Lettori fissi

venerdì 6 maggio 2016

#Honeymoon – Beauty da spiaggia a prova di Caraibi!

Nel momento in cui state leggendo questo post, i Caraibi sono già lontani e io sono prossima al rientro in Italia. Mentre preparavo il mio beauty pre-partenza però mi sono detta che magari poteva essere carino vedere nel dettaglio cosa avrei portato per andare al mare.
Quello che ho preparato non è un beauty da spiaggia normale per me, in genere utilizzo protezioni medie ma non altissime perché la mia pelle si abbronza bene e in fretta e difficilmente si scotta. Ai Caraibi però è tutt'altra cosa.
In passato, prendere sottogamba il caldo di questi splendidi paradisi terrestri mi è costato più di una scottatura e stavolta volevo partire attrezzata.
Ho acquistato solari nuovi, dovendo usare protezioni più alte del normale e ho fatto una interessante scoperta.
In questo periodo, in Italia i solari sono scontati quasi tutti al 50% e venduti in interessanti confezioni.
Ci avevate mai fatto caso?
Io no, ma me lo appunterò per i prossimi anni!
Ecco i solari che ho portato con me:


Sebbene prima di partire abbia fatto qualche lampada, per preparare la pelle cadaverica al sole, ho comunque optato per solari con fattori protettivi molto alti.
Per i primi giorni ho acquistato il Spray Solare Idratazione Intensa SPF 50+ Coop, adatto alle pelli dei bimbi. Per poi passare gradualmente alla protezione più bassa, per questa ho scelto il solare Spray SPF 30 Alta Protezione Eau Thermale Avène.
L'estate scorsa avevo terminato anche il mio doposole, quindi ho optato per Ideal Soleil Latte di trattamento quotidiano Doposole Vichy.
Insieme al solare Avène, in omaggio, regalavano una confezione della mia amata Acqua termale Spray Avène, che non ho mancato di portare per rinfrescare e eliminare il sale del mare dalla pelle.
Ultimo, ma non meno importante, l'antizanzare più potente di cui disponesse la mia farmacia, Repellente Antizanzare Molto Forte Jungle Formula. In genere sono merce da zanzare anche qui, spero che questo mi abbia aiutato a non aver fatto banchettare le zanzare di tutta l'isola, ve lo racconterò al mio ritorno! 
Per finire le salviette Milleusi Disinfettanti ad azione antibatterica Fresh & Clean, che tornano sempre comode, in spiaggia e non. 
Un beauty da spiaggia a prova di Caraibi... ma soprattutto a prova di scottature! 

8 commenti:

  1. inizia sempre con spf alti hai fatto bene ;)

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che poi sotto un certo SPF non siamo mai scesi, altrimenti ustione assicurata! XD

      Elimina
  2. Hai fatto bene, io non scendo mai sotto la 30 per il corpo e sotto la 50+ per il viso. Ho la pelle chiara ma non delicata, non mi sono mai bruciata anche quando non andava troppo di moda la protezione :P ma ho notato che l'abbronzatura è migliore e dura di più se si prende con spf alti ;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Abbronzatura migliore e pelle più protetta, meglio di così! :)

      Elimina
  3. Io ormai sono abbonata alla protezione 50+, purtroppo mi scotto facilmente :P Fammi sapere com'è quel repellente per le zanzare, in estate nella mia città girano certi elicotteri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fatina, repellente antizanzare top! Mai una puntura nemmeno con le bastardissime zanzare caraibiche! So che esiste in diversi gradi di "protezione", quello che avevo io è il più alto... valuta tu in base agli "elicotteri" cittadini! ;)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...