Lettori fissi

giovedì 16 febbraio 2017

Good Things – Five Minute Facial Mask

Contagiata dall'entusiasmo di molte recensioni di blogger britanniche, qualche tempo fa ho acquistato la maschera per il viso Five Minute Facial Mask Good Things.

Pro: pratica e rapida nell'asciugarsi.
Contro: non genera particolari benefici per la mia pelle, sensazione di utilizzare un prodotto "chimico", non reperibile in Italia. 
Prezzo: 5,99£ (circa 7,00€) per 100 ml di prodotto
Voto: 5

Con grande incostanza la utilizzo più o meno da pochi mesi dopo averla acquistata, nel 2014. Vi ho già accennato che rientra tra i prodotti flop del mio 2016 – grosso spoiler – quindi questa storia non può avere un lieto fine.
La maschera per il viso Five Minute Facial Mask è una maschera pensata per pelli giovani e problematiche, descritta come una maschera che "rende la pelle del viso più pulita, luminosa e levigata", tutto in un solo prodotto. Al suo interno troviamo argilla verde e caolino per contrastare le imperfezioni, olio di avocado per idratare, estratto di bacche goji per lenire e estratto di corteccia di salico per illuminare. 

Le premesse sembrerebbero ottime...
La consistenza è quella di una crema, non è corposa con le maschere Lush per intenderci, ma nemmeno eccessivamente liquida. Io ne applico uno strato omogeneo e sottile sulla pelle di tutto il viso evitando la zona del contorno occhi e labbra, dopo pochi minuti la maschera inizia ad asciugarsi ed è possibile rimuoverla con acqua calda.
A farmi rimanere delusa sono state principalmente due cose: in primis ogni volta che la utilizzo ho la spiacevole sensazione di utilizzare un prodotto chimico, e in secondo luogo la mia pelle non trae particolati benefici dall'applicazione della maschera. La questione “prodotto chimico” potrebbe essere il frutto di un mio viaggio mentale ma ho sempre la sensazione di trovarmi di fronte a un prodotto di qualità medio-bassa, dove non percepisco concretamente nessuno degli ingredienti decantati. 
Ad avvalorare questa mia tesi c'è poi il fatto che la mia pelle non trae particolari benefici: dopo la rimozione della maschera la mia pelle non mi sembra meno unta, più luminosa o più omogenea.
La confezione è in vendita nei negozi Boots e online sul sito Boots al prezzo di 5,99£ e contiene 100 ml di prodotto.
L'unico aspetto che salvo della maschera è il fattore tempo: quando si è di corsa è la maschera ideale visto che i tempi di applicazione, asciugatura e rimozione sono davvero velocissimi. Se solo la mia pelle traesse qualche beneficio in più, la mia opinione potrebbe cambiare ma visto che i risultati sono praticamente nulli non credo che la riacquisterò in futuro (né che la finirò tanto presto visto che gli preferisco spesso altre maschere).
Il lato positivo è che, per una volta, posso non disperarmi per l'assenza di un prodotto dal mercato italiano. 

2 commenti:

  1. Ok non mi dispereró che non si trova in Italia xD

    Mallory

    RispondiElimina
  2. Chissà come mai piace così tanto :D Vabbè se proprio non la sopporti usala solo quando hai fretta e non appena scade il pao, via! :D

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...