Lettori fissi

sabato 2 aprile 2016

2 blogger al cinema - Aprile 2016

Quando e se tornerò ad avere tanto tempo libero lo passerò per buona parte al cinema, a recuperare tutti quei film che avrei voluto vedere in questi mesi ma non ho fatto in tempo!
Detto questo, anche il mese scorso sono riuscita a vedere alcune delle nuove uscite che mi interessavano * giubilo in tutto il regno *.
Io e Saretta di Bitter Sweet Me, le vostre blogger al cinema, siamo pronte anche questo mese a raccontarvi la nostra sui film visti e a prepararvi alle uscite del mese in corso.
A marzo i film che avrei voluto vedere erano davvero tanti, quelli che ho visto davvero sono stati pochissimi, ma non abbattiamoci!
Room
Desideravo fortissimamente vedere questo film, prima ancora dell'Oscar a Brie Larson, la storia mi è sembrata, fin dal primo impatto, struggente e intensa, in qualche modo nuova, capace di dare un diverso punto di vista.
Room è un thriller e un dramma, tutto in un solo film, ed è l'adattamento cinematografico del romanzo Stanza, letto, armadio, specchio di Emma Donoghue. 
Le interpretazioni di Brie Larson e di Jacob Tremblay, che ha solo 9 anni, sono fenomenali, intense e spesso spiazzanti. La regia e il punto di vista con cui tutta la storia è raccontata sono uno degli aspetti più meravigliosi del film: c'è, in tutto il racconto, una delicatezza di fondo, frasi spiazzanti allo stesso tempo dolci e strazianti, e un elevato tasso di emozioni.
Voto: 9 
Ave, Cesare! 
Fonte
Il ritorno al cinema dei fratelli Coen, con una commedia ambientata nella Hollywood degli anni cinquanta era uno dei film più attesi del 2016, soprattutto dagli amanti del cinema.
Eddie Mannix è un fixer, colui che deve tenere le star di Hollywood lontane dagli scandali, trovare soluzioni di facciata per ogni tipo di problema.
Ave, Cesare! è un film che può essere apprezzato davvero da chi il cinema lo ama e lo conosce, pieno di riferimenti a vecchi generi cinematografici, a star e a pellicole del passato.
Ho apprezzato la scelta ironica di mostrare lo star system hollywoodiano attraverso la figura di Eddie Mannix, tramite i difetti delle star e non solo per mezzo delle immagini patinate e finte. Allo stesso modo è stato interessante vedere come siano cambiate le cose ad Hollywood: prima di tutto per quanto riguarda i generi cinematografici più in voga, e in secondo luogo proprio per gli scandali delle star che una volta andavano nascosti e ora si creano su misura.
Voto: 8
   
Questo Aprile, come ormai saprete, mi vedrà leggermente impegnata...
Il matrimonio è tra pochissimi giorni e il tempo di andare al cinema sarà, temo, inesistente. Vedremo cosa riuscirò a fare per la rubrica del mese prossimo.
Intanto, vi segnalo i film in uscita nelle prossime settimane che vorrei vedere, presto o tardi:
Il cacciatore e la Regina di Ghiaccio
The Dressmaker - Il Diavolo è tornato
  
Ora, corro a leggermi le recensioni di Saretta e i suoi suggerimenti per il mese a venire, curiosa come una scimmietta! Mi fate compagnia?

5 commenti:

  1. io sto andando pochissimo al cinema se non per niente, devo recuperare questi due film assolutamente!!!!

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, io invece ho ripreso proprio di recente ad andarci con una certa frequenza, mi è mancato tanto! :)

      Elimina
  2. Devo assolutamente vedere "Ave cesare".Per i film in uscita sai che The Dressmake è uno dei film che anch'io ho in lista! Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi ispira tantissimo, spero di riuscire a vederlo! Un baciotto!

      Elimina
  3. Ave Cesare è piaciuto moltissimo anche a me :D

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...