Lettori fissi

mercoledì 4 maggio 2016

Spendi&Spandi takes New York - 2 bloggers a New York (in collaborazione con Miki in the Pinkland)

Nuovo appuntamento con la serie di post dedicati a New York in collaborazione con Miki di Miki in the Pinkland.
Vi avevamo anticipato che entrambe saremmo state a New York quest'anno, senza dirvi però che... ci saremo contemporaneamente! 
Potevamo farci sfuggire l'occasione fichissima di incontrarci per la prima volta a New York? Ma assolutamente no!
Oggi sarà il giorno del nostro incontro! 
E cosa potranno mai fare due bloggers a New York se non trovarsi da Sephora e svaligiare il negozio depennare con criterio una wishlist costruita prima di partire! In realtà io spero tanto che finito lo shopping ci sarà tempo anche per un giretto insieme, un cupcake o altro. Questo perché è una bella occasione incontrare Miki a New York ma è anche una bella occasione incontrare Miki, punto!
La wishlist che segue sarà già in parte stata depennata durante il resto del mio giro per gli Stati Uniti, con Miki ultimerò gli acquisti!
Il problema del compilare una wishlist quando si viaggia verso gli Stati Uniti, paradiso del consumismo, dove si possono trovare molteplici brand cosmetici altrimenti irreperibili in Italia, non è cosa mettere in wishlist ma cosa eliminare per non diventare poveri!
Per cercare di attenermi – il più possibile – a un budget non miliardario (ahimè) creare una wishlist è un'idea-salvagente che dovrebbe aiutarmi a razionalizzare.
Non vi prometto niente però... vi racconterò al ritorno se davvero ha funzionato! XD
Su alcuni prodotti avevo le idee chiare ancora prima di iniziare a scrivere questo post, su altri ho fatto un minimo di ricerca, scremando gli altri 486triliardi di articoli che facevano inizialmente parte della wishlist! XD
Ho deciso di dividere i prodotti che vorrei per categorie, nel (vano?) tentativo di non tornare con 14 palette e 238 rossetti.
Iniziamo, che qui le cose saranno lunghe!
Palette
Due sono le palette con cui vorrei tornare a casa, battezzate a occhi chiusi a meno che non mi deludano così tanto dal vivo o non risultino introvabili anche negli States.
Tarte – Tartelette
Lorac – Pro 2

Due scelte scontate, ma se potrò non ci penserò due volte a mettere le mie zampine su due palette così osannate e desiderate!
Viso
Anche questa categoria mi vedrà ronzare intorno all'espositore Tarte, per swatchare i suoi meravigliosi e famosissimi blush! Ne ho già due, commissionati a un'amica un paio di anni fa e li adoro. L'ideale sarebbe che io riuscissi a mettere le mie zampine su una delle famose palette di blush Tarte, nello specifico sulla versione in uscita per l'estate 2016.
Tarte - Tarteist Blush Palette
L'unico problema è che so che finiscono sold out nel giro di pochissimo tempo. Chissà...
L'altro prodotto per il viso che mi piacerebbe portare a casa è venduto anche in Europa ma non in Italia. E' parecchio tempo che vorrei acquistarlo ma fin'ora mi sono trattenuta... Sto parlando del famosissimo illuminante Becca.
Becca - Shimmering Skin Perfector
Occhi
Passando agli occhi, c'è solo un prodotto che vorrei provare ed è uno dei famosi mascara CoverGirl. Non conoscendoli nello specifico la scelta cadrebbe su uno dei best seller del brand.
CoverGirl - The Super Sizer by LashBlast Mascara
Labbra
Le labbra sono la categoria più difficile, as always!
Qui, non assicuro di attenermi alla lista! XD
Diciamo che, razionalmente, sono tre i prodotti che vorrei provare, tutti non reperibili in Italia e difficilmente anche in Europa.
In primis i famosi Velvetines Lime Crime, che permangono fissi nella mia wishlist di inizio anno da eoni! La scelta sarà ardua, al momento in pole position potrebbe esserci Riot.
Lime Crime - Velvetines in Riot
Il secondo rossetto che non voglio farmi sfuggire è un rossetto Bite Beauty. So che a New York c'è lo store monomarca che permette di creare la propria tonalità personalizzata, il Bite Beauty Lip Lab. Sarebbe bellissimo portare a casa proprio il rossetto creato da me, se non sarà possibile mi accontenterò di scegliere uno dei colori presenti in gamma.
Bite Beauty - Butter Cream Lipstick in Rosewood
Fonte
Infine, vuoi andare dove vendono i prodotti Anastasia Beverly Hills e non provare una delle celebri tinte labbra. La mia scelta cadrebbe quasi sicuramente su una tonalità che rientra nella mia comfort zone.
Anastasia Beverly Hills - Liquid Lipstick in Heathers
Skincare
Non trascuriamo la skin care, anche se ammetto di essere meno preparata su questo fronte. Probabilmente finirei per portare a casa il celebre struccante Boscia.
Boscia - Makeup-Breakup Cool Cleansing Oil
Per la cura delle labbra invece è giunta l'ora di provare i famosi balsami per le labbra EOS, approfittando anche del fatto che costano nettamente meno che in Europa (7€ all'Esselunga o 7£ da Top Shop contro i 2/3$ in America).
EOS - Lip Balm 

Value Set
Last but not least, volete andare in quel paradiso di Sephora negli Stati Uniti e non approfittare di qualche value set, su cui sbavo copiosamente il resto dell'anno?
Le mie prime scelte sarebbero:  
Sephora Favourites - Give Me Some Nude Lip
Sephora Favourites - Paint in Pink
Fonte
L'altro set su cui vorrei mettere le zampe è firmato Fresh.
Fresh - Sugar On The Go Mini Lip Trio
Adoro i loro balsami per le labbra e, visto il costo non proprio economico, poterli acquistare in un set sarebbe l'ideale.
   
Questo immenso elenco non tiene conto degli enormi espositori Maybelline che incontrerò e nemmeno dell'outlet MAC in cui capiterò – PER PURO CASO – durante i primi giorni... ai posteri i risultati! XD
Inoltre, per scaramanzia, non ho incluso nemmeno un prodotto Colour Pop ma c'è un piano in atto per portare a casa anche qualche prodotto del marchio più desiderato del momento! :)

Oltre allo shopping sono sicura che oggi sarà una giornata bellissima, che renderà reale un'amica che finora è stata solo virtuale, io non vedo l'ora! *.*

12 commenti:

  1. mai fatto una wishlist dei trucchi che comprerei a NY perché so che sarebbe lunghetta xD ma molti di quelli citati da te li inserirei senza altro xD

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Potrebbe vincere il primato di wishlist più lunga di sempre! XD
      Diciamo che più che una wishlist è una lista semi-contenuta di quello che è prioritario comprare! XD

      Elimina
  2. Che bella wishlist, divertitevi!! :)

    RispondiElimina
  3. Solo io sono riuscita a non fare una beauty wishlist >_< ma ho portato a casa diverse altre cose hihihi Sarà per la prossima volta ;D

    RispondiElimina
  4. Vabbè ma che cosa bellissima!! Aspetto foto e racconto (e haul)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' stata davvero una cosa bellissima, è in arrivo il post Herm! :*

      Elimina
  5. Non vedo l'ora di vedere i tuoi acquisti *_* le tinte labbra sono stupende!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, diciamo che ho tenuto alto il nome del blog! XD

      Elimina
  6. Mi viene il magone a leggere questo post... ç____ç
    Tu sei stata molto più razionale nella stesura di questa wishlist. Io ci ho messo l'impossibile XD
    Non vedo l'ora di leggere il post tra qualche ora.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  7. Mi viene il magone a leggere questo post... ç____ç
    Tu sei stata molto più razionale nella stesura di questa wishlist. Io ci ho messo l'impossibile XD
    Non vedo l'ora di leggere il post tra qualche ora.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...