Lettori fissi

sabato 10 dicembre 2016

BBC (not another BBCream but a) Blogger Book Club – #29 Books Under the Christmas Tree

Visto l'imminente arrivo del Natale il Blogger Book Club anticipa il suo ritrovo e lo fa con un post che non riguarda la recensione di un libro specifico ma è più una specie di letterina a Babbo Natale, fatta di libri suggeriti e desiderati.
Ormai per me, Saretta di Bitter Sweet Me e Alex di Shopping a tutto tondo questo post è praticamente una tradizione natalizia e ammetto che è anche uno dei post che scrivo più volentieri in tutto l'anno.
Fonte
Per molte persone regale libri è banale e noioso, così come lo è riceverli.
Per me invece sono uno degli oggetti più personali che si possano regalare o ricevere. Azzeccare la scelta di un libro richiede una conoscenza profonda della persona a cui lo si dona.
Per aiutarvi con qualche suggerimento, ecco i 5 libri che regalerei ad occhi chiusi:
Cose che nessuno sa Alessandro D'Avenia
Fonte
Uno dei romanzi più inaspettati e sorprendenti del mio 2016.
Vi racconto solo che la prima volta l'ho letto in formato ebook ma ho amato talmente tanto Cose che nessuno sa che ho finito per acquistare (evidenziare e sottolineare) anche il formato cartaceo. La recensione è in arrivo.
Fonte
Consiglierei l'ultimo protagonista del Blogger Book Club ad occhi chiusi: uno dei libri più sosprendenti del mio 2016. D'altra parte, quando un libro ti rimane in testa anche ben oltre il termine della lettura vuol dire che qualcosa ha lasciato.
Harry Potter e la maledizione dell'erede J. K. Rowling
Fonte
Nuovo capitolo legato al mondo di Harry Potter. Imperdibile per chi ama la saga, è capace di suscitare emozioni uniche fin dalle prime righe. Non è un romanzo vero e proprio ma la trascrizione dell'opera teatrale in programma a Londra in questi mesi. Merita comunque tanto e a teatro dev'essere meraviglioso.
Fonte
Pubblicizzato thriller dell'estate, è stata una lettura ad alta tensione capace di tenermi incollata alle pagine. Per le amanti del genere un buon romanzo con cui intrattenersi qualche ora.
Le confessioni del cuore Colleen Hoover
Fonte
Continuo a centellinare tutti i romanzi che ancora non ho letto di questa autrice che mi ha rubato il cuore. Il primo romanzo che ho letto della Hoover è stato Ugly Love, ho proseguito con Le confessioni del cuore, è ho trovato la stessa magia, la stessa intensità, la stessa innata capacità di combinare il racconto di una storia intrecciandolo a un aspetto artistico (i dipinti in questo caso). Amo questa autrice, non ho altro da dire.
   
La mia letterina libresca a Babbo Natale, ossia i 5 libri che vorrei trovare sotto l'albero:
La nostra Fine Colleen Hoover
Fonte
Questo è un desiderio praticamente irrealizzabile per Natale. So che l'ultimo libro della Hoover arriverà anche in Italia ma ancora non c'è una data certa... Di certo c'è solo il fatto che questa autrice mi ha causato una totale e irrecuperabile dipendenza!
Il maestro delle ombre Donato Carrisi
Fonte
Carrisi per me è la certezza di un pomeriggio incollata a un libro.
Gli dedicherei volentieri una delle mie giornate di ferie!
Il libro dei Baltimore Joel Dicker
Fonte
La verità sul caso Harry Quebert è uno dei thriller che ho amato di più negli ultimi anni. Quando ho adocchiato il nuovo romanzo dell'autore mi è partita la frenesia da lettura, solo isolarmi con questo romanzo tra le mani saprà placarla.
L'arte di essere fragile Alessandro D'Avenia
Fonte
Ho scoperto Alessandro d'Avenia con Cose che nessuno sa, uno dei romanzi più belli del mio 2016. Ora sono in recupero lettura, mi sono già procurata Ciò che inferno non èBianca come il latte, rossa come il sangue. L'ultima novità approdata in libreria non è ancora spuntata nella mia libreria, magari arriverà a Natale insieme ai biglietti per vedere la lettura teatrale!
The Chemist. La specialista Stephenie Meyer
Fonte
Sono molto curiosa di leggere il nuovo romanzo di Stephenie Meyer, che si cimenta con un genere completamente differente da Twilight o da L'ospite, quello del thriller. Visto che la sua scrittura in passato è stata capace di catturarmi tanto vediamo se saprà fare lo stesso con un genere totalmente inedito per lei.  
  
Anticipazione BBC (not another BBCream but a) Blogger Book Club #30:
Il primo post del 2017 ci vedrà tornare alla recensione di un libro, proposto da Saretta: Le solite sospette di John Niven.

Voi regalerete qualche libro a Natale? O sperate di trovarne sotto l'albero?
Ora tutte a leggere i suggerimenti e i desideri di Saretta e Alex! Sarà l'ennesimo duro colpo per la mia già infinita wishlist!

4 commenti:

  1. Ciao Giulia,
    certi che vuoi leggere tu, li ho scelti anch'io. Baci buona giornata Alex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le letture in comune non mancano mai cara Alex! :)

      Elimina
  2. Non avevo dubbi che avrei trovato qualche titolo da aggiungere alla wishlist!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh, stessa cosa che è capitato a me leggendo la tua lista Saretta!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...