Lettori fissi

venerdì 2 settembre 2016

San Francisco - Golden Gate Bridge, Alcatraz e Golden Gate Park in 10 scatti

La pausa estiva ha ritardato questo ultimo post dedicato alla meravigliosa San Francisco. 
Dopo avervi raccontato i quartieri più centrali della città ci spostiamo nelle zone più periferiche o più lontane dal centro, dove si trovano alcune delle attrazioni principali della città.
Il Golden Gate Bridge e Alcatraz sono due dei simboli principali di San Francisco, due tra le prime cose che vengono in mente quando si pensa a questa città.
Il Golden Gate Bridge vi farà venire voglia di fotografare, fotografare e fotografare ancora. 
Dal centro città è consigliata l'escursione in bicicletta fino al ponte, per poi proseguire fino a Sausalito, rientrando magari in traghetto. 
Noi non abbiamo potuto farla per colpa di qualche imprevisto tecnico, abbiamo raggiunto il Golden Gate Bridge in autobus e poi ci siamo avvicinati a piedi.
Il ponte è fiancheggiato da una bella zona pedonale che permette di attraversarlo tutto continuando a scattare foto come forsennati.
E quando penserete di aver già scattato un numero enorme di foto, vi verrà voglia di scattarle da un'altra angolazione. 
Siamo tornati al Golden Gate Bridge, come attratti da una calamita, anche prima di lasciare la città, attraversandolo stavolta con la nostra macchina a noleggio e andando a visitare l'altro lato del ponte.
Dal Golden Gate Bridge, ci siamo spostati in autobus verso il Golden Gate Park, un enorme parco cittadino la cui punta di diamante è il Japanese Tea Garden.
 Un'oasi di pace e tranquillità all'interno dell'enorme polmone verde della città.
Prima di partire non potevamo non correre a scattare una foto dalle famose Painted Ladies, le famose casette vittoriane in pendenza, dipinte in diversi colori. Purtroppo sono lontano da tutto il resto, in un quartiere residenziale non proprio centrale, 
Uno dei luoghi più famosi a San Francisco non è in città, è nella baia, di fronte alla città: l'isola di Alcatraz.
La visita ad Alcatraz è stata una delle prime cose che abbiamo prenotato dopo aver stabilito viaggio e date. 
Abbiamo scelto di farla al crepuscolo, con rientro serale, ed è stata davvero interessante e un pizzico inquietante visto che al calar del sole la prigione è priva illuminazione. 
Meravigliosa anche la vista della città dall'isola.
Se tutti questi motivi non fossero sufficienti per amare San Francisco ne aggiungo un altro, l'ultimo. In hotel a colazione c'era questa.
Le venderanno al Mediaworld? Perché da quando l'ho vista sento che nella mia cucina manca qualcosa. 

Qualche consiglio pratico:
- Vedere tutti questi luoghi in un giorno è molto difficile, visti gli spostamenti e la necessità di effettuarli a determinati orari. Noi li abbiamo suddivisi in due giornate diverse, in base alla prenotazione effettuata ad Alcatraz.
- Il Golden Gate Park è il terzo parco cittadino più visitato negli Stati Uniti, dopo Central Park a New York e Lincoln Park a Chicago. E' enorme e, se avete tempo, potreste tranquillamente passarci tutto il giorno. 
- Per spostarci dal Golden Gate Bridge al Golden Gate Park noi abbiamo optato per l'autobus, in pochi minuti eravamo a destinazione. 
- Il Japanese Tea Garden è a pagamento (8$) ma vale la pena: entrando si ha la sensazione di entrare in un'altra dimensione. Agli sceneggiatori di Big Hero 6 l'idea di chiamare la città del cartone San Fransokyo deve essere venuta qui. 
- Se anche voi volete scattare una foto alle Painted Ladies mettetevi nell'ottima che toccherà andare a cercarle apposta, si trovano in un quartiere residenziale lontano un po' da tutto. 

4 commenti:

  1. una delle mete che spero di poter vedere al più presto
    baci

    RispondiElimina
  2. tu la devi smettere con tutte ste foto perché la mia lista viaggi è già infinita e tu non migliori la cosa xD xD xD xD

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. XD
      Ho una brutta notizia cara Mallory: ho promosso questa rubrica a permanente quindi i post di viaggi continueranno il più possibile!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...