Lettori fissi

mercoledì 13 luglio 2016

Lush - La via della seta Maschera Fresca

Dopo aver lasciato decantare i miei 5 vasetti vuoti di prodotti Lush mi sono finalmente decisa ricordata di portarli con me per usufruire della maschera gratuita in omaggio.
Ero decisa a provare una maschera che però in negozio non era disponibile, così ho ripiegato su La via di seta, seguendo il consiglio della commessa.

Pro: esfolia delicatamente, piacevole effetto fresco, pelle morbida e luminosa.
Contro: come tutte le maschere fresche Lush ha un PAO incredibilmente corto.
Prezzo: 10,25€ per 75 gr di prodotto
Voto: 7/8

La via della seta è una maschera fresca Lush adatta a detergere, levigare ed esfoliare, particolarmente indicata per pelli normali o miste. Ad agire sono la presenza del gel di alghe, che va a nutrire con i suoi minerali, la combinazione di miele e lavanda, dal potere lenitivo, l'argilla, capace si assorbire l'eccesso di sebo, e le mandorle macinate, che regalano un piacere effetto esfoliante.
Non mi stancherò mai di usare le maschere fresche Lush: il loro effetto rinfrescante è subito rinvigorente, in più sono tra le maschere più efficaci che io abbia mai provato.

La via della seta ha, appunto, una consistenza granulosa che la rende efficace come esfoliante, soprattutto nella fase di applicazione e rimozione della maschera.
Come promette dal nome, il risultato è una pelle morbida e luminosa.
L'applicazione è molto piacevole: nelle giornate calde utilizzare una maschera fresca di frigo è di per sé una sferzata di energia, poi è pratica e veloce, con i suoi 10 minuti di posa per poi essere sciacquata via.
Come per le altre maschere fresche Lush il più grande difetto è la durata: La via della seta ha una scadenza incredibilmente corta, circa 3 settimane, e deve essere tenuta rigorosamente in frigo.
Considerando che la confezione contiene 75 gr di prodotto, tranquillamente sufficienti a 5/6 applicazioni, è praticamente impossibile riuscire a finire la maschera per tempo a meno che non si voglia effettuare un'applicazione molto frequente.
A essere onesta, visto che la maschera non aveva cambiato odore o consistenza io ho continuato ad utilizzarla anche dopo la scadenza segnalata sulla confezione e non sono diventata viola e squamosa.
Il prezzo di vendita è di 10,25€, non economica ma comunque alla portata, considerando anche la qualità dell'inci (potete trovarlo sul sito Lush). Se non vado errata però negli ultimi anni i prodotti Lush hanno subito un notevole aumento di prezzo, cosa che non ci piace per niente... 
Consiglio La via della seta a chi vuole un effetto luminoso ed esfoliante senza andare a stressare troppo la pelle, la trovo adatta sia a chi ha la pelle mista o grassa, che per chi ha la pelle normale. Il suo effetto esfoliante non la rende adatta invece alle pelli più secche e sensibili. 
Era parecchio che non andavo da Lush e sapevo che sarei caduta nella sua trappola: ora vorrei provare un sacco di prodotti nuovi. Credo anche di aver già individuato la prossima maschera che verrà messa all'opera!
Ricomincia la raccolta dei contenitori vuoti...

6 commenti:

  1. Effettivamente tre settimane di PAO sono davvero cortine!

    RispondiElimina
  2. L'avevo provata e mi era piaciuta, ha un profumo buonissimo di lavanda :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, l'odore a me non fa impazzire, però ho usato anche maschere con odori peggiori! XD

      Elimina
  3. Credo di avere almeno una decina di contenitori vuoti lush ma mi dimentico sempre di andare... Certo che in questi anni sono aumentati davvero i loro prezzi: mi sembra di ricordare che l'ultima volta che avevo scambiato i barattolini le maschere venissero un paio di euro in meno...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh, anche io li dimenticavo regolarmente! Però è stato piacevole ricevere una maschera omaggio! Confermo, anche io ricordavo che le maschere avessero un costo di un paio di euro in meno! :/

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...