per la mezza stagione, quando il tempo è bello ma non ancora così caldo per passare ai sandali.

lunedì 8 giugno 2015

Io non ti voglio tiiiiiii pretendo – MAC

Ormai da tempo cerco di ignorare le limited edition che MAC propone con la stessa frequenza con cui muore un personaggio de Il trono di spade.
Non sempre ci riesco.
Soprattutto quando si parla di rossetti.
Non so in quale strambo modo potrò mai riuscire ad acquistare anche solo un misero pezzetto della collezione che mi fa canticchiare a squarciagola visto che – ricordiamo al Sig.MAC – non ho ancora uno store vicino.
(Sig. MAC ha valutato gli introiti che sta perdendo per questa mancanza??!)
Fatto sta che cercherò di strulgare un modo e nel frattempo mi accontento di intonare un sonoro “io non ti voglio tiiiiiiiii pretendo” dedicato alla collezione MAC Giambattista Valli.

sabato 6 giugno 2015

2 blogger al cinema - Giugno 2015

Nuovo appuntamento con una delle mie rubriche del cuore, 2 blogger al cinema, con la dolce Saretta di Bitter Sweet Me!
Questo mese avrei tanto voluto andare al cinema più spesso e invece le uscite cinematografiche sono state ridotte all'osso, mannaggia!
Sono riuscita a vedere uno dei film che desideravo! Non sono invece riuscita ancora a vedere Tomorrowland, che recupererò presto, e l'ho sostituito con un'altro film d'azione. 
Cake
Speravo di riuscire a vedere questo film prima della cerimonia degli Oscar, visto che è valso una candidatura a miglior attrice protagonista alla mia amata Jennifer Aniston. Il calendario delle uscite italiane però l'ha fatto uscire solo a maggio, senza troppo clamore e con una distribuzione minima (io l'ho trovato in un solo cinema della mia provincia).
Per Jen, attrice perlopiù di commedie, è una bellissima prova di recitazione: un dramma intenso, che Jennisfer regge molto bene, riuscendo a rendere perfettamente la sofferenza fisica e psicologica del personaggio, mantenendo un'ironia che mescola cinismo e tagliente sarcasmo.
Voto: 8

venerdì 5 giugno 2015

Serial Addicted – Hart of Dixie

Non posso crederci che non vi ho mai parlato di questa serie.
Cioè, ho controllato perchè ero convinta di averlo fatto ma no! Sciagura e tragedia. 
Ve ne parlo ora anche se ho recentemente scoperto che la serie chiuderà alla sua quarta stagione *fiumi di lacrime*.
Hart of Dixie racconta di Zoe Hart dottoressa neo-laureta che, non avendo ricevuto la borsa di studio per la specializzazione in chirurgia cardio-toracica, decide di accettare la misteriosa proposta ricevuta durante la cerimonia della sua laurea: esercitare nella clinica di una località dispersa dell'Alabama...

Bjobj – Salviettine struccanti viso

Una confezione di salviette struccanti non manca mai dal mio armadietto in bagno.
Mi conosco e ci sono sere in cui togliere il make-up prima di andare a dormire mi sembra un ostacolo insormontabile. Avere a disposizione le salviette struccanti mi invoglia a evitare di andare a letto truccata, anche quando vorrei proprio.
Se a casa le uso solo quando sono in modalità zombie fuori casa invece, per un weekend fuoriporta, le trovo comodissime.
Nonostante abbia diverse salviette struccanti tra le mie preferite (tre su tutte Avril, Vivi Verde e Lycia) continuo a incuriosirmi e a provarne sempre di nuove. Stavolta è stato il turno delle Salviettine Struccanti Viso Bjobj.


Pro: inci, piacevole profumazione mandorlata, grana della salvietta morbida e delicata, confezione.
Contro: meno efficaci di altre salviette
Prezzo: 3,20€ per 25 salviette.
Voto: 6 e mezzo


Le Salviettine Struccanti Viso Bjobj sono salviette in morbido tessuto biodegradabile per rimuovere il make-up dal viso, dagli occhi e dalle labbra. Come riportato sul sito Bjobj “contengono un'emulsione detergente delicata con componenti di origine vegetale”. Contengono estratti di camomilla, calendula e malva e sono dermatologicamente e oftalmologicamente testate a pH fisiologico.

giovedì 4 giugno 2015

Finiti e Infiniti - Maggio 2015

Pensavo che maggio sarebbe stato un mese di grande rinnovo tra i prodotti che utilizzo, soprattutto per quanto riguarda la skincare.
Un po' ci speravo anche perchè con l'arrivo delle prime giornate calde la mia pelle inizia ad avere bisogno di prodotti più efficaci per il periodo.
In realtà no, tutte le mie aspettative sono state miseramente disilluse: questo mese ho poltrito abbondantemente e ho finito pochissimi prodotti.
Addirittura, per la prima volta da quando ho iniziato a scrivere questa rubrica, ho una categoria completamente priva di prodotti terminati.  
Mi rimboccherò le maniche per i giorni a venire perchè in realtà molti prodotti sono agli sgoccioli, il rinnovo è comunque vicino.
In maggio ho terminato:

Desolante, lo so.
Questo è quello che vi tocca questo mese! XD

mercoledì 3 giugno 2015

May Most Played!

Nuovo mese, nuovi biscotti most played!
Per fortuna dalle mie parti non è ancora scoppiato il caldo opprimente, quindi ho potuto continuare a pocciare con tutte le mie cose liberamente.
Come sempre vi ricordo che il #TeamMostPlayed è un'invenzione diabolica della mente di GoldenVi0let (qui il suo canale Youtube), se volete entrare a farne parte anche voi trovate tutte le regole qui.

Foto di gruppo per i miei prodotti più usati di maggio:
E ora mettiamo ordine al caos!

martedì 2 giugno 2015

Hello Spring Tag!

Oggi recupero un tag di ormai diverse settimane fa, era ora visto che tra un po' cambia stagione e recuperare il tag non avrebbe più senso! XD
Il tag Hello Spring! è stato creato da Vaniglia Vintage, mentre io sono stata taggata da Lady Vi Makeup.
Le regole per partecipare al tag sono poche e semplici:
  • pubblicare un post in cui si elencano rossetti, ombretti, smalti e accessori che ritenete primaverili, possono essere cose che possedete così come cose che vorreste acquistare.
  • citare il blog da cui è partito il tag, Vaniglia Vintage, e il blog da cui siete state taggate, Lady Vi Makeup.
  • utilizzare l'immagine di apertura riportata sopra.
  • taggare altri 6 blog
Ho già citato alcuni dei miei prodotti primaverili preferiti in un episodio della The Spring Sparkling Challenge, per non essere ripetitiva ve ne mostro altri.
Primavera vuol dire, prima di tutto, recuperare dal cassetto i miei amati rossetti shine, questa primavera ho aggiunto una new entry che non riesco a smettere di usare, il rossetto Shine Lover Plum d'audace Lancome.

lunedì 1 giugno 2015

Io non ti voglio tiiiiii pretendo - Charlotte Tilbury

Complici i recenti (recenti? Per me sarebbe già ora di tornarci!) weekend a Londra e Dublino, negli ulitmi mesi ho acquistato, testato e amato alcuni prodotti Charlotte Tilbury.
Provata la qualità dei prodotti Charlotte Tilbury potevo mai non intonare un melodioso “io non ti voglio tiiiiiii pretendo” per i nuovi ombretti Eyes to Mesmerize?!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...