Lettori fissi

mercoledì 27 gennaio 2016

TAG: Dalla wishlist al cassetto #2015edition!

Dalla wishlist al cassetto è, a mio avviso, uno dei TAG più utili di tutto l'anno.
Si parte dal TAG sui prodotti PROdell'anno precedente, ossia l'elenco dei prodotti che avremmo voluto provare nel corso del 2015, in questo caso, per tirare le somme di cosa effettivamente abbiamo acquistato, cosa non ci interessa più e cosa rimane eventualmente in wishlist.
Nato da un'idea di Miki in the pink land, trovo che sia un bel riepilogo, capace di aiutare a comprendere meglio quelle che erano delle esigenze momentanee e quelle che invece sono rimaste curiosità da soddisfare.
Stilerò esattamente la stessa wishlist dello scorso anno indicandovi, prodotto per prodotto, se è stato un acquisto effettuato nel corso del 2015, se sono ancora interessata a un certo prodotto o se quell'articolo non fa più parte della mia wishlist.
L'elenco dei prodotti che avrei voluto provare nel corso del 2015 era così composto:
Nars – Radiant Creamy Concealer
Sapete già che ho acquistato questo correttore con il buono regalo ricevuto da Sephora per il mio compleanno. E' già anche entrato a far parte dei miei prodotti preferiti, confermando le voci positive che avevo sentito a riguardo. La colorazione che ho scelto per me è Custard.
Makeup Revolution – Hot Smoked Redemption Palette
Ho acquistato questa palette la primavera scorsa e, anche se l'ho utilizzata meno di questo avrei voluto, l'ho trovata un'ottima palette, anche in rapporto al prezzo piccino. Buon proposito per il 2016, riesumarla immediatamente!
MAC – Mehr
Inseguito a lungo, prima online poi nei negozi fisici, sapevo che Mehr sarebbe stato un colore insolito per me, ma è diventato uno dei miei colori “da tutti i giorni”. L'ho finalmente trovato e acquistato durante un weekend veneziano, l'estate scorsa.
Lime Crime – Velvetines in Red Velvet
Ho perso il conto degli anni in cui questo prodotto ha vegetato - e continua a vegetare - nella mia wishlist. Ahimè permane anche per quest'anno tra gli oggetti del desiderio, sperando di poterlo spuntare nel 2016 una volta per tutte.
Laura Mercier – Primer Radiance
Ho ceduto alla curiosità e l'ho acquistato durante una promozione su Net-a-Porter. Ho un paio di primer viso aperti e fin'ora mi sono trattenuta dall'aprirlo, non so quanto a lungo posso resistere ancora però! XD
Laura Mercier – Tinted Moisturiser SPF 20 in Blush
Questo fondotinta permane in wishlist per colpa della masterclass Laura Mercier a cui ho partecipato nel 2014 da Stefano Saccani a Parma. Insieme al primer aveva formato una combinazione perfetta anche sulla mia pelle non povera di imperfezioni, regalandomi un effetto luminoso, duraturo e delle giusta coprenza.
Sanoflore – Emulsione Fresca Anti-Imperfezioni
La scorsa estate ci ho provato ad acquistare questa crema leggera per il viso... purtroppo però ho scoperto che in Italia non è più in commercio. E' già in wishlist da almeno un paio d'anni, chissà se prima o poi riuscirò a provarla!
Nabla – Under-Eye Concealer
Ho trovato la pace dei sensi con il correttore Nars, depennato per calo di interesse.
Lavera – Shampoo anti-grasso Limone e Menta
E' strano che io non abbia acquistato anche questo shampoo nel corso del 2015 vista la quantità immane di prodotti che i miei capelli capricciosi mi hanno portato a testare nella speranza – vana – di trovare pace.
Ora che ha riaperto la mia Esselunga di fiducia, che è dotata di un espositore Lavera, non ho più scuse per rimandare l'acquisto.
Biofficina Toscana – Detergente delicato
Se devo considerarlo solo come detergente viso allora potrei depennarlo tranquillamente dalla wishlist, la Mousse Nettoyante Fleur de Vigne Caudalie mi sta regalando grandissime soddisfazioni e per ora mi basta.
Charlotte Tilbury – Cheek to Chic in Sex on Fire
Uno dei auto-regali che mi sono fatta durante il viaggio a Dublino. I prodotti Charlotte Tilbury creano dipendenza. Quelli che ho provato io fin'ora sono stratosferici quindi ho deciso che ogni volta che mi capiterà di imbattermi fisicamente in un espositore proverò qualcosa di nuovo.
Anastasia Beverly Hills - Dipbrow Pomade
Vi ho già detto che nel corso del 2015 mi era partito l'embolo per i prodotti per le sopracciglia. E' finita che, dopo un paio di acquisti economici, mi sono buttata direttamente sul Anastasia Beverly Hills, che da tantissime è considerata l'eccellenza per quanto riguarda le sopracciglia. Durante una promozione su Beauty Bay ho acquistato la Dipbrow Pomade in Ebony, però devo ancora iniziare ad usarla, ammetto che mi spaventa un po'... 

Nel corso del 2015 ho spuntato moltissime delle voci della mia wishlist di inizio anno. Dopo qualche anno di pubblicazione costante ho imparato ad utilizzare questi post per elencare i prodotti che vorrei provare davvero, non solo le fisse del momento. Ciononostante, qualche prodotto declassato per calo di interesse c'è stato anche l'anno scorso, ma ho anche potuto spuntato un paio di prodotti che vegetavano in wishlist da anni. 
Tutto sommato credo che sia un post utile per capire come cambiano le nostre esigenze e quali prodotti ci fanno gola veramente, al di là del capriccio del momento.

Vedremo come andrà l'anno prossimo... 

10 commenti:

  1. Il detergente delicato Biofficina l'ho preso anch'io e lo sta usando anche mia madre (lo adora! :D)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io per ora ho un po' accantonato l'acquisto... vediamo se il 2016 sarà l'anno buono!

      Elimina
  2. I prodotti per la base di Laura Mercier mi affascinano pericolosamente! In wishlist cosmetics ho ombretti Nabla e rossetti Mulac su tutti. Per quanto riguarda la skincare vorrei provare i sieri Biofficina, la maschera Cattier e gli idrolati La Saponaria :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Linda bella, approvo praticamente tutta la tua wishlist! XD

      Elimina
  3. io vorrei comprare la palette della Makeup Revolution :-)

    RispondiElimina
  4. Io sono sempre più convinta che noi due abbiamo un canale telepatico per quanto riguarda i rossetti :D Mehr l'ho swatchato anch'io in negozio ed è già finito in nomination per l'imminente Back2Mac ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spendi Spandi chiama Fatina... nuovo desiderio rossettoso in corso! ;)

      Elimina
  5. Hai spuntato diverse voci e tutte con esito positivo. Mi fa davvero piacere.
    Ho acquistato anche io il correttore di NARS, ma per adesso la nostra conoscenza è difficile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, sono stata fortunata negli acquisti di questa wishlist che ho fatto! Con il correttore Nars non vi intendete bene? Come mai?

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...