Lettori fissi

sabato 5 novembre 2016

2 blogger al cinema – Novembre 2016

Ottobre è stato il mese del cinema.
Non so se è stato lo stesso anche per Saretta di Bitter Sweet Me, ma io mi sono proprio data da fare!
Sono andata spesso, quasi ogni settimana e ho visto diversi film che mi hanno soddisfatta. Ottobre era anche il mese di uscita di uno dei film che aspettavo di più di questo 2016.
Pets
Pets è senza dubbio una delle uscite cinematografiche che più aspettavo.
Ho iniziato a desiderare di vederlo nel luglio del 2015, la prima volta che vedi il primo trailer. Le aspettative erano giusto un filino alte.
Ambientato a New York, Pets racconta la vita segreta degli animali domestici quando i padroni non sono a casa.
Il rischio, con un trailer così divertente, era quello di aver già visto tutte le scene comiche e ritrovarsi a seguire una storia priva di colpi di genio.
A Pets va il merito di non deludere, unendo alle molteplici gag, una buona dose di azione e una bella avventura in giro per la Grande Mela.
Le caratteristiche principali di ogni genere di animale presente nel film saranno anche stereotipate - il cane che aspetta tutto il giorno il padrone davanti alla porta, il gatto che si mostra indifferente a qualunque cosa - ma funzionano, proprio perché ricalcano tratti evidenti del mondo animale. 
Il target di riferimento sembra essere quasi più il pubblico adulto - con i riferimenti ad altri film famosi, alle mode di New York e alle feste - anziché quello composto dai bambini (che comunque apprezzeranno tutti i personaggi che compongono la ciurma di Pets). 
Non riesco a decidere se amo più Nevosetto, il coniglio psicopatico, o Chloe, la gatta obesa.
Ho riso tantissimo e sono uscita dalla sala con la voglia di rivederlo presto.
Voto: 9
Inferno
Fonte
Torna il professor Langdon e tornano le sue, ormai celebri, avventure che mescolano azione, storia e letteratura.
Quando nel 2013 uscì il libro Inferno di Dan Brown, ricordo di averlo letto nonostante la delusione per Il simbolo perduto, e di essere rimasta piacevolmente colpita: il nuovo romanzo era un thriller ben riuscito, capace di invogliare a conoscere meglio La Divina Commedia e a esplorare a dovere tre bellissime città, Firenze, Venezia e Instabul.
Il film non risulta tanto brillante quanto il libro. 
Nonostante sia una pellicola dal ritmo serrato e con vari momenti di tensione, l'ho trovato meno "di azione" rispetto a quello che mi aspettavo. 
Ho trovato inoltre che i collegamenti con la letteratura dantesca e con le opere esposte a Firenze emergessero poco, quasi come se l'attenzione fosse posta soprattutto su questa fuga/ricerca costante. 
Nonostante rimanga un film piacevole da vedere, non ho apprezzato tanto il fatto che si sia dilungato molto in alcune scene e abbia posto invece un'attenzione fugace sui bellissimi riferimenti a La Divina Commedia e a tutte le altre opere coinvolte nel romanzo.
Voto: 7
   
Novembre è arrivato con un carico di altri interessanti film da gustarsi al cinema.
Anche questo mese uscirà una delle pellicole che più mi interessano quest'anno: si torna nel magico regno di J.K.Rowling! Le uscite interessanti non mancano!
Animali fantastici e dove trovarli
La ragazza del treno
Ora corro a leggermi le recensioni di Saretta, sono curiosa di leggere quali film è riuscita a vedere e quali sono i suoi suggerimenti per le prossime settimane!

8 commenti:

  1. inferno devo vederlo, sono curiosa non ho letto il libro però xD io farò il post direttamente su quello che ho visto tra ottobre e novembre xD la ragazza del treno sono curiosa ^^

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se devi scegliere tra libro e film per Inferno, ti consiglio il libro, superiore nettamente al film!

      Elimina
  2. Anch'io aspetto novembre con trepidazione proprio per quei due film!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci rivediamo alla prossima rubrica per i commenti allora! ;)

      Elimina
  3. Pets! Pets! Pets! Non vedo l'ora che esca il DVD!
    xoxo Connor

    RispondiElimina
  4. Visti entrambi anche io: pets mi ha fatto ridere tantissimo, inferno una delusione colossale anche rispetto ai primi due film della serie.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...