Lettori fissi

sabato 3 dicembre 2016

2 blogger al cinema – Dicembre 2016

Torna l'appuntamento con le vostro 2 blogger al cinema, nel pieno della stagione visto che Novembre si è presentato proprio per quello che è: freddo e piovoso, un clima che favorisce e invoglia alla migrazione di massa al caldo al cinema.
Io e Saretta di Bitter Sweet Me possiamo sguazzare tra le ultime pellicole cinematografiche.
Anche se inizialmente mi sembrava che sarebbe stato un mese scorso di uscite cinematografiche interessanti, in realtà Novembre mi ha stupito con non pochi film da spuntare dalla lista di quelli da vedere!
Per ora vi racconto di un paio di pellicole ma conto di recuperare anche con le altre!
La ragazza del treno
Ho letto La ragazza del treno l'estate scorsa e, nonostante non sia stato uno dei miei thriller preferiti degli ultimi anni, è stata una lettura piacevole.
Questo, in concomitanza con la promozione Cinema2Days (biglietti del cinema 2€) e grazie alla presenza di Emily Blunt come protagonista mi hanno convinta ad andare a vedere la trasposizione cinematografica.
Ricordo poco il libro, ricordavo solo i fatti principali, ma penso di poter dire con una buona sicurezza che il racconto della storia e l'emergere di certi dettagli è costruito in modo diverso nel film: ci sono particolari che vengono svelati quasi subito, mentre nel libro l'intrigo è più misterioso.
Nonostante questo dettaglio il film è ben riuscito: si crea una buona dose di suspance su tutti i personaggi e, come durante la lettura del libro, il sospetto passa di personaggio in personaggio, con non pochi colpi di scena.
Il film è retto praticamente da Emily Blunt, come sempre bravissima nel caratterizzare il personaggio.
Non ho ben capito perché la storia è stata ambientata a New York anziché nella periferia di Londra.
Tutto sommato, un raro caso di film meglio riuscito del libro.
Voto: 8
Animali fantastici e dove trovarli
Animali fantastici e dove trovarli è, credo, il film che aspettavo di più da questo 2016.
Ripiombare nel magico mondo della magia è emozionante e disarmante allo stesso tempo. Ambientato nella New York degli anni '20, Animali fantastici e dove trovarli racconta la storia di Newt Scamander, un famoso mago specializzato in creature magiche le cui pubblicazioni saranno studiate dai cari Harry, Ron e sopratutto Hermione.
Il cambio di location comporta anche qualche altro cambiamento: gli Stati Uniti hanno una diversa regolamentazione magica, un linguaggio differente per definire per esempio i babbani e un diverso approccio alla risoluzione dei problemi legati al mondo magico.
Non vi dico altro sulla trama: parte della piacevole esperienza di visione è proprio imbattersi in tutte queste differenze e scoprire un mondo magico uguale ma diverso da quello che già conosciamo.
Ho trovato il cast particolarmente azzeccato (Eddie Redmayne è pazzesco qualunque ruolo decida di interpretare), belle le ambientazioni e spaziale la presentazione degli animali fantastici.
Vorrei, nell'ordine: uno snaso, una valigia come quella di Newt e saperne di più sulla sua storia con Leda Lestrange.
Lo snaso prima di tutto, con priorità assoluta. 
Voto: 9
  
Dicembre, le festività natalizie e il cinema vanno di pari passo nella mia testolina. Finirò sicuramente per andare al cinema almeno una volta, spero anche di più... Tra tutte le uscite del mese quelle che mi hanno preso maggiormente sono:
La festa prima delle feste
Miss Peregrine - La casa dei ragazzi speciali
Mi fate compagnia a sbirciare le recensioni e i film più attesi da Saretta

8 commenti:

  1. Finalmente qualcuno che la pensa come me sul romanzo "La ragazza del treno". Grazie, mi sentivo incompresa!

    RispondiElimina
  2. devo vederli entrambi!!!!

    mallory

    RispondiElimina
  3. Io devo ancora vedere La Ragazza del Treno ma ho visto Animali fantastici e mi è piaciuto davvero moltissimo! :D

    RispondiElimina
  4. Condivido tutto!!! "La festa prima delle feste"mi ispira molto..sarà che a breve ho la festa aziendale?!?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah, in effetti è a tema! Sai che però ho letto che è stato inserito tra i film peggiori del 2016! o.O

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...