Lettori fissi

giovedì 27 ottobre 2016

Halloween-tea-bag!

Ele di Il tè delle nove e la fatina Sara di Le divagazioni di una fatina arancione mi permettono di coniugare l'argomento beauty con l'imminente festa di Halloween in modo originale!
Halloween è una festa che mi incuriosisce da sempre per le sue origini ma che non ho mai festeggiato più di tanto perché la stessa sera sono... impegnata a festeggiare il mio compleanno!
Ciò nonostante è una festa che mi piace, soprattutto, nel suo aspetto non commerciale, legato alle origini e alle leggende che sono alla base dell'odierna celebrazione.
Il tag di oggi miscela, come una strega esperta, l'argomento beauty con quello di - Halloween e le regole per partecipare sono poche e semplici:
  • Utilizzare l'immagine che vedete sopra citando Il tè delle nove, il blog creatore del tag;
  • Identificare tre prodotti make-up della vostra collezione che corrispondano alle tre categorie (ragnatela, stregaTta e fantasma)
  • Nominare tutte le blogger che volete.   
Procediamo per categorie:   
Ragnatela: il tipico prodotto comprato con tante aspettative 
per poi restare inutilizzato e sprecato, sepolto sotto chili di altri prodotti.

Ahimè devo citare una palette, non tanto perché non mi piaccia quanto piuttosto perché pensavo che l'avrei utilizzata molto di più e invece finisco sempre per preferirle altro.
La palette in questione mi piace anche parecchio ma proprio non è riuscita, per ora, ad entrare nella mia routine di circolazione trucchi.
Sto parlando della Naked Smoky Palette Urban Decay, le carte in regola ci sono tutte ma non è stato il colpo di fulmine che avrei creduto.
StregaTta: il prodotto che ci ha travolto e tramortito. 
Quel prodotto che vi sempre di vivere un incantesimo 
stregato tanto da sceglierlo e ri-scierglierlo sempre e sempre.
Sono stata molto fortuna e sono molti i prodotti che mi hanno stregata.
Non posso non citare però quello che nel tempo è diventato il mio rossetto preferito in assoluto, Love Liberty Matte Revolution Lipstick Charlotte Tilbury.
E' il rossetto che indosso quando voglio sentirmi a mio agio e non voglio preoccuparmi di controllare continuamente che sia tutto a posto, ed è anche il rossetto che ho scelto di indossare il giorno del mio matrimonio, tanto per amarlo un po' di più.
  
Fantasma: il prodotto che c'è ma non si vede e ci sorprende 
per la sua capacità di fare bene il suo lavoro passando inosservato.
Per una portatrice sana di palpebra oleosa non si può non nominare il Primer Potion Urban Decay. Al momento sto utilizzando la versione Sin che, essendo metallizzata, è più evidente dei fratelli Original e Eden. Nel tempo li ho usati tutti e tre e li amo incondizionatamente.
  
Visto che Halloween è in arrivo potete considerarvi tutte taggate anche se in particolare vorrei conoscere i prodotti di:
Marina di Tendenzeblog

10 commenti:

  1. volevo già farlo e quindi colgo la palla al balzo e lo farò appena posso xD

    mallory

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. Peccato che non riesca a sfruttarla a dovere...

      Elimina
  3. Risposte
    1. Gli voglio quasi bene con a una persona! XD

      Elimina
  4. Anch'io uso poco la Naked, ho la prima comprata alla sua uscita tanto tempo fa... Va meglio con la Naked Basics :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La prima Naked rimane tutt'ora una delle mie palette del cuore, con questa non è scattata la scintilla purtroppo... :(

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...