Lettori fissi

domenica 19 marzo 2017

Ciao papi

La tua voce.
Il rumore dei tuoi passi.
Il tuo profumo.

Come vorrei che fossi ancora qui.
Mi manchi ogni giorno papà. 



Il 19 febbraio scorso, all'improvviso, il mio papà se n'è andato.
La voglia di scrivere di frivolezze è passata.
Tornerà credo, un giorno.

10 commenti:

  1. Ti mando un grosso abbraccio :*

    RispondiElimina
  2. Le parole in questi casi sono inutili. Sono una di quelle persone noiose che ti segue da tanto ma non ti scrive mai. oggi è doveroso. un grosso abbraccio

    RispondiElimina
  3. un abbraccio forte forte, anche da parte mia :* :* :*

    RispondiElimina
  4. Un abbraccio gigante Giulietta ❤

    RispondiElimina
  5. mi spiace tantissimo ti mando un grosso abbraccio :*

    mallory

    RispondiElimina
  6. ti sono vicina e ti abbraccio forte forte....

    RispondiElimina
  7. Mi spiace da morire, non sai quanto.
    Non sapevo di questa brutta perdita e posso solo immaginare il macigno di dolore che senti sul petto.
    Ti mando un abbraccio immenso, per il poco che può valere.

    RispondiElimina
  8. Mi ero persa questa terribile notizia.
    Ti mando un abbraccio...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...