Lettori fissi

martedì 31 gennaio 2017

Best Makeup Products of 2016!

Settimana dedicata al bilancio sui prodotti utilizzati nel 2016.
Con la rapidità che mi contraddistingue, iniziamo con il post di bilancio sui prodotti make-up migliori dell'anno passato. Ogni chiusura di anno invoglia a tirare le somme sull'anno precedente: valutare gli acquisti, vedere cosa rimane tra i preferiti da un anno all'altro, cosa conquista e cosa invece non colpisce aiuta a gestire con più consapevolezza gli acquisti che verranno.
Visto che gennaio sta per finire avrete letto post di questo tipo fino allo sfinimento ma trovo questo tipo di post parecchio utile, oltre che piacevole, quindi eccoci qui.
Come per gli altri anni, ho suddiviso preferiti e orrori del 2016 in tre diversi post: oggi tocca ai prodotti make-up più amati del 2016, domani sarà la volta dei prodotti beauty preferiti e giovedì concluderemo con i flop più clamorosi dell'anno scorso.
Nel tentativo di fare chiarezza ho suddiviso i prodotti in categorie: prodotti per la base, prodotti per gli occhi, palette e rossetti.
Comode? Iniziamo!
Best Face Products of 2016!
Sebbene mi riprometta sempre di non esagerare con i nuovi acquisti, stilare questa sorta di classifica mi ha fatto rendere conto di quanti nuovi prodotti si siano insediati tra i miei preferiti. Da un lato, pacca sulla spalla per me, che ho speso soldi in prodotti validi, dall'altro scappellotto perché non mi sono trattenuta più di tanto con lo shopping.
I miei prodotti preferiti per la base del 2016 vedono parecchie new entry arrivare direttamente dagli Stati Uniti, il viaggio da cui sono tornata con il bottino più consistente di sempre.
Becca Cosmetics Shimmering Skin Perfector Spotlight in Opal
Volevo provare la versione in polvere compatta e ho finito per innamorarmi perdutamente di quella liquida che trovo estremamente pratica oltre che luminosa al punto giusto, senza risultare mai pacchiana. La tonalità è Opal, forse la più famosa in casa Becca.
Laura Mercier Translucent Loose Powder
Quando ho visto questa minitaglia della celebre cipria Laura Mercier non ci ho pensato due volte prima di accaparrarmela! Confermo tutte le cose belle che avete sentito su questa cipria: è impalpabile e piacevolissima da usare, la mia pelle grassa la ama.
Desideravo provare un fondotinta cushion e ho optato per questa versione abbastanza economica di L'Oréal. Ho fatto una piacevole scoperta: non solo mi piace il sistema cushion ma adoro anche questo fondotinta che, nonostante non abbia una coprenza elevatissima, rende davvero omogenea la pelle.
Nars Radiant Creamy Concealer
Insostituibile ormai nel mio beauty case, si riconferma per il secondo anno consecutivo uno dei prodotti che più amo per la base. E' ora di scrivere una recensione tutta per lui? Direi proprio di si!
Tarte Tarteist Blush Palette
Uno degli acquisti migliori in assoluto di tutto il mio 2016! Questa palette composta da quattro blush Tarte mi fa pensare che se Tarte fosse venduta anche in Italia sarei una collezionista incallita dei suoi blush.
Coprenza leggera, texture piacevole, finish naturale per questo fondotinta dal prezzo piccino ma dalla qualità più che buona.
   
Best Palette of 2016!
Non ho bisogno di ombretti, tra i mono e le palette ho prodotti a sufficienza per un paio di vite, ciononostante le palette rimangono uno dei miei punti deboli e mi attirano inesorabilmente. Le mie preferite del 2016 sono quattro e sono tutte new entry.
Lorac Unzipped Palette
Da quando l'ho acquistata lo scorso aprile non ho mai smesso di utilizzarla, quasi un record. Se vi capiterà di andare negli Stati Uniti fate in modo di mettere le mani su una palette Lorac – su questa in particolare – non ve ne pentirete.
Urban Decay Ultimate Naked Palette
Pensavo di non averne bisogno poi l'ho vista dal vivo e me la sono auto-regalata sfruttando un buono regalo di Sephora. Un nuovo mix di colori opachi, tutti interessanti e all'altezza delle altre palette della linea.
Tarte Tartelette Tease
Una palette da viaggio, pratica e essenziale. Ottima qualità degli ombretti e buona durata, un acquisto soddisfacente.
Nabla Cosmetics Goldust Collection Eyeshadows Liberty Six
Una palette che ho composto personalmente con gli ombretti dell'ultima collezione Nabla, la Goldust. I prescelti sono stati Snowberry, Absinthe, Ludwig, Danae e Radikal, insieme a Sugar della collezione precedente Mermaid CollectionSi confermano tra i migliori ombretti in circolazione in assoluto. Di Snowberry sono perdutamente innamorata.
   
Best Eye Products of 2016!
Se le categorie precedenti erano ricche di nuovi acquisti, la categoria dei prodotti per occhi invece è piena di conferme.
Nabla Cosmetics Créme Shadow
Quando sono di corsa, ossia praticamente tutti i santi giorni, prediligo un trucco veloce realizzato con prodotti in crema. Gli ombretti in crema Nabla sono affidabili, hanno un'ottima durata, un buon prezzo e colori d'effetto senza essere eccessivi.
Stila Smudge Stick Waterproof Eyeliner in Lionfish
Ho acquistato questa matita più di un anno fa, incuriosita da una recensione di Mr Daniel Makeup. Mi piace per il suo colore particolare, un marrone con una punta di bordeaux che la rende assolutamente non banale. Scorrevole e dall'ottima durata, è rapidamente diventata una delle mie preferite.
Too Faced Better Then Sex Mascara
Dopo tanto sentirne parlare ho ceduto al fascino del più famoso mascara di casa Too Faced. Sto usando da diversi mesi una minitaglia che mi da grandissime soddisfazioni: ciglie allungate, più folte e nerissime. E' amore.
Un primer per occhi che può anche essere utilizzato da solo. Se usato da solo illumina leggermente la palpebra, se usato come base allunga la vita di qualsiasi ombretto. Gli preferisco la versione normale ma anche della versione Sin il Primer Potion mi ha conquistata.
Sono una costante da anni del mio beauty case. Mi è capitato di comprare colori nuovi o ricomprare vecchi amori ma non rimango mai, mai senza! Sono una garanzia e i miei preferiti al momento sono il n. 05 Marrone Rosato e il n. 33 Grigio Fumo
   
Best Lipsticks of 2016!
Scegliere solo una manciata di rossetti per un intero anno mi manda sempre nel pallone, per questo mi sono aggrappata a un piccolo escamotage, scegliendo un rossetto che è stato significativo in ogni mese del 2016.
D'altra parte, i rossetti sono i prodotti che acquisto di più in assoluto, oltre anche ad essere il prodotto che cambio più spesso.
Come anticipato dal post My Year in Lipsticks, a cui vi rimando per le descrizioni complete, i miei rossetti preferiti del 2016 sono stati:
Revlon Colorburst Matte Balm in Fiery
Kat Von D Everlasting Liquid Lipstick in Lolita
Lime Crime Velvetines in Riot
Tarte Tarteist Creamy Matte Lip Paint in TBT
Chanel Rouge Allure Velvet n.58 Rouge Vie
Maybelline Color Sensational Vivid Matte Liquid in Possesed Plum
MAC Del Rio
Make Up For Ever Rouge Artist M102 Brun Rosé
   
Sentite l'ovazione in sottofondo per voi che siete arrivate alla fine del post?
Ve la meritate!

18 commenti:

  1. Ciao Giulia,
    è vero hai citato una palette di blush di tarte, quest'anno ti propongo di provare quelli i nars ne vale la pena. Quando riuscirò a finire una delle miei palette di nude mi prenderò quella di urban decay. Quella di Lorac me la regalerò caso mai mi arrivasse quella di Kat Von d dalla Polonia. ( il 27 di marzo arriva KVD a Milano e la settimana dopo in tutta Italia) Baci buona giornata Alex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Kat Von D che sbarca in Italia fa tremare i portafogli! XD

      Elimina
  2. Questi post sono utilissimi per orientare i propri acquisti.
    La tua recensione sul Nars Radiant Creamy Concealer mi ha messo curiosità. Soprattutto perchè nel nome c'è scirtto Radiant e siccome non sono più giovane, qualsiasi cosmetico mirato ad alluminare è una manna per me! =)

    Aspetto con ansia la recensione dedicata <3

    Buona giornata
    Enza
    The Pink Candy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un ottimo correttore, non è illuminante nel senso pacchiano del termine ma coprente il giusto e capace di accendere lo sguardo, conto di scrivere presto una recensione dettagliata!

      Elimina
  3. Il Better Than Sex è davvero una garanzia!
    Voglio Tarte in Italia, uffi :/

    RispondiElimina
  4. adoro anche i long lasting kiko da anni e quel fondo liquido essence piace anche a me! appena posso qualcosa da nabla dovrò prenderla xD

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rossetti o ombretti di Nabla e non te ne pentirai! :)

      Elimina
  5. Io mi sono lasciata il 2016 alle spalle e sono già proiettata verso i prodotti che vorrei provare quest'anno tra cui proprio quel fondotinta di Essence, per il costo che ha sono proprio curiosa :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un prodotto valido, poi con quel costo vale la pena provarlo!

      Elimina
  6. Wow quanti prodotti favolosi! Dove hai trovato la minisize della cipria Laura Mercier? Anche io ho inserito il Cushion di L Oreal tra i top :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho acquistata negli Stati Uniti, ahimè non so se sia in vendita in Italia

      Elimina
  7. Un paio di cose le ho aggiunte in wishlist. Mi trovi d'accordo sugli ombretti di nabla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono tra gli ombretti che utilizzo di più in assoluto!

      Elimina
  8. Sin è stato il mio primo primer e l'ho adorato!! Pensa che ho ricevuto diversi anni fa una minitaglia da Sephora USA quando ancora in Italia non era arrivato!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' stata una scoperta in anticipo per te!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...