Lettori fissi

giovedì 4 febbraio 2016

Maybelline – Color Sensational Matte in Divine Wine

Le novità Maybelline spesso mi ossessionano, diventano delle fisse cosmetiche anche se c'è sempre l'incertezza che non giungano nel vecchio continente.
Per i rossetti Color Sensational Matte è andata bene, è bastato aspettare qualche mese ed eccoli approdare anche qui.
Visto che la gamma dei rossetti Color Sensational rientra tra le mie scoperte beauty del 2015 non ci ho pensato due volte e ho regalato un amico a Hollywood Red, che tradotto vuol dire che mi sono precipitata a comprare Divine Wine.


Pro: ottima durata, confortevole sulle labbra, opaco senza seccare le labbra, colore pieno.
Contro: nessuno
Prezzo: 7/8€ circa ma è facile trovarlo in promozione.
Voto: 9 e mezzo


Dei 20 colori disponibili negli Stati Uniti, solo 5 sono approdati anche nei negozi italiani. 
Con Divine Wine è stato amore a prima vista!
Tra i, ahinoi, pochi Color Sensational Matte arrivati in Italia credo sia il colore più meritevole o almeno è quello che per primo ha attirato la mia attenzione.
I rossetti Color Sensational Matte sono rossetti cremosi dai colori intensi e dalla texture opaca, che rimane confortevole sulle labbra grazie a un mix di oli idratanti e polveri opacizzanti. 


Divine Wine è un meraviglioso borgogna, un rosso scuro che tende al mattone, molto pigmentato e intenso. A seconda della luce può assumere una nota più vinaccia, cosa che me lo fa piacere anche di più. 
Sulle labbra è una meraviglia: il colore è pieno anche con una sola passata e ha un'ottima durata. Pochi istanti dopo l'applicazione diventa opaco, ma uno di quegli opachi buoni, che non seccano le labbra e ti fanno pentire di averli messi.
Non evidenzia le pellicine e, anche dopo parecchio tempo dall'applicazione, rimane omogeneo sulle labbra. 
Come gli altri Color Sensational Matte ha un profumo leggermente vanigliato, non fastidioso ma ben percepibile.
La confezione invece si differenzia per il tappo, in questo caso grigio opaco (il risultato non sembra più elegante anche a voi?).
Mi sono divertita a compararlo con altri rossi scuri ospiti di casa Spendi&Spandi e ho fatto un'interessante scoperta...
Poi magari è scritto in ogni dove e io arrivo sempre ultima, probabilissimo!
L'ho paragonato a tre  rossetti più costosi e meno facili da reperire: due opzioni MAC, Studded Kiss e Dubonnet, e il mio ultimo Charlotte Tilbury Matte Revolution Lipstick, Walk of Shame.
Da sinistra verso destra:
Maybelline Divine Wine, CT Walk of Shame,
MAC Studded Kiss, MAC Dubonnet.
Walk of shame risulta molto più leggero, tendente a un mattone più naturale con una punta di rosa in più. Dubonnet invece è simile a livello di pigmentazione e coprenza ma differente nel colore: io lo vedo leggermente più rosato.
Da sinistra verso destra:
Maybelline Divine Wine, CT Walk of Shame
MAC Studded Kiss, MAC Dubonnet.
Con Studded Kiss invece... chi riesce a distinguere quale è quale?
Posso dirvi che l'unica differenza che ho notato io è che Studded Kiss impiega qualche attimo in più a opacizzarsi, ma da quando diventa matte sono, a mio avviso, quasi indistinguibili!
Considerata anche la differenza di prezzo - circa 7€ contro i 19€ di un rossetto MAC – spero di aver aiutato alcune di voi a togliersi una voglia rossettosa... creandone un'alta! XD
Avete già provato i Color Sensational Matte Maybelline?
Ora, chi inizia a intasare la casella di posta di Maybelline per convincerli che servono più colori anche in Italia?

13 commenti:

  1. meraviglioso..se compro altri rossetti rossi si alleano e mi cacciano fuori mi sa xD

    mallory

    RispondiElimina
  2. Devo provarlo, non ho rossetti di questo brand ma mi hai incuriosito *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Foffy te lo consiglio davvero, ha un prezzo piccino ma un'ottima qualità!

      Elimina
  3. Non li ho ancora provati ma ne sento sempre parlare bene! Bellissimo il colore che hai preso :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I rossetti Maybelline sono stati una piacevolissima scoperta!

      Elimina
  4. Ottimo! I rossetti non bastano mai! =) soprattutto da quando sono arrivati questi matte che non seccano troppo le labbra ci sto diventando matta! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo assolutamente Manu, effetto opaco senza torturare le labbra, benvenuto! :)

      Elimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono stata vicinissima al portarlo a casa circa un paio di settimane fa da Tigotà. Poi, non so cosa, mi ha fermata. L'ho trovato forse fin troppo similare ad un rossetto di Pupa di una vecchia collezione (ricordi il n°003 della Paris Experience?). Resta però che Divine Wine mi è rimasto in testa e mi sa che dovrò cedergli ugualmente. La durata è buona? Ai pasti regge almeno un pochetto? Un grandissimo bacio stella bella, buon weekend ♥

      Elimina
    2. La durata non è affatto male, sai Sarina! Certo non è una tinta indelebile, però ha un'ottima durata a mio avviso. Ho presente il rossetto di cui parli ma sai che non ho idea se si somiglino o no, dovrei rivederli vicini! In ogni caso Divine Wine merita ed è spesso in promozione, portati il rossetto Pupa e mettili a confronto! Se non è troppo simile il mio consiglio è: arraffa e porta a casa! XD
      Un bacione stellina bella!

      Elimina
  6. Tra tutti avevo preso proprio questo *-* anche se devo dire che pure il nude mi incuriosiva molto...
    Colore e prestazioni wow xD
    Facciamo un assalto di massa >.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il problema è che io ora vorrei tuuuuuutte le colorazioni che qui non sono arrivate! XD

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...