Lettori fissi

lunedì 30 novembre 2015

Io non ti voglio tiiiiiii pretendo – Neve Cosmetics

Stampate unicorni e animaletti simpatici su qualsiasi prodotto e mi scapperanno due note di desiderio. Come si fa a non intonare un bel “io non ti voglio tiiiiii pretendo” davanti a una tale pucciosità?
Se poi unicorni e animaletti servono a distinguere quattro diversi modelli di pennelli, gli occhi a cuore sono assicurati.
Come avrete intuito gli oggetti del desiderio di oggi sono i nuovi Nevebuki Neve Cosmetics.

sabato 28 novembre 2015

A good book is a good friend - "Il mistero del sogno nel tempo" di Valentina Cardellini

Nonostante la mia frenesia per la lettura, sto vivendo un periodo frenetico e temevo che non avrei avuto abbastanza tempo per godermelo.
Ma è bastato iniziarlo e il tempo per leggere l'ho trovato eccome...
Il libro in questione si chiama Il mistero del sogno nel tempo di Valentina Cardellini.
Il mistero del sogno nel tempo

Oggi. «Quel che il tuo cuore non vede e non sa, quel che il tuo cuore trattiene e non dà!». Questa è la litania che tormenta Miro ormai da tempo, togliendogli quel poco di serenità che cerca di conquistare nonostante la sua vita sia a un passo dal baratro. Chissà che quel viaggio nel Salento, che ha deciso di fare, non riesca a portargli le risposte che cerca e a svelargli ciò che “il suo cuore trattiene e non dà”. 

Anno 1440. Piena di sogni e voglia di libertà, Lavinia si ritrova improvvisamente fidanzata contro il suo volere. Disperata, trova speranza nelle parole di una vecchia strega e del suo incantesimo. «Questo è il punto di partenza e la fine del tuo viaggio. Il tempo ti sarà amico, perché nulla, in fondo, muore davvero». Ma cosa vorranno dire quelle parole?

venerdì 27 novembre 2015

November beauty haul!

Emmm... vi ricordate quando, un mese fa circa, vi dicevo che volevo inaugurare questa rubrica per darmi una regolata e smettere di comprare a vanvera?
Ecco, avevo dimenticato che di lì a poco sarebbe arrivato il mio compleanno.
Se questo mese ho sgarrato di brutto sono giustificata vero?!
Almeno non ho comprato a caso ma ho puntato alcune cosette mirate che mi avevano intrigato già da tempo.
Il primo acquisto è proprio di pochi giorni prima del mio compleanno, era ancora ottobre ma il post precedente era già stato pubblicato.
Sono il rossetto Geisha Noir Liquid Lipstick n. 117 Diego Dalla Palma e lo Smalto Urban Jungle Amaranth n. 303 Diego Dalla Palma. Vi ho già scritto anche entrambe le recensioni e solo per questo dovreste mi meriterei qualche punto in più! XD

giovedì 26 novembre 2015

London wishlist! #2015edition

Ebbene sì, tra pochi giorni torno a Londra, una delle città che amo di più, forse LA città che amo di più.

Ho preparato qualche itinerario alla scoperta di posti nuovi.
Ho alcuni posti già visti in cui tornare.
Ho prenotato l'Afternoon Tea al The Wolseley.
Ho un (ahahah, credeteci solo uno!) cup cake di The Hummingbird Bakery e un Fish&Chips da Poppies che mi aspettano.
Si prospetta un gran weekend.

E, ovviamente, ho una wishlist da spuntare, che condivido prontamente con voi.
Bourjois - Air Mat Foundation
Fondotinta nuovo di un brand che difficilmente mi delude, a effetto opaco e dal finish leggero, sembra un richiamo all'acquisto compulsivo irrinunciabile. Poter scegliere il proprio colore dal vivo e non a casaccio su Asos è un'occasione da non sprecare. 

mercoledì 25 novembre 2015

#FallinLove TAG: Episodio 6, FIRESIDE

Come direbbero in una famosa serie televisiva “Winter is coming”, siamo già arrivati all'ultimo appuntamento con il carinissimo tag #FallinLove ideato da Marta di Caffèlatteforbreakfast. (Continua il panico “dopodomani è Natale e io non ho comprato nemmeno un regalo! Ahhhhhhhhhhhhhh).
Torniamo a noi, cercando di non farci distrarre troppo dal panico pre-natalizio.

La giornate grigie si sono moltiplicate, la nebbia fa spesso la sua comparsa e le temperature sono decisamente cambiate... Chi non vorrebbe arrivare a casa la sera e rilassarsi davanti a un bel camino schioppiettante?
Per entrare nel giusto mood rilassante parliamo un pò della night-time routine e di quello che facciamo per rilassarci prima di andare a nanna.
La mia beauty routine varia nei prodotti ma è, fondamentalmente, sempre la stessa. La sera la fase a cui dedico più tempo è sicuramente la pulizia del viso, partendo da un buon processo di struccaggio per poi passare al detergente.

martedì 24 novembre 2015

I riesumati! 11/15

Nel tentativo di sentirmi meno in colpa per tutte le cose che ho e che continuo a comprare, anche questo mese ho riesumato dal cassetto alcuni prodotti meritevoli di essere utilizzati.
Ho adorato e adoro tutt'ora questa maschera per il viso. Se l'avevo accantonata è colpa della Maschera Argilla Verde e Menta Cattier, da quando è arrivata lei non ho avuto occhi per nessun altro!
Era giunto il momento di rimediare sia perché la maschera Queen Helene è ottima, sia perché è aperta da parecchio ed è ora di terminarla.

lunedì 23 novembre 2015

Io non ti voglio tiiiiii pretendo – Nars

Da quando è arrivato in Italia, pochi anni fa, Nars ha pian piano conquistato il mio cuore di make-up addicted, un prodotto alla volta.
Non sono state tutte rose e fiori, c'è stata anche qualche (cocente) delusione, ma in linea di massima, quando ho uno sconto da sfruttare mi butto su Nars a occhi chiusi.
Il periodo natalizio e le meravigliose confezioni regalo che escono, mettono a dura prova i miei nervi e le mie doti canore... ma alcune volte un “io non ti voglio tiiiiiiiii pretendo” sfugge anche senza volerlo, senza che si possa trattenerlo.
E con un destinatario così vorrei ben vedere:
Lei è la palette per il viso One Shocking Moment Cheek Studio Palette Nars, un tripudio di blush, coronati da un illuminante e, ciliegina finale, da una terra, realizzata in collaborazione con Steven Klein, iconico fotografo di moda.

sabato 21 novembre 2015

BBC not another BB Cream but a Blogger Book Club - #17 "La piuma" di Giorgio Faletti

Nuova lettura questo mese insieme ad Alex di Shopping a tutto tondo, a Saretta di Bitter Sweet Me e al nostro Blogger Book Club!
La scelta della lettura di questo mese è un suggerimento di Alex.
Sebbene i libri di Giorgio Faletti abbiano avuto un periodo di grande successo qualche anno fa, e sebbene io li abbia tutti in casa visto che il mio moroso li ha letti, non avevo mai letto nulla di questo autore.
Certo, tante recensioni scuriosate qua e là mi hanno fatto pensare ancora prima di iniziare la lettura che La piuma fosse un libro insolito per un autore abituato a thriller.
La piuma
Giorgio Faletti si accomiata dai suoi lettori con la sua opera più bella, originale e dolente. Una favola morale, che accompagna il lettore attraverso le piccole, meschine, ignoranti bassezze degli uomini, sino a comprendere, attraverso il più innocente e semplice degli sguardi, il senso profondo delle cose. Del loro ruolo. E della fine. Seguiamo una piuma mentre traccia il suo invisibile sanscrito nel cielo, la vediamo posarsi sul tavolo dove il Re e il Generale tracciano i piani per la battaglia per la conquista di Mezzo Mondo, noncuranti di chi poi dovrà combatterla; ascoltiamo insieme a lei i tentativi del Curato di intercedere a favore dei contadini con il Cardinale privo di fede; attratti da una dissonante melodia volteggiamo dentro al Teatro, per assistere allo spettacolo meraviglioso e crudele della Ballerina dal cuore spezzato: il nostro volo ci porterà a conoscere altri, sventurati personaggi finché la piuma non incontrerà lo sguardo dell'unico che saprà capire quello che nessuno prima aveva compreso. (Trama tratta dal sito La Feltrinelli).

venerdì 20 novembre 2015

Tag: L'erba degli americani è sempre più verde

Un tag che mi permette di elencare prodotti su cui sbavo copiosamente E lamentarmi per il fatto che questi marchi non sono presenti in Italia?!
Come non partecipare immediatamente!
Anche se non sono stata taggata, ho visto questo post da Le divagazioni di una fatina arancione e non ho potuto resistere.
E' un tag ideato da Jump into the beauty e riguarda l'annosa questione: quali sono i prodotti che desiderate ma che non potete avere perchè in Italia non sono in vendita?
Le regole del tag sono tre:
  • citare l'ideatrice del tag e chi ci ha nominate per partecipare;
  • stilare un elenco di prodotti che non superi i 150$;
  • nominare cinque persone che dovranno rispondere a questo tag. 
Senza stare a ragionarci troppo, i prodotti mi sono spuntati tra i pensieri come funghi, la cosa difficile sarà rimanere nei 150$!
Tarte – Tartelette Amazonian Clay Matte Eyeshadow Palette (45$)
Ormai non ne potrete più di sentirmi lamentare su Tarte.
Però suvvia non lasciatemi sola, non esercita anche su di voi un fascino irresistibile?! 
Non vi viene voglia di agguantare blush e palette come se non aveste nemmeno un prodotto make-up in casa?! Ecco, questo è l'effetto che mi fa Tarte... la prima cosa che agguanterei è sicuramente la palette Tartelette

giovedì 19 novembre 2015

Kiko - Midnight Siren Matte Muse Lipstick n.06 Luxury Sangria

Stoicamente, avevo ignorato l'uscita della collezione Midnight Siren Kiko sebbene contenesse prodotti labbra interessanti oltre ai miei amati ombretti in stick. 
Ho girato al largo dai negozi Kiko e prestato poca attenzione ai post circolati online per non fiondarmi in negozio ma... la mia forza di volontà è stata demolita un mattoncino alla volta, a forza di vedere lodati i Matte Muse Lipstick
Colpevoli sono i post di lodi che ho visto circolare online – non si possono ignorare per sempre, suvvia – quelli delle persone che seguo e di cui mi fido quasi ciecamente in primis (Sarina non sto parlando di te, nono! XD).
Così mi sono decisa ad acquistarne uno, sono una personacina dalla forza di volontà sottiiiile, sottiiiiiiiile.
Indecisa tra due colori, la mia scelta è ricaduta sul n.06 Luxury Sangria.

Pro: non secca la labbra, applicatore particolare ma pratico, texture, colore intenso e pieno.
Contro: la durata non è impaccabile come speravo.
Prezzo: 6,90€
Voto: 8 e mezzo

Un rossetto che sembra uno smalto, per la sua confezione particolare e insolita. Tonda e trasparente, con il tappo blu in linea con il packaging dei prodotti della collezione Midnight Siren, ogni colore è perfettamente visibile.
Sul sito Kiko è descritto come "rossetto fluido vellutato dal finish matte luminoso".
Ora, capiamoci Kiko, un rossetto o è opaco o è luminoso, credo sia un ossimoro cercare di rifilargli entrambe le caratteristiche.
Certo è che la texture dei rossetti Matte Muse si trasforma: cremosa e luminosa all'applicazione, si converte dopo pochi minuti in un colore vellutato e matte.

mercoledì 18 novembre 2015

#FallinLove TAG: Episodio 5, FOG

Siamo già arrivati al penultimo appuntamento con il tag #FallinLove ideato da Marta di Caffèlatteforbreakfast, cioè praticamente dopodomani è Natale e io non ho ancora comprato nemmeno un regalo...
*momento panico*
Torniamo a noi, senza farci distrarre dal panico pre-natalizio.

Cosa c'è di più autunnale della nebbia?
Io vivo in una piccola oasi felice dove la nebbia si dirada appena si arriva, visto che il mio paesello è leggermente sopra il livello del fiume. Però ho avuto e ho a che fare con la nebbia per molti mesi durante l'autunno/inverno!
Mi è piaciuta molto l'interpretazione della nebbia che ha dato Marta: pensando al mondo del make-up ha identificato la nebbia autunnale con la cipria.
Adoro le ciprie, ne comprerei a valanghe, soprattutto se sono di qualità e se non creano spessore sul viso, appesantendomi la pelle.
Al momento ne ho aperte due, con entrambe mi trovo divinamente e di entrambe devo ancora scrivere la recensione – shame on me!
La prima è la cipria in polvere libera Mineral Booster Powder in Sheer E.l.f.
Pagata un'inezia, si è rivelata davvero un'ottima cipria, capace di fissare il trucco senza appesantire troppo la pelle, pur non essendo particolarmente fine.

martedì 17 novembre 2015

Diego Dalla Palma – Smalto Urban Jungle Amaranth n. 303

Dopo avervi parlato, pochi giorni fa, del rossetto Geisha Noir Liquid Lipstick Diego Dalla Palma è il turno dello Smalto Urban Jungle Amaranth n. 303.
Come vi avevo già anticipato, il brand Diego Dalla Palma è praticamente nuovo per me, non avevo mai provato nulla fino a poche settimane fa, poi complice un acquisto e alcuni regali di compleanno mi sono trovata ad avere diversi prodotti da testare.
Il primo approccio al marchio, tramite il rossetto Geisha Noir, è stato talmente positivo che mi pento di non aver preso prima altri rossetti, ma ora parliamo dello smalto.

Pro: buona durata, facile da stendere, si asciuga rapidamente e si applica in modo omogeneo.
Contro: edizione limitata.
Prezzo: 9,90€
Voto: 8 e mezzo

Non so se avete notato ma sono leggermente in fissa con il color marsala...
Trovo che sia un colore molto elegante, che ben si sposa con il clima autunnale ma che, se ben abbinato, si presta a tutte le stagioni. Nonostante la moda lanciata solo recentemente da Pantone, che l'ha nominato colore dell'anno del 2015, trovo che sia uno
di quei colori senza tempo.

lunedì 16 novembre 2015

Io non ti voglio tiiiiiiii pretendo – Laura Mercier

Da quando utilizzo il Bath&Body Fig Scrub Laura Mercier sono letteramente ossessionata dai prodotti per il corpo della cara Laura.
Anche adesso, mentre butto giù questo post, mi basta pensare allo scrub e subito ne sento il meraviglioso profumo nelle narici... cosa dite? Sono matta?
Eh, forse non avete tutti i torti!
Prima di giudicarmi però provate per credere, concedetevi un'annusatina ai prodoti per il corpo Laura Mercier, vi sfido a non rimanerne stregate!
In questo periodo dell'anno la mia ossessione sfiora vertici atomici, per colpa delle confezioni natalizie. Se già mi scappa un “io non ti voglio tiiiiiiii pretendo” ogni volta che sento parlare di uno scrub Laura Mercier, figuriamoci quando vedo deliziose confezioni che contengono tutti quei profumatissimi prodotti per il corpo!
Fonte
Partiamo con Le Petite Soufflé Body Crème Collection (60$), una raccolta di sei minitaglie di creme per il corpo, nelle meravigliose profumazioni Ambre Vanillé, Fresh Fig, Crème de Pistache, Almond Coconut Milk, Crème Brulée e Tarte au Citron.

sabato 14 novembre 2015

A good book is a good friend – "Il tredicesimo dono" di J. Huist Smith

Il tredicesimo dono è un libro invernale e natalizio, uno di quei libri che, per poter essere apprezzati, attingono anche al contesto di lettura.
Io l'ho letto la primavera scorsa, ormai diversi mesi fa.
Ho scritto la recensione allora ma ho preferito aspettare per proporvela nella stagione giusta, quando avreste potuto apprezzare maggiormente l'atmosfera e la storia.
Il tredicesimo dono
"Mamma, abbiamo perso l'autobus." È la mattina di un freddo e grigio 13 dicembre, e Joanne viene svegliata improvvisamente dai suoi tre figli in tremendo ritardo per la scuola. Ancora non sanno che quel giorno la loro vita sta per cambiare per sempre. Mentre di corsa escono di casa qualcosa li blocca d'un tratto sulla porta: all'ingresso, con un grande fiocco, una splendida stella di Natale. Chi può averla portata lì? Il bigliettino che l'accompagna è firmato, misteriosamente, "I vostri cari amici". Mancano tredici giorni a Natale, e Joanne distrattamente passa oltre: è ancora recente il ricordo della morte di Rick, suo marito, e vorrebbe solo che queste feste passassero il prima possibile. Troppi i ricordi, troppo il dolore. Ma giorno dopo giorno altri regali continuano ad arrivare puntualmente, e mai nessun indizio su chi possa essere il benefattore. La diffidenza di Joanne diventa prima curiosità, poi stupore nel vedere i suoi figli riprendere a ridere, a giocare, a divertirsi insieme. Sembra quasi che stiano tornando a essere una vera famiglia. E il mattino di Natale, mentre li guarda finalmente felici scartare i loro regali sotto l'albero addobbato, Joanne scopre il più prezioso e magico dei doni. Quello di cui non vorrà mai più fare a meno, e il cui segreto ha scelto di condividere con i suoi lettori affinché questa storia vera non venga mai dimenticata. Perché non c'è dono più bello di quello di un gesto d'amore che scalda il cuore... (Trama tratta dal sito La Feltrinelli). 

venerdì 13 novembre 2015

TAG: La musica della tua vita!

Tempo di tag!
La fatina più carina del web mi ha nominata in un tag tutto musicale, inconsapevole del fatto che sono di un'ignoranza mostruosa a livello musicale! XD
Visto che però si parla di musica della nostra vita, faccio un tentativo!
Voi abbiate pietà di me e non lancetemi pomodori se leggete degli obbrobri!
Le regole per partecipare al tag sono:
  • nominare il blog di partenza, che è The MasterPeach;
  • rispondere alle domande;
  • nominare e avvisare cinque blogger.
Iniziamo!
1) La vostra sigla preferita di un cartone animato?
Quanto tempo abbiamo? Adoravo i cartoni quando ero piccina e la mia mamma mi aveva comprato diverse cassette – anche custodite gelosamente a casa – con compilaton delle migliori sigle dei cartoni animati. La mia preferita in assoluto è quella di Occhi di Gatto, che era anche uno dei miei cartoni preferiti (ma qui potremmo aprire tutto un tag a parte! XD).

giovedì 12 novembre 2015

Birthday presents!

Oggi avevo voglia di un post chiacchierino e leggero, ed essendo da poco passato il mio compleanno ho pensato di mostrarvi i regali che ho ricevuto quest'anno.
Ho ricevuto pochi trucchi – ma qualcuno c'è – e tanti accessori.
Le cosa strana è che tre delle persone più importanti per me, mi hanno fatto lo stesso regalo:
Tre collane, sebbene tutte diverse, ricevute da mia sorella, il mio moroso e la mia migliore amica.
Manca un braccialetto che mi ha regalato sempre la mia amica ma che era piccolo, ho dovuto cambiarlo e deve ancora arrivare.
Anche la mia mamma mi conosce bene e mi ha preso... la stessa borsa che noi abbiamo regalato a lei pochi giorni dopo!

mercoledì 11 novembre 2015

Yes to... - Grapefruit Brightening Facial Wipes

Qualche mese fa mi è capitato di piazzare un ordine di abbigliamento su Asos.
Nel mio carrello c'era solo un vestito estivo a prezzo scontato, per un totale che non mi
permetteva di raggiungere la soglia minima che hanno introdotto da qualche tempo a questa parte.
Per evitare di pagare le spese di spedizione ho girovagato nel reparto beauty alla ricerca di un prodotto economico e utile per arrivare ai famosi 25€. Le mia scelta è caduta sulle salviette Grapefruit Brightening Facial Wipes Yes to...

Pro: illuminano la pelle, buona azione esfoliante, pratiche e di grandi dimensioni.
Contro: bruciano leggermente gli occhi, non credo siano adatte alle pelli più sensibili, non sono adatte a rimuovere il trucco.
Prezzo: 5,99€ per 25 salviette
Voto: 7 e mezzo

Le salviette Grapefruit Brightening Facial Wipes fanno parte di una linea di prodotti Yes to... al pompelmo, particolamente indicata per chi vuole rendere la pelle più luminosa e uniforme, andando a mitigare la presenza di macchie - solari e dovute all'età - e riducendo le zone di iper-pigmentazione della pelle.
Composta del 98% di ingredienti di origine naturale, le salviette Grapefruit Brightening Facial Wipes sono salviette dalla texture speciale, capace di detergere ed esfoliare delicatamente la pelle, arricchite da pompelmo e vitamina C, rimuovono le impurità, rendendo il viso più luminoso e lasciando la pelle liscia e morbida. 

martedì 10 novembre 2015

Diego Dalla Palma - Geisha Noir Liquid Lipstick n. 117

Diego Dalla Palma è un brand praticamente nuovo per me, non ricordo di aver mai provato nessun prodotto di questo marchio in passato.
Ma c'è sempre una prima volta...
L'elemento scatenante che mi ha spinto all'acquisto è stata la panoramica della nuova collezione autunnale pubblicato qualche settimana fa da Dama Bianca di Recensioni Cosmetiche.
Fino a quel momento avevo bellamente ignorato l'esistenza della collezione proposta per questo autunno da Diego Dalla Palma dai colori caldi e avvolgenti, che richiama nella mia mente il foliage delle piante.
Quando ho avuto occasione di vederla dal vivo ho puntato subito il prodotto che più mi aveva colpita, il rossetto Geisha Noir Liquid Lipstick (seguito a ruota da uno smalto a cui dedicherò un post la prossima settimana).
Oggi voglio parlarvi del rossetto.


Pro: colore, texture vellutata e opaca, ottima durata, confortevole sulle labbra.
Contro: edizione limitata.
Prezzo: 19,90€
Voto: 9+


Già l'anno scorso avevo messo gli occhi sul rossetto Velvet Mat Liquid Lipstick Viola Cardinale n.109, uscito sempre con la collezione autunnale, poi visto che ho pochi rossetti *grasse risate* ero riuscita ad auto-convincermi che non mi serviva e a resistere all'impulso da shopping estremo. 
Chi indovina chi si sta pentendo amaramente per quella scelta?! -.-"
Quest'anno sono fiera di non essere stata altrettanto forte. XD
Mi è bastato swatchare il rossetto Geisha Noir Liquid Lipstick sulla mano per iniziare ad annuire convinta, mentre contemporaneamente cercavo una commessa da cui farmi servire (quando servono non ci sono MAI!).
Il rossetto Geisha Noir Liquid Lipstick n.117 è un rossetto liquido dal finish opaco e super-vellutato. Microsfere di acido ialuronico e olio di aloe arricchiscono la formula per labbra morbide e idratate.

lunedì 9 novembre 2015

Book Alert! - "Il mistero del sogno nel tempo" di Valentina Cardellini


Non sono solita segnalarvi l'uscita di libri che ritengo interessanti, non so nemmeno io perché visto che lo faccio sia con i prodotti make-up che con i film, gli altri due argomenti che trovate in questo mio spazio virtuale.
L'occasione per iniziare era però troppo importante per essere ignorata.
Il libro di cui voglio parlarvi si chiama Il mistero del sogno nel tempo di Valentina Cardellini.

In un viaggio nei secoli, due vite si sfiorano e si amano... 
E al tempo non resta che piegarsi al loro amore per farli rincontrare. 
Ieri, oggi e per sempre.  
  
Titolo:  Il mistero del sogno nel tempo
Autrice:  Valentina Cardellini
Editore:  Elister Edizioni
Collana:  Elle
Uscita:  9 novembre 2015
Prezzo:  1,99€
  
Oggi. «Quel che il tuo cuore non vede e non sa, quel che il tuo cuore trattiene e non dà!». Questa è la litania che tormenta Miro ormai da tempo, togliendogli quel poco di serenità che cerca di conquistare nonostante la sua vita sia a un passo dal baratro. 
Chissà se quel viaggio nel Salento, che ha deciso di fare, non riesca a portargli le risposte che cerca e a svelargli ciò che "il suo cuore trattiene e non dà".

Anno 1440. Piena di sogni e voglia di libertà, Lavinia si ritrova improvvisamente fidanzata contro il suo volere. Disperata, trova speranza nelle parole di una vecchia strega e del suo incantesimo. «Questo è il punto di partenza e la fine del tuo viaggio. Il tempo ti sarà amico, perché nulla, in fondo, muore davvero». Ma cosa vorranno dire quelle parole? 

Io non ti voglio tiiiiiii pretendo – Marc Jacobs


Cosa c'è di più puccioso e desiderabile dei mini rossetti?! Una confezione di mini rossetti!!!
Da lipstick addicted ditemi voi come si fa a non canticchiare davanti a una proposta del genere:
Quello che vedete è il cofanetto The Sofia Five Piece Petites Le Marc Collection proposto da Marc Jacobs per la Holiday Collection di quest'anno.

sabato 7 novembre 2015

2 blogger al cinema – Novembre 2015

Il tempaccio di ottobre mi ha definitivamente scatenato la voglia di cinema!
Peccato che sia riuscita ad andare nelle sale cinematografiche solo un paio di volte... imbroccherò mai il ritmo quest'anno?!
Purtroppo uno dei film che vi avevo consigliato per ottobre, Life, dalle mie parti non è uscito in nessun cinema, quindi vederlo era praticamente impossibile. L'ho sostituito in corsa con una pellicola più commerciale.
Poli opposti
Argentero a 3€? E chi se lo perde!!
Poli opposti, l'ultima commedia uscita con protagonista Luca Argentero e Sarah Felberbaum è uscita al cinema proprio qualche giorno prima della Settimana del Cinema, quando tutti i film erano in promozione a soli 3€.
E' bastato un messaggino telegrafico su whatsapp alla mia cara amica Fede – anche lei discretamente fan di Luca – per organizzare la serata.
Devo dire che sto riscoprendo le commedie italiane.
Non tutte si intende, c'è ancora un grande filone di commedie per le quali non spenderei nemmeno un 1€, figuriamoci 3!
Poli opposti si è rivelata una commedia divertente e piacevole, con qualche spunto di riflessione e in grado di strappare più di qualche risata e di regalare una serata piacevole.
Luca, quando vuoi bissiamo eh? ;)
Voto: 8
PS: scherzi a parte, trovo che negli ultimi film Argentero si dimostri davvero bravo! Ha fatto una crescita enorme se teniamo a mente che viene dal Grande Fratello!

venerdì 6 novembre 2015

#FallinLove TAG: Episodio 4, TV SERIES

Quarto appuntamento con il tag #FallinLove ideato da Marta di Caffèlatteforbreakfast!

Se pensavate che l'avessi tirata per le lunghe la settimana scorsa, con il post su Halloween, beh mettetevi comode perché stavolte si parla di serie TV e potrei andare avanti per ORE!
Premessa: io sono una telefilm-addicted tutto l'anno, non c'è stagione in cui non seguo almeno un paio di serie tv. L'arrivo dell'autunno però istiga a guardare ogni serie possibile immaginabile, sotto una copertina con una bella tazza di tè e i gatti raggomitolati sui piedi.

giovedì 5 novembre 2015

Finiti e Infiniti - Ottobre 2015

Ottobre è stato un mese di aspettativa: ho passato circa 30 giorni su 31 con la sensazione che avrei finito praticamente quasi tutti i miei prodotti abituali da un momento all'altro. La maggior parte era effettivamente in dirittura di arrivo ma poi si sono tutti rivelati senza fondo e molti, anzi, sono sopravvissuti e arriveranno almeno fino al mese prossimo.
I prodotti che ho terminato sono quindi molti meno del previsto e sono:

Non ce ne sarebbe bisogno ma rispettiamo il solito ordine. 

mercoledì 4 novembre 2015

Yves Saint Laurent – Volume Effet Faux Cils Mascara

Ogni anno, in primavera, Elle regala alle sue lettrici una minitaglia di un mascara di punta.
Quest'anno il regalo è stato elargito con una modalità diversa dal solito: non più in omaggio con la rivista ma ritirabile presso una serie di profumerie aderenti. Guardacaso, una di queste profumerie è anche una delle mie profumerie preferite... potevo mancare l'appuntamento?!
Il mascara che ho ricevuto in omaggio la scorsa primavera è il mascara di cui vi parlo oggi, il mascara Volume Effet Faux Cils Yves Saint Laurent.

Pro: look naturale, allunga e incurva regalando un leggero volume e un colorito più intenso, ottima durata, non appesantisce le ciglia, si strucca facilmente. 
Contro: sulle mie ciglia non fa il famoso “effetto ciglia finte”.
Prezzo: 30,90€ per 7,5 ml di prodotto
Voto: 7 e mezzo

Sulla carta il mascara Volume Effet Faux Cils Yves Saint Laurent promette “un volume intenso, sempre impeccabile, giorno dopo giorno”. Il segreto del mascara Volume Effet Faux Cils è un complesso triplo film che intensifica, modella con effetto incurvante e fissa le ciglia.
La versione full size ha il packaging color oro, molto più lussuoso.
Fonte.
A 15 anni dal lancio del mascara Volume Effet Faux Cils, Yves Saint Laurent rinnova la formula a lunga tenuta per un effetto “ciglia finte” immediato, che regala volume e lunga tenuta fin dalla prima passata.

martedì 3 novembre 2015

October Most Played

Novembre è sempre un mese che mi mette addosso un pò di malinconia... Sarà colpa delle giornate buie e grigie, o forse della presenza fissa della pioggia, oppure del fatto che non c'è mese più lontano al mio compleanno! XD
Una bella carrellata di trucchi può migliorare la giornata però... quindi tuffiamoci nel miei most played di ottobre, senza dimenticare di ringraziare Chiara di GoldenVi0let (qui il suo canale Youtube) per aver ampliato il #TeamMostPlayed a chiunque volesse partecipare (qui le regole del gioco).
In ottobre i prodotti che ho usato più spesso sono stati:

Fingiamoci un Mosé dei trucchi (fulmine tra 3,2,1...) e dividiamoli per bene.

lunedì 2 novembre 2015

Io non ti voglio tiiiiiii pretendo – Too Faced

Il periodo natalizio è un consapevole generatore di wishlist chilometriche (come se il resto dell'anno le liste dei desideri fossero cortine ed esauribili XD)!
Gran parte della colpa è di quelle case cosmetiche che propongono "miiiiiirabolanti poteri cosmici in un minuscolo spazio vitale" (cit.), ossia mega confezioni di cosmetici a prezzi piccini.
Per Too Faced ho un debole conclamato: apprezzo la qualità dei prodotti e spesso (non sempre) mi piace anche il packaging dei prodotti.
A conquistarmi quest'anno non sono state solo le giga confezioni contenenti di tutto e di più ma anche e soprattutto le mini confezioni a prezzi abbordabili.
Canticchiamo un bel “io non ti voglio tiiiiiii pretendo” senza ritegno per Le Grand Palais Eyeshadow Palette (55€), una confezione che è una meraviglia già di per sé, che racchiude 15 ombretti, 2 blush, 1 illuminante, 1 bronzer, 1 mini Better Than Sex, 1 mini Shadow Insurance e 1 mini Melted Peony
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...