Lettori fissi

lunedì 28 novembre 2016

Io non ti voglio tiiiiiii pretendo – Nabla Cosmetics

Nonostante si fossero meritati una sonora serenata, ho resistito, baldanzosa e fiera di me, stoica oserei dire, all'uscita degli ultimi Crème Shadow Nabla Cosmetics.
Sapevo che però un'altra serenata sarebbe stata dietro l'angolo e non credo che uscirò indenne dall'arrivo dell'ultima collezione Nabla Cosmetics, Goldust Collection.

La collezione è presentata con un racconto:


È molto tardi mentre le risate delle persone si fanno spazio tra le note del pianoforte, il velluto rosso e i soffitti decorati.

Esco dalla festa e guardo le stelle scomparire in un grigio che è quasi celeste.
Nuvole vagamente sospese tra rosa e amaranto puntano il cielo.
Fuori fa freddo. Non c'è nessuno se non un vento sottilissimo che accarezza le violette del mio profumo.
Mi stringo nella mia sciarpa di chiffon.
La calma è di una bellezza avvolgente, la città è di una bellezza avvolgente e tutto il caos dei giorni nostri non esiste.

Mentre cammino le luci di Place Pigalle si riflettono sulla mia spilla d'oro e i colori giocano con il tempo.
Mi sembrano il passato e il futuro nello stesso istante.
I loro riflessi sono rame ma osano sfidare una complessa e meravigliosa idea di verde. Perfette geometrie sfumano la porpora.

Tutta intorno a me, e sospesa nell'aria, una polvere d'oro.

Ero sola, ora non più.
Era una notte più grande delle altre.
La notte di GOLDUST.

E la festa continua...
Le presentazioni Nabla sono sono diventate sempre più artistiche, quasi poetiche.
La collezione è composta da diverse prodotti, mettetevi comode e preparatevi a sbavare.
In primis Klimt, un Dazzle Liner farà la sua prima comparsa nel mondo Nabla.

Un eyeliner oro rosso, duochrome e dalla pigmentazione estrema. E' un'edizione limitata ideale per contornare lo sguardo o realizzare piccoli dettagli decorativi,  ha una texture specchiata ed è ricco di riflessi caldi.
Due nuovi blush si aggiungeranno ai colori disponibili:
Un delicato colore in equilibrio tra rosa pastello e pesca baby, è un colore fresco che regala un tocco di naturale benessere.

Descritto come un rosso bordeaux bruciato dal delicato riflesso blu, è una sfumatura inedita che colora le guance come dopo una passeggiata invernale.
Sul fronte dei Diva Crime Lipstick, quello che mi fa sempre vacillare più di tutti, faranno il loro debutto 5 nuovi colori nell'esclusivo packaging oro in edizione limitata:

Moulin Rouge è un porpora ramato delicatamente metallizzato, regale e scintillante.
E' il colore delle bacche, intenso e brillante, una tonalità medio-scura, naturalmente sofisticata. 

Bye Bye Birdie è un intenso neutro beige con una punta di rosa caldo, un colore molto versatile.
Un caldo rosso aranciato, è il rosso della moda, senza tempo, chic e fashion. 
Dilemma è un marrone scurissimo, dal sottotono cioccolato e dalla leggera sfumatura plumbea.
Nel mondo degli ombretti invece si aggiungeranno alle proposte Nabla 8 nuove nuances:
Un verde militare dalla texture Super Matte, di media tonalità, capace di dare profondità allo sguardo donando carattere al look. 

Un colore iridescente e tridimensionale, dalla texture Bright e dalla base color terracotta semitrasparente e dai riflessi fragola, teal e verde acqua.

Ludwing mescola una base intensa di marrone scurissimo a un riflesso rame-rosato elettrico. La texture è Super Bright.
Un intenso rosa antico caldo, di media tonalità, dalla texture Satin e dal finish satinato e sofisticato.
Glasswork è un Celestial ed è una tonalità con base semi trasparente nocciola e riflessi malva e argento.

Paprika è un Super Matte terra aranciato di media tonalità, un colore di transizione caldo e sensuale. 

Un Celestial perfetto come top coat con una base marrone bronzata calda e semitrasparente arricchita da lussuosi riflessi oro-ramati.
Luna è un Bright, un color rosa champagne chiaro, che apre e distende lo sguardo.
Infine, un nuovo Crème Shadow è stato tenuto da parte per accompagnare l'uscita della Goldust Collection.

Dusk è un intenso rosa pesca di media tonalità, con una luminosissima perla oro al suo interno. Un incontro tra rosa e corallo che, a un primo sguardo, mi ricorda molto il Paint Pot Rubenesque di MAC. 
Menzione doverosa anche per le due palette in edizione limitata che accompagnano la collezione, a mio avviso sono splendide!

Sarebbe interessante vedere un video di comparazione di ombretti e rossetti con gli altri prodotti presenti in gamma Nabla. 
Ora, digerendo tutto razionalmente posso dirvi che la mia serenata aumenta nettamente di volume quando si parla di Arabesque, Bye Bye Birdie, Radikal, Absinthe e Ludwig senza dimenticare la nuova Liberty Six.
Spero che escano presto gli swatches degli ombretti perché sono sicura che le foto promozionali non rendono giustizia a molti dei colori in arrivo.
La Goldust Collection debutterà nei negozi rivenditori del marchio e online, sul sito Nabla Cosmetics, giovedì 1 dicembre, in tempo per i regali (o auto-regali) di Natale.
Presumo che i prezzi di molti degli articoli in arrivo saranno uguali a quelli della stessa categoria già in vendita, il prezzo più misterioso è sicuramente quello dell'eyeliner.
In concomitanza con l'arrivo della collezione Nabla proporrà una promozione, speriamo siano generosi perché intravedo della povertà all'orizzonte... 

12 commenti:

  1. lo spero anche io altrimenti tra questa e tutte le altre collezioni dichiaro fallimento!

    RispondiElimina
  2. A prima vista è una collezione molto interessante. I bluch mi intrigano moltissimo, anche un paio di rossetti devo dire. Il desing della liberty 6 è favoloso ma a questo punto vedremo la promozione e poi magari un piccolo autoregalo...Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I design delle palette sono davvero bellissimi in effetti! *.*

      Elimina
  3. io sto evitando nabla accuratamente da un po' per non cadere in tentazione ma mi sa che per natale ci scappa il danno xD

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con le promozioni proposte un danno ci sta eccome... ;)

      Elimina
  4. Canto col magone, che devo passare anche stavolta... Mannaggia Nabla mannaggia... Spero che escano gli swatches e che le cose siano bbbbrrrutte! Ecco.

    RispondiElimina
  5. Per questa collezione canticchio anch'io, i rossetti sembrano bellini ^_^
    Spendina mi ero dimenticata di dirti che ti ho taggata qui
    http://fataarancio.blogspot.it/2016/11/dear-santa-tag.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I rossetti Nabla, ogni volta mi rubano il cuore, soprattutto per la loro meravigliosa texture!

      Elimina
  6. Ciao Giulia,
    come accade spesso io le collezioni nabla le acquisto sempre dopo...boh aspetto gli swacthes così direi arabesque e dragonfire ( sempre che sia un rosso freddo, non ne sono molto sicura), ma onestamente in generela non mi fa esaltare. Baci buona giornata Alex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con gli swatches tutto diventa più chiaro!
      Un bacione cara!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...